martedí, 25 gennaio 2022

AMERICA'S CUP

America's Cup: New Zealand da il benvenuto ad Alinghi

america cup new zealand da il benvenuto ad alinghi
redazione

Emirates Team New Zealand ha dato il benvenuto al team Alinghi Red Bull Racing come Challenger per la 37a America's Cup in rappresentanza della Société Nautique de Genève.

 

Alinghi è stato uno dei team di maggior successo della moderna America's Cup, ma dopo un'assenza di poco più di dieci anni, è tornato sulla scena con il suo partner Red Bull. 

Il CEO di Emirates Team New Zealand Grant Dalton ha sottolineato il significato della sfida di Alinghi Red Bull Racing su diversi livelli.

 

"Ernesto e Alinghi sono stati in disparte dal 2010 e hanno guardato l'America's Cup passare attraverso una serie di progetti e iterazioni di classe. Ora che hanno scelto di lanciarsi nuovamente nell'America's Cup, collaborando con Red Bull, è una vera testimonianza del successo della classe AC75 e dei confini dell'innovazione, del design e della velocità che si rivolge a un pubblico molto più ampio di quello che si è visto in passato. Sia Alinghi che Red Bull sono stati protagonisti nel portare avanti la prossima generazione di velisti foiling negli ultimi 10 anni. Red Bull stessa ha guidato la Youth America's Cup nel 2013 e nel 2017, così come la Red Bull Foiling Generation. Nel frattempo Alinghi ha sviluppato la vela di base in Svizzera in una serie di classi di foiling ad alte prestazioni. Abbracciando la cultura dello sviluppo giovanile sono ora in grado di mettere in campo una squadra nazionale svizzera di vela al 100% di alto livello, che è un grande esempio delle possibilità per molti paesi che vogliono far crescere il loro pool di talenti nazionali ai massimi livelli della vela. Questo sarà ulteriormente rafforzato nella AC37 con la Women's America's Cup e la Youth America's Cup".

 

Dal punto di vista del Defender dell'America's Cup, non c'è dubbio che questo ingresso alzi il gioco di un'altra tacca ora ci sono due team ben consolidati, molto ben finanziati entrambi con potenti partnership tecnologiche in F1.

 

"Alinghi Red Bull Racing ha una partnership tecnologica con Red Bull F1 che ha un totale di cinque campionati piloti di Formula Uno, tra cui Max Verstappens solo questa settimana, così come quattro campionati costruttori di F1. Ovviamente siamo consapevoli della risorsa che Sir Ben Ainslie ha con la sua squadra, INEOS Britannia e la loro partnership con Mercedes AMG F1 team già. Ora abbiamo il team Red Bull F1 in partnership con Alinghi, e questo prima ancora di considerare altri sfidanti esistenti come Luna Rossa, che sono stati avversari forti nella 36a America's Cup e American Magic, che sappiamo essere molto impegnati a lavorare. 

A sole due settimane dall'apertura delle iscrizioni, è evidente che l'AC37 sarà una delle competizioni di America's Cup più competitive e impegnative degli ultimi anni. Stiamo assistendo alla fusione di due degli sport più tecnologicamente avanzati del mondo sulla terraferma e sull'acqua, che sarà solo una buona cosa per la competizione e la crescita dello sport e del suo pubblico", ha detto Dalton.

 

Se c'è una cosa che l'ingresso della Société Nautique de Genève e di Alinghi Red Bull Racing illustra, è come tutti i team devono essere concentrati, ben dotati di risorse e innovativi con le persone giuste e distrazioni minime se vogliono avere qualche speranza di vincere. La competizione è davvero iniziata.


14/12/2021 21:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci