venerdí, 18 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    regate    giovanni soldini    veleziana    middle sea race    nautica    sup    j70    cnsm    sicurezza in mare    optimist    match race    mini transat    finn    vele d'epoca   

PESCA

Al Giglio per la "Ricciola Cup"

al giglio per la quot ricciola cup quot
Redazione

Dal 4 al 6 ottobre 2018 nella splendida isola del Giglio torna la Ricciola Cup, la gara di pesca a traina più antica d’Italia che quest’anno giunge alla sua 34° edizione.

L’isola dell’arcipelago toscano ospiterà dal 4 al 6 ottobre 2018 gli equipaggi che prenderanno parte alla gara che si preannuncia ancora più entusiasmante.

La prima edizione della Ricciola Cup si svolse nel 1985, nel mese di Settembre, stagione in cui le grandi ricciole cominciano ad avvicinarsi alle coste alla ricerca di prede ed è nello stesso periodo che ogni anno i pescatori si danno appuntamento per questa gara ricca di storia e tradizioni.

Grazie alla costanza ed alla professionalità degli organizzatori la Ricciola Cup rimane la più antica gara di pesca a traina d’Italia ed è la competizione più prestigiosa e importante nel settore della pesca.

Novità di quest’anno sarà il promoter della gara che è stata affidata alla 41Nord società specializzata nei servizi professionali per la nautica e la pesca sportiva per dare un ulteriore slancio di visibilità all’evento sportivo.

Protagonista sarà ovviamente la ricciola il famelico predatore che rappresenta una delle più ambite prede della pesca a traina.

La gara si svolgerà nelle acque cristalline dell’Isola del Giglio nei giorni di giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 ottobre nel tratto di costa dalla  punta meridionale di Capel Rosso a quella del Fenaio.

Nel rispetto della logistica e delle dimensioni del piccolo porto dell’Isola del Giglio l’organizzazione ha deciso di fissare un tetto massimo degli equipaggi iscritti alla gara per garantire a tutti un’adeguata accoglienza e servizi.

Ci sarà un’area dedicata agli equipaggi proprio a Giglio porto dove i partecipanti, gli sponsor ed i partner della manifestazione potranno organizzarsi ma anche il pubblico potrà  respirare l’atmosfera della gara di pesca a traina più antica d’Italia.

In occasione della Ricciola Cup particolare attenzione verrà data ai giovani che potranno interagire con lo staff, alcuni esperti pesatori e biologi marini per comprendere l'affascinante mondo della pesca ed il rispetto per l’ambiente.

L’appuntamento per gli equipaggi sarà il 4 ottobre 2018 per il briefing e poi il 5 ed il 6 per il via ad un avvincente sfida di due giorni nel rispetto dell’ambiente e nel ricordo delle tradizioni.

La splendida Isola del Giglio è una location unica per la Ricciola Cup che in questo luogo rappresenta una vera e propria tradizione tra la comunità dei pescatori ed i gigliesi.

L'Isola del Giglio è una terra selvaggia e rigogliosa situata proprio al centro del Mar Tirreno a sole 8 miglia dall'Argentario e circondata dal blu del Mar Tirreno

La costa di quest’affascinante isola dell’Arcipelago toscano si sviluppa per 28 km ed alterna scogliere di granito levigato a baie, calette e spiagge sabbiose. 

La Ricciola Cup si svolge sotto il patrocinio del Comune di Isola del Giglio e con il contributo di importanti sponsor del settore della pesca e della nautica come Bwa, Shimano, Lowarance Italia, Suzuki, Oltre Nautica oltre a Captain Hook ed il Circolo Nautico Isola del Giglio.

Sponsor della 34° edizione anche aziende sensibili allo sport ed all’ambiente come Mx Line, Ebike Battery, Varium e Clinica IPhone.

Importanti anche le partnership che vedranno Maregiglio, Nautica Report, Casa della Pesca, Maccari Pesca e Martini sostenere questa manifestazione sportiva dell’isola del Giglio.


03/09/2018 09:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Mini Transat: Marco Buonanni, "Una birra e si riparte"

Marco Buonanni (769) ha tagliato il traguardo della prima tappa del Mini-Transat La Boulangère in 33a posizione nei Serie questo martedì alle 14:48:25 (ora italiana) a Las Palmas de Grand Canaria

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

Europeo Hansa: bronzo per il team della LNI Palermo

Il team della Lega Navale Italiana, sezione Palermo formato da Claudia Di Miceli e Simona Pasqua conquista il podio portando a casa il terzo posto nella classifica femminile in doppio

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

IMA announces Mediterranean Maxi Inshore and Offshore Challenge winners

The IMA Mediterranean Maxi Inshore Challenge (MMIC) spanned six events, starting with Sail Racing PalmaVela in May, and concluding with last week’s Les Voiles de Saint-Tropez

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci