sabato, 22 febbraio 2020

NORMATIVE

Incontro EBI EMSA sulle strategia UE per la nautica da diporto

incontro ebi emsa sulle strategia ue per la nautica da diporto
redazione

L’European Boating Industry (EBI) ha incontrato Maja Markovčić Kostelac, direttore esecutivo dell'Agenzia europea per la sicurezza marittima (EMSA) e il personale dirigente per discutere la nuova strategia dell'agenzia, il suo nuovo lavoro sulla nautica da diporto e le priorità comuni in materia di sostenibilità ambientale e sicurezza marittima.

Le discussioni si sono incentrate sulla nuova strategia dell'agenzia per il periodo 2020-2024, che per la prima volta si concentrerà sulla nautica da diporto. L'EBI e l'EMSA lavoreranno insieme su temi legati alla sicurezza marittima e alla sostenibilità ambientale per sviluppare risultati concreti.

Entrambe le organizzazioni condividono la comprensione dell'importanza della sicurezza marittima e della sostenibilità ambientale. Questo è il cuore dell'industria nautica ed è un'area chiave delle attività dell'EBI nei prossimi anni. L'EBI si impegnerà con l'EMSA per sviluppare un approccio positivo alle questioni e rappresentare l'industria europea della nautica da diporto. L'incontro si è svolto presso la sede di Lisbona dell'EMSA con la delegazione dell'EBI composta da Philip Easthill, Segretario Generale dell'EBI e Stefano Pagani Isnardi, Responsabile del Dipartimento Ricerca di Confindustria Nautica (Membro dell'EBI).

L'EMSA fornisce competenze tecniche e assistenza operativa per migliorare la sicurezza marittima, la preparazione e la risposta all'inquinamento e la sicurezza marittima. È un'agenzia ufficiale dell'UE e la sua missione è quella di servire gli interessi marittimi dell'UE per un settore marittimo sicuro, protetto, verde e competitivo. L'EMSA si occupa di sicurezza marittima, protezione, clima, ambiente e mercato unico.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

Caribbean Multihull Challenge: per Soldini buona la terza

Maserati vince la terza prova della Caribbean Multihull Challenge con soli 26" di vantaggio su Argo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci