martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50    j70    traghetti   

ROMA PER 1/2/TUTTI

Parte domani la Roma per 2: meteo duro al passaggio di Lipari

parte domani la roma per meteo duro al passaggio di lipari
redazione

Partirà domani alle 12:00 la XXVI edizione della Garmin Marine Roma per 2, regata transtirrenica di 535 miglia che porterà i regatanti a coprire un percorso complesso tra Riva di Traiano, Lipari e ritorno, con un passaggio obbligato, solamente all’andata, al cancello di Ventotene. Insieme alla classica regata in doppio, partiranno anche la Roma per Tutti (XXVedizione), la Roma per 1 (VI edizione) e la X edizione della Riva per 2 e per Tutti, regata di 218 miglia che porterà le barche fino a Ventotene, da lasciare a dritta per poi tornare verso Civitavecchia. 
Nel pomeriggio, alle ore 17:00,  si terrà il briefing per gli equipaggi con le previsioni meteo a cura della Meteomed, che accompagnerà poi i regatanti con aggiornamenti costanti per tutto il corso della regata. Sul sito della Roma per 2 (
www.romaper2.com) e su quello del CNRT (www.cnrt.it) sarà possibile seguire tutte le regate tramite il tracking della YB Tracking, che garantisce uno scostamento massimo di 11 metri. Uno strumento indispensabile anche a bordo per aver evidenziate le aree di interdizione alla navigazione e dare quindi agli equipaggi la possibilità di correggere eventuali errori e di monitorare la posizione di tutti i competitors. 
Sole, o al massimo poca copertura nuvolosa, per la partenza che dovrebbe essere al traverso con venti leggeri. Sul percorso della Riva il meteo sembra più clemente di quello previsto nei giorni scorsi ed è scesa di molto la possibilità di pioggia. Sul percorso della Roma, invece, il passaggio di Lipari sarà quello più perturbato, con pioggia e venti fino a 20 nodi tra domenica e lunedì. 
“Un meteo maschio ma non impossibile – ha commentato il presidente del CNRT Alessandro Farassino – che può essere affrontato con piena consapevolezza dagli equipaggi della Roma. Se ci fosse una seria previsione di pericolo, sappiamo fare un passo indietro, come abbiamo dimostrato lo scorso anno ritardando la partenza di 35 ore. Gli equipaggi della Roma sono tutti altamente professionali, ma per noi la sicurezza viene prima di tutto”. 

 


05/04/2019 11:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci