giovedí, 17 agosto 2017

QUANTUM KEY WEST 2017

Calvi Network pronto per le Florida Keys

calvi network pronto per le florida keys
redazione

Tre campioni del mondo - Catapult di Joel Ronning, Flojito Y Cooperando di Julian Fernandez Neckelmann e USA-2 di Tim Healy - e altri osservati speciali, come Relative Obscurity di Peter Duncan e Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato: la terza partecipazione consecutiva di Calvi Network alla Quantum Key West Race Week, evento che lo ha visto imporsi nel 2015 e nel 2016, si presenta come la più impegnativa.
Una entry list, comprendente quarantuno scafi, che rappresenta una vera e propria sfida, come spiega Carlo Alberini, leader del Lightbay Sailing Team, ormai giunto alla quarta stagione in J/70: "Ripartiamo dagli Stati Uniti, dove avevamo chiuso il 2016 poco più di tre mesi fa sfiorando il podio al Mondiale di San Francisco, e come noi sono pronti a farlo alcuni degli equipaggi più competitivi della classe: aprire la stagione navigando subito in una flotta di così alto livello è senza dubbio uno stimolo e rappresenta l'occasione di confrontarci con alcuni degli avversari che ritroveremo a Porto Cervo, dove a settembre ci giocheremo l'Alcatel J/70 World Championship".
Tra lunedì e venerdì della prossima settimana, quindi, Calvi Network tenterà di confermarsi per la terza volta nelle acque delle Florida Keys, estremo sud degli Stati Uniti, localizzato a sole 90 miglia da Cuba. Le prove che comporranno l'evento organizzato dallo Storm Trysail Club sono dodici, con uno scarto da conteggiare dopo il completamento della sesta regata.
In palio, come vuole la tradizione, anche il titolo di Boat of the Week che il Comitato Organizzatore si riserva di assegnare al vincitore di una delle classi ammesse (in acqua attesi anche i TP52 per l'apertura delle 52 Super Series): nel 2015 toccò proprio a Calvi Network.
In acqua, con il timoniere Carlo Alberini, si ricostituirà l'equipaggio di sempre, con il ritorno del tattico Branko Brcin, sostituito a San Francisco da Paul Cayard, il randista Karlo Hmeljak e Sergio Blosi, nel doppio ruolo trimmer/comandante.


12/01/2017 19:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Arriva il "Settembre a vela" del Garda con Gorla, Centomiglia e Children

Per chiudere la grande estate il 16-17 settembre si navigherà con l'11° edizione della ChildrenWindCup, ospiti i piccoli pazienti dei reparti di Onco ematologia pediatrica del Civile di Brescia

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

MAPFRE vince lo sprint a Saint Malo

Team Brunel, con l'italiano Alberto Bolzan chiude in seconda posizione e i cino/francesi di Dingfeng in terza. Domenica la partenza della quarta e ultima frazione verso Lisbona

Nuovi territori per il 2018, due test in Croazia

Dopo una stagione di successo nel 2017 che si estende per nove mesi e sei eventi negli USA e in Europa, le 52 SUPER SERIES intendono espandersi in nuovi territori e aree durante la stagione 2018

Andrea Mura racconta la "Tempesta Perfetta" e la Ostar 2017 alla LIV di Villasimius

Domani alle 20 e verrà esposta l’opera dell’artista Ziranu

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci