martedí, 23 settembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

derive    maxi 72 class    ima    vela    giancarlo pedote    press    solidarietà    tp52    mondiali    laser    ufo22    x35    regate    platu25    matteo miceli   

VOLVO OCEAN RACE

Groupama trionfa nella Volvo Ocean Race

groupama trionfa nella volvo ocean race
redazione

Vela, Volvo Ocean Race - L’XI edizione della Volvo Ocean Race ha decretato, con una gara d’anticipo, il suo vincitore: il Groupama Sailing Team guidato da Franck Cammas, a bordo del monoscafo Groupama 4. Il successo è arrivato al termine della nona e conclusiva tappa, quella che ha portato le sei imbarcazioni partecipanti dal porto di Lorient, in Francia, a quello di Galway, in Irlanda. Groupama 4, ha vinto l’undicesima edizione della Volvo Ocean Race. In classifica finale, infatti, il team francese è primo con 250 punti, seguito da Camper con 226 e da Puma con 220. L’epilogo ufficiale della VOR, partita il 29 ottobre scorso ad Alicante, è atteso per il 7 luglio con la regata in-port a Galway che metterà in palio gli ultimi punti, comunque non sufficienti a modificare le prime posizioni in classifica.
Il Groupama Sailing Team ha costruito la sua vittoria tappa dopo tappa, riuscendo a gestire in maniera impeccabile condizioni metereologiche estreme ed anche alcuni problemi all’imbarcazione. La vittoria finale è arrivata soprattutto grazie a due successi di tappa (Auckland e Lorient) e a tre secondi posti (Sanya, Lisbona e Galway). Si tratta di un risultato che rafforza ancora di più il legame tra le imbarcazioni della Compagnia e lo skipper transalpino. Numerosi i successi e i record sportivi tra cui, nel 2010, la vittoria della Route du Rhum e la conquista del Trofeo Jules Verne.
"Ringraziamo Franck Cammas per le emozioni che ci ha regalato ancora una volta e per la prestigiosa vittoria, che si aggiunge ai numerosi record che ha conquistato negli ultimi 15 anni grazie al sostegno di Groupama. La vittoria di oggi è il riflesso di una solida partnership tra il team guidato da Franck e
Groupama, che cerca costantemente di coniugare i valori dello sport con il proprio lavoro quotidiano", afferma Christophe Buso, Amministratore Delegato di Groupama Assicurazioni la filiale italiana di Groupama.


03/07/2012 11.14.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiali Classi Olimpiche: Conti - Clapcich conquistano la medaglia a Santander

L’Italia ottiene il pass per i Giochi Olimpici di Rio anche nelle classi Nacra, 49er fx e 49er - ph. Taccola

Scandinavian Gold Cup: vince Markus Weiser su Mission Possible

Passerella internazionale di regate a Porto Santo Stefano: conclusa la Scandinavian Gold Cup giunta alla sua 70a edizione

Bart’s Bash, Luna Rossa regata a Cagliari

Domenica 21 settembre: l’equipaggio di Luna Rossa in regata a Cagliari per ricordare Bart Simpson

Salone di Genova: barche, enogastronomia e design

Annunciata, per l’edizione 2014, la collaborazione con Eataly e The Art of Living Italy

Platu 25: in rotta verso Antibes per il Campionato Mondiale

Gli equipaggi Platu 25 stanno convergendo verso Antibes, in Costa Azzurra, per prendere parte al Campionato Mondiale che si disputerà dal 22 al 27 settembre - ph. Ainhoa Sanchez

Al via il Campionato Nazionale X-35

Tutto pronto a Scarlino per le sfide tricolore tra gli armatori del piccolo monotipo danese in programma da giovedì a domenica. Occhi puntati su Giochelotta di Francesco Conte (nella foto) e Lelagain di Alessandro Solerio

Matteo Miceli: 30 giorni alla partenza del giro del mondo in solitario

Assetto definitivo per l'orto biologico: produrrà insalata da taglio, ravanelli e spinaci

TP52: Il ritorno di Ray

Il velista di Emirates Team New Zealand torna nei Tp52 ad Ibiza a bordo di Gladiator - ph. Martinez

Inizia domani il Portofino Rolex Trophy 201

La regata è riservata alle barche d’epoca che hanno fatto la storia dello yachting mondiale appartenenti alla Classe 15 Metri Stazza Internazionale e 12 MetriStazza Internazionale

La quinta giornata dei Mondiali Classi Olimpiche

Il vento finalmente fa la sua comparsa ai Campionati Mondiali ISAF e lo spettacolo delle classi olimpiche trasforma la Baia di Santander in una sorta di “vela park” - ph. Taccola