lunedí, 25 marzo 2019

CROCIERE

Moby: due partenze al giorno da fine maggio a metà settembre

La vacanza inizia a bordo di due fra le più belle delle navi Moby e lo fa all’insegna dell’alta qualità nell’ospitalità alberghiera. Da oggi sino al 29 ottobre Moby schiera sulla rotta fra Genova e Olbia due cruise ferry che assicureranno due partenze al giorno da fine maggio a fine settembre navigando durante la notte, mentre nei week end e in occasione delle date più gettonate, saranno impegnate in quattro corse giornaliere, due delle quali con partenze diurne.
Su queste navi Moby offrirà anche la sua V Class, destinata a garantire servizi di qualità ancora più esclusiva rispetto a quella standard caratterizzata comunque da un concetto di base: tutti i nostri passeggeri sono VIP.
Con la V Class i nostri passeggeri beneficeranno di quel “tocco” in più che significa colazione in cabina o tavolo riservato al ristorante per un abbondante buffet all’americana, tv in cabina. Il trattamento V Class include infatti un pacchetto di servizi esclusivi, documentato per i clienti su www.moby.it/offerte/trattamento-lusso.html.
Anche la linea Genova-Olbia rientra nella super promozione dedicata alle donne che prevede un passaggio con tariffa scontata al 100% alle donne che prenotino entro il 2 giugno un viaggio su una nave Moby o Tirrenia valido per partenze sino al 30 novembre.
Lo sconto, disponibile su moltissime partenze, sarà applicato (al netto di tasse, diritti e competenze) alla tariffa “adulto” della donna che prenoti contemporaneamente per almeno un altro passeggero, che può essere un bambino fino agli 11 anni o un altro adulto pagante, ed è valido per le destinazioni Moby, Tirrenia e Toremar in Sardegna, Sicilia, Corsica ed Elba (salvo disponibilità posti riservati all’iniziativa, sulle date in cui essa è prevista).


17/05/2018 12:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci