sabato, 7 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    ucina    regate    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec    campionati invernali    optimist    cambusa    brest atlantiques    porti   

YACHT CLUB COSTA SMERALDA

Porto Cervo: Gaeta in testa nelle finali della Italian Sailing League

porto cervo gaeta in testa nelle finali della italian sailing league
Roberto Imbastaro

Sole e vento da nordovest tipico della Sardegna hanno caratterizzato la prima giornata di battaglie a mare della Audi Italian Sailing League Final. La manifestazione organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con la Lega Italiana Vela e il supporto del Title Sponsor Audi vede in testa lo Yacht Club Gaeta seguito dalla Società Canottieri Garda Salò e Aeronautica Militare.

 

La prima giornata si è conclusa con 6 voli completati per un totale di 18 regate accompagnate da un Maestrale, inizialmente di 8 nodi, andato a rafforzarsi nel corso del pomeriggio fino a 16. Una giornata intensa che ha visto competizioni serrate e una classifica in continua rivoluzione.

Lo Yacht Club Gaeta con a bordo il timoniere, Federico Colaninno - recentemente vincitore del titolo di campione mondiale under19 nella classe olimpica Finn - dopo un quarto posto iniziale registra 4 vittorie consecutive e chiudendo con un secondo posto nell'ultimo volo è al comando della classifica provvisoria.

Federico Colaninno dichiara: "Davvero un'ottima giornata con condizioni a mare fantastiche e un'organizzazione impeccabile con cambi barca velocissimi. È la prima volta che timono un J/70 durante una regata di questo circuito e devo dire che il format è sempre entusiasmante e la flotta davvero agguerrita. Ci sono degli avversari da tenere d'occhio, ovviamente il nostro obiettivo è portare a casa un bel risultato."

Seconda posizione per la Società Canottieri Garda Salò (timoniere Carlo Fracassoli) con 3 vittorie e 3 terzi posti, stessi risultati del team dell'Aeronautica Militare che tuttavia concludendo terzo nell'ultima regata di giornata, si trova anche in terza posizione nella classifica provvisoria.

 

Niccolò Bertola, timoniere dell'Aeronautica Militare commenta: "Primo giorno della finale italiana perfetto per regatare, abbiamo completato 18 regate e per noi è stata una giornata positiva. Nei prossimi giorni il meteo dovrebbe essere simile a oggi e noi punteremo a mantenere la stessa costanza".

 

L'appuntamento è per domattina 29 settembre con segnale di partenza alle ore 11.00 e previsioni di vento variabile tra i 10-12 nodi.

 


28/09/2018 23:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci