lunedí, 25 marzo 2019

LEGA NAVALE ITALIANA

Festeggia i 100 anni la Lega Navale Italiana di Trieste

festeggia 100 anni la lega navale italiana di trieste
redazione

Verrà presentata domani alle 10.30 presso la Sala Conferenze della Base Nautica in Molo Fratelli Bandiera, alla presenza di Autorità Civili e Militari, la cerimonia per i  festeggiamenti del centenario della Sezione di Trieste della Lega Navale Italiana. 

Nei suoi 100 anni di vita è stata costantemente al servizio della città promuovendo la cultura del mare, ma anche la realizzazione di importanti opere a cominciare dalla costruzione a Trieste del Faro della Vittoria che ha avuto proprio nella Lega Navale la più convinta sostenitrice.

Negli ultimi decenni la sezione triestina della Lega Navale Italiana si è sviluppata considerevolmente realizzando la propria sede nel recuperato faro della Lanterna e la Base nautica con una palazzina servizi dotata di palestra, sala conferenze e ormeggi che oggi possono ospitare circa 150 imbarcazioni. Oltre all'attività agonistica, costante durante tutto l'anno, la Lega Navale di Trieste prepara e forma equipaggi con i corsi nelle classi Optimist, 420 e Laser. Molto attiva anche nella collaborazione ed organizzazione di regate per i diversamente abili, attività che negli ultimi ha trovato molti consensi. Altrettanto affollati anche i corsi patente nautica ed i corsi vela per adulti.

E’ facile trovare nelle origini della Lega Navale a Trieste, la particolare condizione socio economica della città nel 1919 e negli anni dell'annessione, quando si manifestò la pressante necessità di far riprendere alla società giuliana la sua attività marittima, esclusiva risorsa che ne aveva determinato le fortune fino alla grande guerra.

 

Pierpaolo Scubini, Presidente della Sezione di Trieste, velista e appassionato di vela e di tutto quello che ha un rapporto diretto con il mare, sempre presente agli eventi organizzati dal sodalizio triestino: “E’ un grande onore per me e per il consiglio direttivo poter vivere insieme ed organizzare un evento come il centenario della nostra sezione. Per i Soci e per tutta la città credo sia un vanto avere un sodalizio così longevo e che da sempre ha fatto del rispetto del mare e della vita marinara una scelta di vita. Nello statuto della Lega Navale ci sono le impronte storiche, ambientali e sociali che rappresentano il bisogno essenziale per la vita di tutti i giorni. Voglio ringraziare le istituzioni che ci sono sempre vicine, i nostri soci, il comitato organizzatore e tutti i simpatizzanti di questa grande famiglia che è la Lega Navale Italiana. 

Per un evento così importante della nostra città, è stato creato un Comitato d’Onore per dare lustro alla giornata di apertura di quelli che saranno i festeggiamenti delle prossime settimane, con eventi, mostre e attività sportivo culturali. 

Comitato d’onore: 
DIPIAZZA Roberto  Sindaco Comune di Trieste
PORZIO dott.ssa Annapaola Commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle iniziative antiracket e antiusura 
C.V. SANCILIO Luca Comandante Capitaneria di Porto di Trieste
FEDRIGA Massimiliano Presidente Regione FVG
LAZIO Giorgio Comandante MARINANORD
GIACOMIN Dario Vice Segretario Generale della Difesa e Vice Direttore Nazionale degli Armamenti
D'AGOSTINO Zeno Presidente Autorità Sistema Portuale Adriatico Orientale
VALENTI Valerio Prefetto di Trieste
Comitato organizzatore: 
Roberto Fabris (resp.), David Giovanni, Franco Furlan, Alessandra Slobez, Cristina Pavan, Arianna Boico. 

Programma delle cerimonie di apertura per i festeggiamenti del centenario: 
Sab 2 marzo ore 10.30 sala conferenze Palazzina Servizi. 
Benvenuto del Presidente
- Inno d’Italia, d’Europa, di Trieste
- ingresso guidone LNI 
- discordo del Presidente
- intervento autorità civili e militari 
- INTITOLAZIONE BASE NAUTICA ING. LODATO 
- ORE 17.45 Cerimonia ammainabandiera (in ricordo dei soci scomparsi) 
- Preghiera del Marinaio. 
- ore 18.00 Sala Conferenze, saluto del Presidente
- ore 18.30 esibizione Coro Allievi Carducci - Dante
- ore 19.30 bicchierata
- ore 20.00 Cena di Gala

 

 


01/03/2019 13:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci