giovedí, 21 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    j24    este 24    middle sea race    vela    garda    optimist    persico 69f    young azzurra    29er    cnsm    rs21    lega navale italiana    dinghy    campionati invernali    vele d'epoca   

FEDERVELA

Eurilca Europeo Radial Youth, i titoli di Mattia Cesana e Alessia Palanti

eurilca europeo radial youth titoli di mattia cesana alessia palanti
redazione

Condizioni di vento meravigliose nel giorno finale: il vento è arrivato nel pomeriggio salendo fino a 20 nodi per chiudere alla grande l'EurILCA Radial Youth European Championships & Open European Trophy 2021 a Kastela, in Croazia, che ha regalato grandi soddisfazioni ai giovani velisti italiani.

Corse in tutto 9 regate per la flotta Boy's Gold, 8 regate per la Silver e 7 per la Bronze. Il velista italiano Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva del Garda) è il nuovo campione assoluto Eurilca Radial Youth 2021, con un impressionante score di 6 vittorie sulle 9 regate disputate, e chiudendo l'evento con 19 punti. Lo spagnolo Javier Segui e l’israeliano Yoav Kfir completano il podio generale. Ottimo anche il 7° posto finale dell’altro azzurro Tito Morbiducci (YC Cannigione).

Non basta: vista la giovane età, Mattia è anche campione europeo Radial Youth Under 17 2021, davanti all’altro spagnolo David Ponseti e all’altro israeliano Tomer Katz. Mattia è salito sul podio con il un nastro nero al braccio in segno di lutto per la scomparsa del coach abruzzese Andrea Patacca, avvenuta a Spalato proprio durante questo Europeo nel quale accompagnava due velisti del suo club.

La gara delle ragazze si è conclusa con 8 gare in totale. La prima posizione è stata contesa alternativamente fin dall'inizio tra l’irlandese Eve McMahon e Alessia Palanti, velista italiana, nata e cresciuta velisticamente sul Garda, ma che corre con bandiera e nazionalità della Repubblica Ceca (CZE), quest'ultima in grado di chiudere al comando con 14 punti. Terza la russa Alexandra Lukoyanova. Ottimo 6° posto per l’azzurra Carlotta Rizzardi (CV Torbole).

Per Alessia, già oro all’Europeo della classe Laser 4.7 Youth nel 2019 a Hyeres, una conferma importante.

Nel campionato Under 17 femminile il trionfo è stato per la croata Tea Peteh, scortata sul podio europeo dalla spagnola Marga Perello e dalla tedesca Neele Luisa Nagel. La velista brasiliana Julia Carreirao è stata terza U17 nell'Open European Trophy aperto agli extraeuropei.

 


04/07/2021 12:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Techno 293: a Cagliari terza prova dello Zonale

Domani attese al Poetto oltre settanta tavole a vela, domenica la premiazione come prima scuola vela d’Italia alla presenza del sindaco di Cagliari Paolo Truzzu

Trofeo Jules Verne: Dona Bertarelli e Yann Guichard ci riprovano

Dona Bertarelli e Yann Guichard sono di nuovo pronti a tentare la conquista del Trofeo Jules Verne, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio con un tempo di 40 giorni 23h 30' 30''

5° Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12'

E stata disputata durante il week end la seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia

Clean Sport One e Anywave Safilens, matrimonio di fatto alla Venice Hospitality Challenge

Dopo l’incidente occorso al Frers 63 Anywave Safilens alla Barcolana di domenica Jure Orel e il team di Clean Sport One faranno salire a a bordo i velisti di Anywave per regatare insieme nell’imperdibile appuntamento veneziano

Maxi Yacht Adriatic Series: Portopiccolo vince la Trieste-Venezia

Il maxi Portopiccolo - Prosecco Doc di Claudio Demartis con al timone lo sloveno Mitja Kosmina si aggiudica la line honours della seconda edizione della Trieste – Venezia Trofeo Challenge Salone Nautico Venezia

Veleziana, iscrizioni a quota 200

Tra i "nomi" di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo, Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi.

CNSM, Caorle: torna La Cinquanta per chiudere la stagione offshore 2021

In questo fine stagione 2021 a scendere in acqua lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno saranno una sessantina di imbarcazioni

Garda: una "Regata dell'Odio" in versione estiva

68 edizioni per la Regata dell'Odio salutata da un bellissimo vento di Peler, il classico vento da Nord del lago di Garda e una giornata quasi estiva

Prima prova per l'Invernale di Anzio

Partito il XLVII Campionato invernale Altura e Monotipi 2021-22 di Anzio-Nettuno, che si è svolto su due campi di regata, uno per le vele d’altura e l’altro per la classe J24. Nel corso del Campionato è prevista anche la partecipazione dei Platu 25

Soldini verso la Middle Sea Race

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono in viaggio verso Malta, da dove prenderà il via la 42a edizione della Rolex Middle Sea Race sabato 23 ottobre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci