martedí, 20 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rolex middle sea race    america's cup    luna rossa    regate    ambiente    mini 6.50    veleziana    yacht club costa smeralda    skiff    optimist    vendee globe    swan 36    middle sea race   

CIRCOLI VELICI

Erik Montemarano tesserato con lo YC Riviera del Conero

Dopo una ripresa a gonfie vele della scuola vela per adulti e bambini, lo Yacht Club Riviera del Conero investe nei giovani e festeggia il tesseramento di Erik Montemarano.

Quattordici (14) anni, originario di Civitanova Marche, dove ha mosso i primi passi nel vivaio del Club Vela Portocivitanova, milanese di adozione, Montemarano è da quest'anno portacolori del circolo numanese, a cui ha recentemente regalato la qualificazione al Campionato Italiano Optimist, il più importante evento del singolo dei baby-velisti che radunerà a Malcesine (Lago di Garda) oltre 150 specialisti dal 25 al 30 agosto 2020.

La qualificazione è arrivata grazie a una azzeccata serie di piazzamenti nelle due regate di selezione regionale, che si sono svolte sabato 8 agosto a Senigallia e il 20 luglio scorsi a Porto S. Giorgio, chiudendo rispettivamente al 3° e 1° posto nel raggruppamento juniores, una progressione che lo vede in testa nella classifica generale dei due appuntamenti.

Insieme al giovane singolista approda al club presieduto da Vincenzo Balzanelli (già Stella di Bronzo al merito sportivo del Coni), anche il coach Francesco Paesani, che lo preparerà per la stagione 2021 con sedute che si svolgeranno nella Riviera del Conero.

Una scia di successi la sua che, in breve tempo, lo ha posto all'attenzione dei tecnici federali. Nel 2017, Erik vince a soli 11 anni il campionato zonale tra i cadetti e viene convocato per i primi allenamenti con il Gruppo Agonistico Nazionale (GAN). Nel 2018 sfiora la vittoria delle preselezioni per i mondiali, finendo 2° ad un punto dal primo. Nel 2019 vince il campionato regionale Optimist Trofeo Memorial "Pietro Barbetti Junior" e chiude con un incoraggiante 14esimo posto (migliore dei marchigiani) il Campionato Italiano di Reggio Calabria su un lotto di 114 concorrenti e si riconferma parte del GAN per la stagione agonistica 2020-2021.


16/08/2020 21:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Santa Marinella: ancora una tromba d'aria sugli Este 24

Ancora una volta, dopo la tromba d'aria del novembre 2019, si deve assistere allo spettacolo delle barche sbattute giù dagli invasi dalla forza del vento

Scarlino: parte oggi il Mondiale Swan

Ventisei yacht Swan One Design del Club Nautor's Swan provenienti da dieci paesi saranno in acqua oggi per l'atteso inizio del Mondiale Swan One Design

25 MINI alla partenza del GP D’ITALIE – Coppa Alberti

L’inedita e numerosa flotta dei ministi ha iniziato a popolare le banchine dello Yacht Club Italiano in vista della partenza del GP d’Italie - Coppa Alberti prevista alle 11:00 di sabato 17 ottobre

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Riva di Traiano: - 15 all'Invernale

Flotta estremamente competitiva in Regata alla caccia del Defender, il First 40 Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano. Confermata la Coastal Race. Si parte il 1° novembre

Soldini e Maserati verso Malta per la Middle Sea Race

La regata prenderà il via dalla Valletta, Malta, sabato 17 ottobre. Per limitare i rischi di contagio del virus, il Team italiano arriverà a Malta solo poche ore prima dell’inizio della gara

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Danzica, Europeo Laser: manca l'acuto, ma il bilancio azzurro è positivo

I due risultati di punta sono l'8° posto nel Radial femminile di Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) e l'11° di Giovanni Coccoluto nel Laser Standard

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci