giovedí, 27 febbraio 2020

TP52

52 Super Series: Sled leader, poi Azzurra e Quantum Racing

52 super series sled leader poi azzurra quantum racing
redazione

Penultima giornata entusiasmante per i dieci team della 52 Super Series che nella giornata di domani concluderanno la tappa finale del circuito. L'Audi 52 Super Series Sailing Week è organizzata dallo YCCS con il supporto del Title sponsor Audi e dopo 6 prove completate vede al vertice della classifica provvisoria Sled davanti ad Azzurra e Quantum Racing.

 

Questa mattina alle 11 in punto come previsto, è stato dato il segnale di avviso per la partenza della prima prova. Gli equipaggi hanno regatato fino alle 15.30 del pomeriggio portando a termine tre prove per un totale di sei regate svolte. Le condizioni meteo sono state caratterizzate da un vento molto variabile e oscillante che ha determinato il riposizionamento delle boe al vento nelle prime due prove. Nella prima parte della mattinata il Maestrale leggero è andato aumentando dagli 8 nodi iniziali fino a toccare progressivamente i 20 nodi di intensità nell'ultima prova.

Protagonista della giornata è stato il team americano di Sled che dopo un'iniziale secondo posto, ha guidato la flotta nelle due prove successive segnando due vittorie di fila. Battaglia per il secondo posto della classifica generale provvisoria tra Azzurra e Platoon che hanno dato spettacolo a mare con recuperi, sorpassi e momenti di suspense. Nella prima prova di giornata, Azzurra ha chiuso in ottava posizione a causa di un problema tecnico nonostante la buona partenza, mentre il suo diretto avversario Platoon ha registrato la sua migliore performance della giornata conquistando la vittoria. La seconda prova molto combattuta, ha visto Azzurra seconda inseguita da Platoon, terzo. Decisiva l'ultima regata di giornata, in cui la barca portacolori dello YCCS dopo una partenza difficile ha recuperato posizioni in maniera eccellente concludendo seconda davanti a Quantum Racing, con il quale ha ingaggiato un'avvincente battaglia fino a pochi metri prima del traguardo.  

 

La classifica generale provvisoria vede così Sled in testa alla classifica con nove punti di distacco su Azzurra, al secondo posto. Il terzo gradino è occupato invece da Quantum Racing che grazie ai risultati odierni (4 - 5 - 3) lascia ai piedi del podio provvisorio Platoon per un solo punto, il quale paga così l'ottava posizione registrata oggi nell'ultima regata.

Murray Jones, stratega su Sled ha dichiarato: "È stata una bellissima giornata. Nella prima prova siamo andati alla sinistra del campo di regata fino a che un salto di vento ci ha costretto a virare, ritrovandoci così dietro Platoon. Nelle altre due prove abbiamo fatto delle buone partenze, controllando la flotta. Domani cercheremo di mantenere le stesse performance, niente di più. Il nostro obiettivo è riuscire ad ottenere un buon risultato in questa regata, non nella classifica del circuito."

Santiago Lange, tattico su Azzurra: "Nella prima prova abbiamo avuto un problema tecnico, per questo abbiamo ottenuto un risultato inferiore alle nostre aspettative. Ci siamo rifatti nelle regate successive. La flotta è molto compatta e competitiva lo abbiamo constatato durante tutta la stagione e anche oggi girando le boe. Devi essere sempre pronto al 'match race' e continuare ad accumulare punti di vantaggio sugli avversari." 

Victor Mariño, runner su Platoon ha detto: "Abbiamo iniziato la giornata vincendo la prima prova e siamo arrivati terzi nella seconda, nella terza invece siamo partiti male e non siamo riusciti a recuperare. Siamo arrivati qui con l'obiettivo di vincere il circuito, ci sono ancora i numeri e le possibilità perché ciò accada, speriamo domani di avere le condizioni per riuscire a disputare tre prove. Dobbiamo avere fiducia e combattere fino all'ultimo."

 

Domani, 28 settembre, sarà la giornata conclusiva dell'evento con il primo segnale di partenza in programma alle ore 11 e previsioni meteo con vento da ovest tra i 15-20 nodi. A seguito delle competizioni in mare, gli equipaggi saranno attesi presso lo YCCS per il party di chiusura della stagione del circuito della 52 Super Series. L'Audi 52 Super Series Sailing Week chiuderà inoltre il calendario sportivo dello YCCS dando appuntamento al 2020 con nuovi eventi in programma. 

PH: Max Ranchi 

 


27/09/2019 18:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

Invernale Argentario: guida sempre Iemanja di Piero De Pirro

Sole e vento leggero (6 nodi) da Ovest hanno caratterizzato questa domenica di febbraio nella quale è stata disputata una sola prova

Fine settimana con cinque prove al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Dopo una domenica senza regate per mancanza di vento, sabato 15 e domenica 16 febbraio il Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha ripreso il via con cinque prove disputate per J24 e Platu 25 e due prove per l’Altura

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Grande successo di partecipazione dei J24 alla clinic con Andrea Casale a Marina di Carrara

Con un grande successo di partecipazione si è conclusa presso le sale del Club Nautico Marina di Carrara la clinic sulla preparazione della barca pre-regata curata dal pluricampione iridato J24 Andrea Casale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci