domenica, 27 novembre 2022

AMERICA'S CUP

La Catalogna e Barcellona ospiteranno la 37a America's Cup

la catalogna barcellona ospiteranno la 37a america cup
redazione

Emirates Team New Zealand e il Royal New Zealand Yacht Squadron hanno annunciato ufficialmente che sarà Barcellona ad ospitare la 37a America's Cup che si terrà a settembre e ottobre del 2024. Un mix di storia e modernità, Barcellona è una delle città più iconiche e attraenti del mondo e diventerà la prima sede al mondo ad ospitare sia i Giochi Olimpici che un evento di America's Cup. 

 

Grant Dalton, CEO di Emirates Team New Zealand, ha annunciato Barcellona come sede dell'evento dopo un lungo e competitivo processo di selezione. "Barcellona è davvero una delle città più riconosciute al mondo, quindi avere la possibilità di ospitare l'evento velico più riconosciuto al mondo è estremamente emozionante. Come Defender dell'America's Cup, abbiamo sempre sentito la responsabilità di far crescere l'evento, il pubblico e lo sport della vela su scala globale e certamente avere l'evento ospitato in una città importante come Barcellona ci permetterà di spingere la traiettoria di crescita sulla scena sportiva globale.

 

Quando si pensa alla 37esima America's Cup e agli AC75 che regateranno a poche centinaia di metri dalla spiaggia di Barcellona, dal lungomare e dal villaggio di regata, il coinvolgimento dei fan sarà niente meno che spettacolare. "Barcellona è una città leader in termini di sostenibilità e impatto sociale con l'ambizione di diventare la capitale digitale e tecnologica d'Europa, quindi l'allineamento con l'America's Cup è chiaro. Le sue strutture di classe mondiale esistenti per le regate, le basi dei team, le infrastrutture tecniche, i superyacht e le aree per il villaggio dell'evento America's Cup per ospitare i fan, l'ospitalità e i media, così come una gamma di vento medio di 9-15 nodi durante la finestra di settembre e ottobre, hanno reso la città completamente adatta allo scopo.

 

La candidatura di Barcellona ha visto un'alleanza senza precedenti tra enti pubblici e privati che hanno lavorato insieme per attirare l'America's Cup a Barcellona, tra cui il governo della Catalogna, il consiglio comunale di Barcellona, il municipio di Barcellona, il porto di Barcellona, l'agenzia di investimenti Barcelona Global e Barcelona & Partners, un'iniziativa no-profit composta da più di 200 delle principali istituzioni della città che mira a rendere Barcellona una delle migliori città del mondo per il talento e l'attività economica.


30/03/2022 10:56:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Guardamago scopre le sue carte

L'Italia Yachts 11.98 di Massimo Romeo Piparo si rivela l'antagonista principale di Tevere Remo Mon Ile e passa a condurre in ORC. Soul Seeker e Sir Biss mantengono il primato in Crociera e Coastal

Roma: Genova The Grand Finale presentato al ministro Abodi

Alla presentazione presso il Salone d’Onore del Coni hanno partecipato le più importanti autorità istituzionali e sportive

Europeo ILCA, Hyères: giornata lunga con tre prove per donne e uomini

Ieri si sono disputate tutte le prove in programma (tre) che stanno dando una forma abbastanza delineata alle classifiche. Oggii in programma tre prove per le donne e due per gli uomini.

Buona la seconda al Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro

Dopo l'annullamento del primo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna per condizioni meteo-marine avverse, la seconda domenica in programma non ha deluso le aspettative

Ambrogio Beccaria ci racconta la sua Route du Rhum

Impresa straordinaria di Beccaria che al suo esordio alla Route du Rhum e alla sua prima regata su “Alla Grande – Pirelli” ha conquistato il 2° posto in Class40 attraversando l’Atlantico in 14 giorni 7 ore 23 minuti

Hyères, Europeo ILCA 6/7: Chiavarini sesto e Benini Floriani quindicesima

ILCA 6 e ILCA 7 salutano la rassegna continentale transalpina con tanti spunti positivi e un appuntamento in territorio italiano per la prossima stagione dove il campionato si disputerà ad Andora

Come liberare in sicurezza una tartaruga

Animali marini catturati nella rete: da oggi esiste un protocollo operativo su come trattarli per liberarli limitando i danni

Protagonist 7.50: classifica tutta aperta all'Autunno Inverno Salodiano

La classifica generale vede al comando General Lee Ita 53 seguito ad un solo punto di distacco da Avec Plaisir Ita 19. Chiude in terza posizione Whisper Ita 50

Route du Rhum: penalizzato Roland Jourdain, la vittoria nella categoria Rhum Multi va a Loïc Escoffier

Nella barca di Jourdain la piombatura è risultata rotta ai controlli post regata e la conseguente penalità di 90' ha regalato la vittoria a Loïc Escoffier

Ma che bel Giro d'Italia hanno fatto Cecilia Zorzi e Aina Bauza!

Unico team completamente femminile in regata, Cecilia e Aina hanno lasciato il passo solo al mostro sacro Pietro D'Alì, che di Giri d'Italia ne ha macinati parecchi ai suoi tempi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci