domenica, 29 novembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri    press    aziende    ambiente   

J24

Il J24 La Superba della Marina Militare vince la Coppa Italia Trofeo Marina di Nettuno

il j24 la superba della marina militare vince la coppa italia trofeo marina di nettuno
redazione

Con un tris di vittorie e un secondo posto di giornata il J24 del Centro Vela Altura Napoli della Marina Militare ITA 416 La Superba, timonato da Ignazio Bonanno (in equipaggio con Simone Scontrino, Francesco Linares e Vincenzo Vano; GSMM 5 punti; 2,1,1,1, dnf) si è aggiudicato con una prova d’anticipo la Coppa Italia J24 - Trofeo Marina di Nettuno, la manifestazione svoltasi nelle acque antistanti la Città di Nettuno e organizzata nel fine settimana appena concluso dal Nettuno Yacht Club e dal Circolo della Vela Anzio Tirrena, con la collaborazione tecnico logistica del Marina di Nettuno, del Circolo Canottieri Nettuno e della Classe Italiana J24 e il supporto di Margutta Che Frutta!, Life Soup, Bontà Verde Agroama e Mille Gomme.

Per Luca Silvestri e il suo J24 Ita 458 Enjoy due, un ottimo secondo posto e la vittoria nella regata conclusiva (LNI Anzio, 9 punti;4,2,4,2,1). Terzo, ad un solo punto dal secondo, il vincitore della prova d’apertura, Massimo Mariotti con il suo Ita 501 Avoltore (CN Argentario, 10 punti; 1,3,2,4,9). 

Dopo le prime tre Regate Nazionali -disputate a Marina di Carrara, Mandello del Lario e Cervia e vinte da ITA 416 La Superba e da Ita 212 Jamaica armato e timonato dal vice presidente della Classe Italiana, Pietro Diamanti- undici J24 hanno, infatti, disputato con successo e nel pieno rispetto delle disposizioni in materia di Covid-19 anche il quarto appuntamento nazionale di questa insolita stagione agonistica 2020.

Dopo lo Skipper meeting presso il Nettuno Yacht Club, gli equipaggi hanno portato a termine complessivamente cinque prove (tre sabato con vento sui 12/14 nodi e due domenica con pochissimo vento).

“Massima è stata l’attenzione alle disposizioni in materia di contrasto e contenimento della diffusione del Covid-19, grazie anche alla fattiva collaborazione della Capitaneria di Porto e del settore navale della Guardia di Finanza che sono stati presenti e disponibili per ogni esigenza.- ha spiegato Valerio Taveri, direttore sportivo Nettuno Yacht Club che insieme al Presidente del Marina di Nettuno Ugo Lori al Presidente NYC Mariano Manenti e al Presidente del CVAT Andrea Sanzone, hanno fortemente voluto ospitare questa edizione della Coppa Italia J24 -Il Comitato di Regata è stato composto da Costanzo Villa, Livia Serafini, Emanuela Proietti, Enrico Ragno, molto disponibili a partecipare alla manifestazione, malgrado il periodo che stiamo attraversando. Desideriamo, inoltre rivolgere un sentito ringraziamento all’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio e alla brillante assistenza della Finanza di Mare.”

Archiviate le prime quattro regate Nazionali, saranno le splendide acque cagliaritane di Arbatax e il locale Circolo Nautico ad ospitare il 14 e 15 novembre la Regata Nazionale che chiuderà la stagione 2020 della Classe Italiana J24.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

Hugo Boss procede lentamente e gli ingegneri sperano di poter riparare il danno in corsa. Per Pedote un'infiltrazione d'acqua dovuta ad una trappa del ballast

Vendée Globe: Thomson si ferma per tentare la riparazione

Guai grandi e piccoli per tutta la flotta. Anche il leader, Thomas Ruyant è dovuto salire in testa d'albero

Alghero: per 110 studenti il battesimo della vela

Il Covid non ferma la vela, ad Alghero 100 studenti hanno debuttato in barca

Vendèe Globe: match race tra Dalin e Ruyant verso l'Indiano

Per Pedote un 13° posto nel gruppo degli inseguitori. Un controllo alla barca rivela che è assolutamente pronta per il Grande Sud (foto on board Prysmian Group)

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Europeo Windsurf RS:X a Vilamoura (POR)

Cinque azzurri presenti, tre uomini e due donne. Mattia Camboni, Daniele Benedetti e Carlo Ciabatti nella flotta maschile.Marta Maggetti e Giorgia Speciale in quella femminile

Vendée Globe: così parlò Jean Le Cam

"Per me il bello di essere vecchio è che più si è vecchi più si ha esperienza. Più cose stupide hai fatto quando sei più giovane e, quando ne hai fatte tante, allora impari cosa non fare"

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Italia: ecco i migliori ristoranti del Gambero Rosso

2650 locali recensiti in tutta Italia. Quattro big conquistano le Tre forchette. E’ calabrese il Cuoco emergente dell’anno. Il Premio ristoratore dell’anno a una famiglia orientale di Milano

Ma... adottare un delfino per Natale?

Sulla pagina del sito del Centro Ricerca Cetacei troverete tante idee per i regali natalizi da oggettistica, alle adozioni di delfini, all'aggiornato libro di delfini e balene d'Italia e voucher per esperienze a bordo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci