domenica, 24 marzo 2019

PESCA

Paolo Amoruso, Claudio Galassi e Luca Quadarella vincono la Ricciola Cup

E’ stata un’edizione caratterizzata dal tempo variabile con sole, schiarite, pioggia e mare mosso con forte vento di scirocco che hanno messo a dura prova i 30 equipaggi che hanno preso parte alla 34° Ricciola Cup.
L’isola del Giglio ha ospitato la gara di pesca a traina più antica d’Italia che in questa edizione ha visto trionfare l’equipaggio composto da Paolo Amoruso, Claudio Galassi e Luca Quadarella.
Una gara che si è dimostrata molto impegnativa per le continue variazioni meteo-marine che però ha reso ancora più entusiasmante la competizione.
Quest’anno la Ricciola Cup ha regalato emozioni uniche che sono state raccolte dalla troupe di Linea Blu il programma televisivo di Rai 1 dedicato alla cultura dell'ambiente e del mare che nelle prossime puntate racconterà il fascino di questa gara di pesca.
Promoter di questa edizione della gara è stata la 41Nord società specializzata nei servizi professionali per la nautica e la pesca sportiva che ha dato grande visibilità mediatica all’evento sportivo.
Grande merito va all'organizzazione, curata in ogni minimo dettaglio dallo staff Chicco Vismara, Massimo Baroni e Fabio Fascianelli.
La Ricciola Cup si è svolta sotto il patrocinio del Comune di Isola del Giglio e con il contributo di importanti sponsor del settore della pesca e della nautica come Bwa, Shimano, Lowarance Italia, Oltre Nautica, Suzuki oltre a Captain Hook ed il Circolo Nautico Isola del Giglio.
Sponsor della 34° edizione anche aziende sensibili allo sport ed all’ambiente come Mx Line, Ebike Battery, Varium e Clinica IPhone.
Importanti le partnership che hanno visto il coinvolgimento di Maregiglio, Nautica Report, Casa della Pesca, Maccari Pesca e Martini.
Fondamentale infine il supporto di tutte le autorità locali che hanno consentito la riuscita della Ricciola Cup che il prossimo anno compirà 35 anni.


07/10/2018 10:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci