sabato, 26 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    club nautico versilia    optimist    cala de medici    azzurra    gc32    melges20    m32    kiterboarding    press    nautica    regate    crociere    altura    mare    uvai   

YACHT CLUB ITALIANO

Millevele: la veleggiata di genova compie 30 anni

millevele la veleggiata di genova compie 30 anni
redazione

Al via l’edizione numero 30 della storica veleggiata dei genovesi che si terrà in concomitanza con il Salone Nautico per celebrare la vela e la nautica. Due simboli della città, che si ritrovano sul calendario per celebrare questa settimana così importante per il capoluogo ligure. 
Sabato 23 settembre tutti in mare, la partenza è prevista alle 11.30 con linea dello start di fronte al Lido di Albaro. Le imbarcazioni, suddivise in due gruppi principali a seconda della lunghezza, saranno impegnate su due percorsi differenti: uno più breve per le barche piccole, uno più lungo per le barche più grandi. La ratio di questa ‘divisione’ è quella di favorire una volata generale di tutte le barche insieme sulla linea da arrivo, così da aumentare lo spettacolo sia per chi sta per mare, sia per chi sta a terra, con le barche che passeranno a poche centinaia di metri dalla riva.
Per la prima volta, la regata sarà anche possibile seguirla con una diretta live sugli schermi all’interno del Salone Nautico e sui canali social della Millevele e del Salone Nautico.
La regata è aperta a tutte le imbarcazioni dai 6 metri di lunghezza in su. Saranno divise in due raggruppamenti (A verde e B Giallo), a loro volta divisi in 3 classi ciascuno, per un totale di 6 classi.
A corollario della regata, sarà presente la flotta dei catamarani M32 impegnati nella penultima tappa delle Mediterranean Series, che accompagneranno le barche della Millevele durante le prime fasi della partenza.
Crew Party Sabato 23 settembre, organizzato nella sede dello Yacht Club Italiano che, come d’abitudine per le grandi occasioni, apre le porte ai regatanti con una serata all’insegna del divertimento con cena e musica nel piazzale del Club che sarà allestito per una festa memorabile.
Domenica 24 settembre, sempre presso il Teatro del Mare del Salone, alle 16:00 la premiazione finale con in palio il trofeo Millevele e premi per le prime 5 classificate di ogni categoria. La Veleggiata si svolgerà in tempo reale per tutte le categorie e verranno assegnati dei riconoscimenti alle prime 5 imbarcazioni che transiteranno sulle rispettive boe di Levante (Gruppi A e B). Il “Trofeo Millevele” sarà assegnato alla prima imbarcazione arrivata nel percorso completo, dei rispettivi Gruppi A e B.
Verranno assegnati riconoscimenti alle migliori barche di ogni Categoria.
Iscrizioni: sottoscrivibili online direttamente su www.yci.it e www.salonenautico.com
A ogni imbarcazione iscritta, una polo Millevele 2017 e una borsa stagna della nuova collezione Slam, con logo serigrafato della regata, un biglietto omaggio d’ingresso al Salone Nautico e diverse sorprese per i regatanti.
Da lunedì 18 settembre sarà possibile la formalizzazione delle iscrizioni e il ritiro delle istruzioni di regata e del materiale presso la segreteria dello Yacht Club Italiano.
La regata sarà ovviamente aperta alla partecipazione virtuale di appassionati e velisti che potranno seguire la diretta sui canali Social dedicati all’evento. https://www.facebook.com/MilleveleYCI/ . I partecipanti sono invitati a condividere, commentare e utilizzare l’hashtag #mymillevele. Gli scatti migliori e più significativi saranno proiettati durante il crew party.
Social – media partner di questa edizione, il gruppo Velisti in Facebook, (https://www.facebook.com/groups/21604245930/) che, forte della sua community di oltre 30.000 appassionati, rappresenterà una magnifica e aggiornatissima finestra ‘virtuale’ sulla regata e sull’evento. 
Gli sponsor sono parte integrante di Millevele 2017: la festa e tutte le novità di quest’anno sono state possibili grazie al supporto e al sostegno dei partner, che con il Club condividono la passione per mare, sport e territorio.


14/09/2017 21:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Calabria: intervento della Guardia Costiera sulla Ades, alla deriva nella notte senza luci

La nave è stata monitorata dalla Guardia costiera che l'ha illuminata e ha emanato gli avvisi di sicurezza ai naviganti ed allertato la Sala operativa di Reggio Calabria

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci