lunedí, 25 marzo 2019

MOBY ROMA

Moby Roma d'Inverno: Luciano Grandini vince la settima prova

moby roma inverno luciano grandini vince la settima prova
Valentina Parisi

Vittoria di giornata di Twin Soul 5, il Mylius 1455 di Luciano Grandini. Saldamente in testa alla classifica generale sempre Nautilus di Pino Stillitano.
Nella categoria Crociera, primo di giornata per Felgiva, Elan 40 di Filiberto Gioia. In Gran Crociera in testa Antico Toscano, GS 40 di Pier Giorgio Muraro.

All’inizio della giornata il vento presente sul campo di regata era abbastanza sostenuto, ma è andato calando. Ciò nonostante ha permesso alla flotta delle imbarcazioni impegnata nel campionato invernale di Riva di Traiano, di completare il percorso della settima prova. La vittoria è andata al Mylius 1455 di Luciano Grandini, che non ha velleità in classifica generale, visto che ha cominciato a partecipare al Moby Roma d’Inverno solo a partire dalla sesta prova. Secondo si è piazzato il Mumm 30 Le Coq di Raimondo Cappa e terzo Libertine di Maurizio Biscardi. Nessun cambiamento in testa alla classifica generale provvisoria dopo 7 prove disputate: sempre primo Nautilus, il Vismara 41 di Pino Stillitano, seguito dai due First 34.7: Bonaventura di Luigi Anastasia e Calaf di Perrone/Barni/Morville.

Nella classe Crociera, la vittoria è andata a Felgiva, Elan 40 di Filiberto Gioia, seguito da Mamiblu, Grand Soleil 43 di Gennarino Tozzi e da Medina, Bavaria 34 di Manuelito Nardone. La classifica generale provvisoria, dopo 7 prove disputate, quando ne mancano ancora 2 alla fine del Campionato invernale, vede quindi al primo posto Mamiblu, secondo Felgiva e terzo Nella Blu, Grand Soleil 43 di Ranieri Ricci.
Nella categoria Gran Crociera ancora una vittoria per Antico Toscano, il Grand Soleil 40 di Pier Giorgio Muraro, che si conferma primo della classifica generale con soli 2 punti di vantaggio su Punto a Capo il Comet 45S di Massimo Mellaro e 9 punti di vantaggio sul terzo, Zero 58, il Grand Soleil 45 di Davide Ferrulli.

Le prossime regate si svolgeranno il 2 e il 15 marzo. La premiazione è fissata per il 15 marzo dopo l’ultima prova in programma.


19/02/2008 15:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci