mercoledí, 23 gennaio 2019

PROTAGONIST

I Protagonist nuovamente in gara sul Garda

protagonist nuovamente in gara sul garda
Redazione

Seconda tappa del Circuito Autunno Inverno con le vele della classe Protagonist 7.5 che torneranno nel prossimo week end ad animare le acque del golfo gardesano di Salò. Si correrà il sabato in solitaria, la domenica con gli equipaggi al completo per questo interessante Campionato d'inverno (ed autunno) organizzato dalla Società Canottieri Garda del presidente Marco Maroni. Dopo questa seconda tappa si volerà al 2019 con i due appuntamenti conclusivi. Quindici giorni or sono nelle brezze medio leggere nella gara in equipaggio si era visto un ottimo "Generale Lee", passato al suo nuovo team guidato da Patrizia Anele con il giovane Filippo Amonti nel ruolo di timoniere. Un terzo, un secondo, un primo, i piazzamenti in crescendo,   in scia "Mister Max" di Alberto Bonatti e "C'est moi" di Rocco Fanello, tutte barche della scuderia di casa. Seguono il desenzanese Enrico Sinibaldi con "El Moro", il madernese Nicola Travagliati skipper di "Piccolo Principe, la gardonese Lorenza Mariani con il "The Bambo" e l'equipaggio di "The Casper".  In gara c'era anche "Astrale" con un gruppo di velisti con disabilità motorie, Davide Di Maria, Fabrizzio Solazzo, Morgan Segatore, agli ordini dello skipper Davide Ballarini. Tra i "Solitari" del sabato era andata in scena "fratelli coltelli". Dopo una sola prova  Andrea Barzaghi si è ritrovato primo, davanti al fratello Riccardo, terzo Andrea Taddei, poi Claudio Marzollo e Rocco Fanello.  Dopo queste regate per la Canottieri Garda festeggerà i campioni in tutte le sue discipline che comprendono Canottaggio, Nuoto, Tennis, Triathlon e, naturalmente la Vela, che in questo 2018 può contare sull'Europeo Melges 24 conquistato dal suo tridente Fracassoli, Fonda e Lagi,  i tricolori con i giovani Boletti-Torchio (29Er), Davide Bianchini (Dolphin ed Europeo Ufetti) e Antonio Squizzato con il 2.4 Metre della vela paralimpica.

 


21/11/2018 17:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Otranto: IV regata "Più Vela per Tutti"

Il campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ continua a singhiozzo per via del meteo che regala sempre condizioni estreme, bufere di vento o calma piatta

Invernale Riva di Traiano: pioggia e vento per due belle regate

Tevere Remo Mon Ile continua a dominare la classe Regata, mentre Malandrina non lascia spazio a nessun rivale in Crociera

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Ferretti Group protagonista al Boot 2019

Inizio d’anno sfavillante per Ferretti Group e le sue incredibili novità, svelate per la prima volta al BOOT, il più importante appuntamento nautico della stagione invernale, in programma a Düsseldorf dal 19 al 27 gennaio

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Trofeo Jules Verne: per Spindrift è record all'Equatore

Inizia bene il tentativo di Spindrift 2 di conquistare il Trofeo Jules Verne con un primo passaggio record all’Equatore, attraversato oggi 21 gennaio alle 07h45 UTC

Campionato invernale di Napoli, domenica il Trofeo Martinelli

Quinto appuntamento con il Campionato Invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli, edizione 2018-19, la 48 esima della rassegna velica partenopea

La Fremm “Carlo Margottini” in missione nell’Oceano Indiano

Il 17 gennaio, la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carlo Margottini è partita dalla base navale di La Spezia, per iniziare una campagna navale che la vedrà impegnata in Oceano Indiano, Medio Oriente e Mare Arabico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci