venerdí, 22 febbraio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    press    barcolana    rorc caribbean 600    fincantieri    regate    vela oceanica    vele d'epoca    cnsm    dragoni    j24    mascalzone latino    caribbean 600    giovanni soldini    vela    velista dell'anno    soldini   

CAMPIONATI INVERNALI

Napoli: Iaia II vince la Coppa Arturo Pacifico

napoli iaia ii vince la coppa arturo pacifico
Redazione

Si è conclusa con il successo di Iaia II dell’armatore Luca Scoppa l’edizione 2018 della Coppa Arturo Pacifico. L’equipaggio del Circolo Canottieri Napoli ha ottenuto il miglior punteggio sommando le due prove dell’11 e 18 novembre, che compongono il trofeo organizzato dal Circolo del Remo e della Vela Italia. Nella classe Grancrociera, primo posto per Chiara, di Nicola Landi ed Antonio Esposito (Lni Napoli); tra i Minialtura, successo di Artiglio Chipstar degli armatori Giovanni De Pasquale e Alberto La Pegna (Lni Napoli). 

Nel corso della regata di domenica scorsa, 18 novembre, valida come seconda tappa della 48esima edizione del Campionato Invernale di Altura del Golfo di Napoli, il grecale che ha soffiato fino a 30 nodi e messo a dura prova la resistenza degli oltre 50 team scesi in mare. Successi di giornata per Artiglio Chipstar (Minialtura); Scugnizza XS di Enzo De Blasio della Canottieri Napoli (ORC 0-2), vincitore della regata; Forever Young (3-5) di Salvatore Casolaro del Cn Torre Annunziata; Lulù (Grancrociera) di Giambattista Giordano del Cn Arcobaleno.

Da segnalare l’incidente accorso a Mary Poppins di Claudio Polimene, che durante il primo bordo di poppa ha disalberato. L’equipaggio non ha riportato danni.

Il challenge perpetuo intitolato ad Arturo Pacifico ha aperto anche quest’anno, come da tradizione, il Campionato che, quest’anno, si articola in 9 giorni di regate. Il prossimo appuntamento è la Coppa Aloj, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia.

Tra le novità di questa nuova edizione, l’utilizzo di  due tipologie di percorsi, uno sulle boe per le classi ORC 0–5 e per i Minialtura e un altro costiero per la Gran Crociera apprezzato dai concorrenti, e la sperimentazione della versione Italiana del sistema web "Racing Rules Of Sailing" per la gestione on-line della documentazione e della comunicazione tra regatanti e comitati che sta risultando interessante ed efficiente.

 


19/11/2018 16:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

La RORC Caribbean 600 di Giancarlo Simeoli

Giancarlo Simeoli ha affrontato la Caribbean 600 a bordo di Triple Lind Cookson 50 di Joseph Mele

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci