mercoledí, 12 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    velista dell'anno    regate    persico 69f    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca    team    protagonist    windsurf    este 24    sb20   

VELA OLIMPICA

Danzica: giornata interlocutoria all'Europeo Laser

danzica giornata interlocutoria all europeo laser
redazione

La terza giornata per l'Europeo di vela olimpica nelle classi singolo Laser Standard maschile e Laser Radial femminile a Danzica in Polonia, è segnato dal vento leggero e incostante. Una sola regata per le batterie maschili, due per le ragazze del Radial, con la seconda ridotta per il calo del vento e al limite della regolarità.

Nel Laser Standard maschile (126 concorrenti, tra cui 10 timonieri azzurri) Alessio Spadoni (CC Aniene) si difende nelle condizioni che non predilige, chiude 14° l'unica prova e resta 9° in classifica generale, guidata dal britannico Michael Beckett.

Giovanni Coccoluto (Fiamme Gialle) (22di giornata) scende di qualche posizione al 18° posto. Nicolò Villa (CV Tivano) (29) è 23°, appena davanti a Gianmarco Planchestainer (Fiamme Gialle) (10), 24°. Gli altri azzurri: 40 Marco Gallo; 63 Dimitri Peroni; 64 Giacomo Musone; 81 Filippo Guerra; 122 Claudio Natale; 123 Edoardo Libri.

Nel Laser Radial femminile (107 al via e 8 azzurre) giornata positiva e sfortunata allo stesso tempo per l'azzurra Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) (4-23), con la seconda prova che l'ha vista finire in un buco di vento che le ha fatto perdere molte posizioni quando navigava nella parte alta della flotta, e comunque risale all'11° posto in generale.

Bella giornata per Joyce Floridia (Fiamme Gialle) (10-3) che risale dal 37° al 21° posto. Carolina Albano (Fiamme Gialle) (17-15), la segue subito al 22°. Bene anche Chiara Benini Floriani (FV Riva) (12-13), al 23° in generale. La prestazione top della giornata spetta però alla livornese Matilda Talluri (3-4), che balza nella top-30 al 29° posto. Le altre azzurre: 58° Federica Cattarozzi; 60° Francesca Frazza; 72° Valentina Balbi.

 


10/10/2020 19:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24 : da venerdì a Porto Ercole si regata!

Dopo la vittoria nella Coastal Race che ha portato gli equipaggi della flotta Este24 all’Argentario, Lorenzo Rossi (detentore in carica del titolo) al timone di Ricca D’Este 27 è sicuramente l’uomo da battere

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Torna Castelli Aperti FVG: 14 manieri per scoprire la storia del Friuli

Torna Castelli Aperti FVG con la 35^ edizione dell’appuntamento più atteso per conoscere la storia e la tradizione del Friuli Venezia Giulia attraverso manieri, dimore e parchi privati, normalmente chiusi al pubblico

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Nuovo Pershing 6X: audace per natura

Compatto e provocatorio, la new entry della Generazione X non teme confronti

Portogallo, Europeo 470: una vittoria per Berta/Caruso

Elena Berta e Bianca Caruso vincono una prova (10-1) e salgono al 6° posto europeo. Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (15-13), sempre al 14° posto europeo. Mixed: Marco Gradoni e Alessandra Dubbini (10-5) salgono al 5° a 3 punti dal podio

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci