venerdí, 24 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

1000 vele per garibaldi    tp52    gc32    attualità    cnsm    circoli velici    melges 20    star    regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica   

PESCA

Al Giglio per la "Ricciola Cup"

al giglio per la quot ricciola cup quot
Redazione

Dal 4 al 6 ottobre 2018 nella splendida isola del Giglio torna la Ricciola Cup, la gara di pesca a traina più antica d’Italia che quest’anno giunge alla sua 34° edizione.

L’isola dell’arcipelago toscano ospiterà dal 4 al 6 ottobre 2018 gli equipaggi che prenderanno parte alla gara che si preannuncia ancora più entusiasmante.

La prima edizione della Ricciola Cup si svolse nel 1985, nel mese di Settembre, stagione in cui le grandi ricciole cominciano ad avvicinarsi alle coste alla ricerca di prede ed è nello stesso periodo che ogni anno i pescatori si danno appuntamento per questa gara ricca di storia e tradizioni.

Grazie alla costanza ed alla professionalità degli organizzatori la Ricciola Cup rimane la più antica gara di pesca a traina d’Italia ed è la competizione più prestigiosa e importante nel settore della pesca.

Novità di quest’anno sarà il promoter della gara che è stata affidata alla 41Nord società specializzata nei servizi professionali per la nautica e la pesca sportiva per dare un ulteriore slancio di visibilità all’evento sportivo.

Protagonista sarà ovviamente la ricciola il famelico predatore che rappresenta una delle più ambite prede della pesca a traina.

La gara si svolgerà nelle acque cristalline dell’Isola del Giglio nei giorni di giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 ottobre nel tratto di costa dalla  punta meridionale di Capel Rosso a quella del Fenaio.

Nel rispetto della logistica e delle dimensioni del piccolo porto dell’Isola del Giglio l’organizzazione ha deciso di fissare un tetto massimo degli equipaggi iscritti alla gara per garantire a tutti un’adeguata accoglienza e servizi.

Ci sarà un’area dedicata agli equipaggi proprio a Giglio porto dove i partecipanti, gli sponsor ed i partner della manifestazione potranno organizzarsi ma anche il pubblico potrà  respirare l’atmosfera della gara di pesca a traina più antica d’Italia.

In occasione della Ricciola Cup particolare attenzione verrà data ai giovani che potranno interagire con lo staff, alcuni esperti pesatori e biologi marini per comprendere l'affascinante mondo della pesca ed il rispetto per l’ambiente.

L’appuntamento per gli equipaggi sarà il 4 ottobre 2018 per il briefing e poi il 5 ed il 6 per il via ad un avvincente sfida di due giorni nel rispetto dell’ambiente e nel ricordo delle tradizioni.

La splendida Isola del Giglio è una location unica per la Ricciola Cup che in questo luogo rappresenta una vera e propria tradizione tra la comunità dei pescatori ed i gigliesi.

L'Isola del Giglio è una terra selvaggia e rigogliosa situata proprio al centro del Mar Tirreno a sole 8 miglia dall'Argentario e circondata dal blu del Mar Tirreno

La costa di quest’affascinante isola dell’Arcipelago toscano si sviluppa per 28 km ed alterna scogliere di granito levigato a baie, calette e spiagge sabbiose. 

La Ricciola Cup si svolge sotto il patrocinio del Comune di Isola del Giglio e con il contributo di importanti sponsor del settore della pesca e della nautica come Bwa, Shimano, Lowarance Italia, Suzuki, Oltre Nautica oltre a Captain Hook ed il Circolo Nautico Isola del Giglio.

Sponsor della 34° edizione anche aziende sensibili allo sport ed all’ambiente come Mx Line, Ebike Battery, Varium e Clinica IPhone.

Importanti anche le partnership che vedranno Maregiglio, Nautica Report, Casa della Pesca, Maccari Pesca e Martini sostenere questa manifestazione sportiva dell’isola del Giglio.


03/09/2018 09:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini in California per la prima edizione della CA 500

La CA 500 copre un percorso di circa 500 miglia da San Francisco a San Diego: dopo la partenza, al largo del San Francis YC, la flotta dovrà passare a Nord della Farallon Light Island, prima di dirigersi verso San Diego

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Day 2 ad Arco della regata nazionale FIV 29er-Nacra 15

Tedeschi passati in testa alla regata nazionale 29er di Arco; Spagnolli-Cialti stanno dominando nei Nacra 15 Domenica la conclusione

Weymouth, Europei Nacra 17 e 49er: continuano le buone prestazioni degli azzurri

Tita/Banti e Bissaro/Frascari nella Medal Race dei Nacra 17; Alexandra Stalder/Silvia Speri medaglia d‘argento Under23 nei 49erFX

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci