martedí, 23 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri    press    normative   

J24

Concluso con le ultime tre regate a Golfo Aranci il Circuito Zonale sardo J24

concluso con le ultime tre regate golfo aranci il circuito zonale sardo j24
Redazione

Con le ultime tre regate in programma nelle splendide acque di Golfo Aranci, si è conclusa in bellezza anche la tappa gallurese del Circuito Zonale dell’attiva Flotta Sarda J24.

La vittoria finale, dopo 11 prove, è andata all'equipaggio del Club Nautico Arzachena Vigne Surrau che, condotto da Aurelio Bini, ha bissato il successo del Campionato Zonale corso a inizio mese. Nella giornata conclusiva Ita 405 Vigne Surrau ha portato a casa un secondo, un primo ed un terzo posto a testimoniare che la regolarità sul podio è stata l'arma che ha fatto la differenza.

In seconda posizione della classifica di tappa, Ita 497 Boomerang di Angelo Usai sempre molto veloce in tutte le condizioni e vincitore di due prove della manche gallurese e al terzo posto (ma a pari punti con il secondo) il J24 del Club organizzatore, Ita 443 Aria con al timone Marco Frulio, protagonista di due prove.

I J24 della flotta Sarda hanno salutato la conclusione dell'ultima tappa della stagione agonistica con una giornata veramente maschia. - ha spiegato il Capo Flotta Marco Frulio -Infatti il forte maestrale di 20 nodi, con punte di 30, ha soffiato sul campo di regata per tutte e tre le prove disputate nella giornata di domenica 25 novembre. Il Comitato di Regata, presieduto da Giovanni Porcu e coadiuvato da Francesca Campus e Marcello Solinas, ha dapprima atteso che le condizioni si stabilizzassero, e poi ha dato il via a tre veloci prove sul campo posizionato di fronte a Golfo Aranci. Il gruppo a mare della LNI Olbia, organizzatrice dell'evento insieme alla LNI di Golfo Aranci, ha faticato un po' a posizionare il campo ma poi tutto è filato liscio. Le imbarcazioni partecipanti si sono sfidate così in tre adrenaliniche prove dove non sono mancate le planate e le straorze. Ma alla fine tutti gli equipaggi sono scesi a terra sfiniti ma euforici. Bello regatare in queste condizioni. 

La giornata ha segnato anche la conclusione del circuito Zonale: la classifica finale (stilata dopo le 32 regate disputate a Cagliari, Alghero e Golfo Aranci), vede dominare sempre Vigne Surrau seguito da Ita 401 Dolphins di Giuseppe Taras e da Aria. Prossimo appuntamento per il 13 gennaio con la ripresa della stagione agonistica.”

 


29/11/2018 09:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci