domenica, 12 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    melges 32    maxi-tri    garda    fiv    porti    turismo    scuola vela    guardia costiera    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist   

CIRCOLI VELICI

Al Circolo Nautico Cervia "Amici della Vela ci si confronta sulla disabilità

al circolo nautico cervia quot amici della vela ci si confronta sulla disabilit 224
Roberto Imbastaro

In attesa della prossima tappa dell’Invernale Monotipi 2018-2019 - XI Memorial Stefano Pirini, il tradizionale Campionato articolato su due manche al quale stanno partecipando una quindicina di J24 dell’attiva Flotta della Romagna, il Circolo Nautico Cervia "Amici della Vela” A.S.D., grazie all’armatrice del J24 Ita 424 Kismet, Francesca Focardi, ospiterà un’importante giornata di lavoro sulla Vela applicata in ambito sociale e riabilitativo, al fine di contribuire ad ampliare, consolidare e diffondere la rete delle realtà associative che lavorano in questo settore o che desiderano promuovere nuovi progetti.

Sabato 1 dicembre, infatti, dalle ore 9, presso la sede del sodalizio romagnolo (in Via Ruggero Leoncavallo 9), il Circolo Nautico Cervia, l’AICS, la Velasail.it e il Centro Parole Diverse organizzeranno “La salute è nel mare - la vela come esperienza di integrazione e solidarietà”.

Dopo l’introduzione a cura del Moderatore Mauro Rinaldi Aics, del Presidente del CNCAdV Emilio Sartini, dell’Ass. del Comune di Cervia Michela Lucchi, del Comandante Ufficio Locale Marittimo Massimo Russo, del presidente del Comitato Nazionale AICS Bruno Molea, del presidente del Comitato regionale ER AICS Viviana Neri e del referente settore handicap AICS Emilia Romagna Domenico Evangelista, si aprirà la tavola rotonda (ore 9.30) alla quale, oltre ai moderatori Francesco Delli Santi (Vela sail) e Francesca Focardi (Centro Parole diverse) parteciperanno i rappresentanti di numerose realtà come Unione Vela solidale Marinando, C.N. Mal di Mare Pescia Romana, I Tetragonauti, Homerus, Ail Brescia, Non solo vela Genova, L’anello mancante di Cesenatico, CN Volano di Codigoro, SMRIA Ferrara, Progetto Velaterapia Senigallia e il Laboratorio Navigante Eterotrofia di Palermo.

Un appuntamento sicuramente da non perdere considerando gli obiettivi che si prefigge e gli argomenti e le esperienze che verranno illustrati.

Nello stesso fine settimana, sabato 1 e domenica 2 dicembre, proseguiranno le regate sulle boe valide per l’Invernale Monotipi 2018-2019 - XI Memorial Stefano Pirini: la classifica provvisoria stilata dopo le prime tre prove vede al comando Ita 424 Kismet armato da Francesca Focardi e timonato da Federico Bressan (8 punti, 4,2,2) seguito da Ita 500 Four K armato e timonato da Stefano Leporati (9 punti; 1,4,4) e da 505 Jorè armato dai fratelli Alessandro ed Alberto Errani e timonato da Marco Pantano (12 punti; 10,1,1).

Nel 2019, sarà proprio il Circolo Nautico Amici della vela Cervia ad organizzare dal 22 al 26 Maggio 2019 nelle acque di Cervia Milano Marittima il Campionato Italiano Open J24 che dopo ben tredici anni ritornerà in Adriatico. Con una Flotta di ben quattordici imbarcazioni, Cervia e il suo Circolo Nautico, grazie anche alla cordialità e all’accoglienza, sono diventati uno dei punti di riferimento in Adriatico per la Classe J24 e si stanno preparando per dare il massimo nell'organizzazione sia a terra che in mare anche in occasione del Campionato Italiano J24.


23/11/2018 19:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Beda di Timifey Sukhotin vince la Coppa Europa Smeralda 888

Si è conclusa oggi la Coppa Europa Smeralda 888, prima regata della stagione sportiva dello Yacht Club Costa Smeralda

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

Melges 32 World League: la prima giornata del 2020 è un gioco di equilibri

Secondo weekend italiano di regate e stavolta i protagonisti sono gli equipaggi della Classe Melges 32 che, da ieri fino a sabato, sono impegnati nella prima frazione delle Melges World League 2020 a Malcesine.

L'ottusità della burocrazia blocca la vela sul lago di Bracciano

Iniziativa della Federvela del Lazio per sbloccare la situazione delle regate a Bracciano: il presidente FIV IV Zona Giuseppe D'Amico scrive a Zingaretti. Il caso di una norma del 2014 interpretata male che blocca le regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci