sabato, 24 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    vendee globe    benetti    confindustria nautica    29er    windsurf    optimist    rolex middle sea race    cnsm    giancarlo pedote    j24    campionati invernali    este 24    mini 6.50    regate    federvela   

TP52

52 Super Series: Sled leader, poi Azzurra e Quantum Racing

52 super series sled leader poi azzurra quantum racing
redazione

Penultima giornata entusiasmante per i dieci team della 52 Super Series che nella giornata di domani concluderanno la tappa finale del circuito. L'Audi 52 Super Series Sailing Week è organizzata dallo YCCS con il supporto del Title sponsor Audi e dopo 6 prove completate vede al vertice della classifica provvisoria Sled davanti ad Azzurra e Quantum Racing.

 

Questa mattina alle 11 in punto come previsto, è stato dato il segnale di avviso per la partenza della prima prova. Gli equipaggi hanno regatato fino alle 15.30 del pomeriggio portando a termine tre prove per un totale di sei regate svolte. Le condizioni meteo sono state caratterizzate da un vento molto variabile e oscillante che ha determinato il riposizionamento delle boe al vento nelle prime due prove. Nella prima parte della mattinata il Maestrale leggero è andato aumentando dagli 8 nodi iniziali fino a toccare progressivamente i 20 nodi di intensità nell'ultima prova.

Protagonista della giornata è stato il team americano di Sled che dopo un'iniziale secondo posto, ha guidato la flotta nelle due prove successive segnando due vittorie di fila. Battaglia per il secondo posto della classifica generale provvisoria tra Azzurra e Platoon che hanno dato spettacolo a mare con recuperi, sorpassi e momenti di suspense. Nella prima prova di giornata, Azzurra ha chiuso in ottava posizione a causa di un problema tecnico nonostante la buona partenza, mentre il suo diretto avversario Platoon ha registrato la sua migliore performance della giornata conquistando la vittoria. La seconda prova molto combattuta, ha visto Azzurra seconda inseguita da Platoon, terzo. Decisiva l'ultima regata di giornata, in cui la barca portacolori dello YCCS dopo una partenza difficile ha recuperato posizioni in maniera eccellente concludendo seconda davanti a Quantum Racing, con il quale ha ingaggiato un'avvincente battaglia fino a pochi metri prima del traguardo.  

 

La classifica generale provvisoria vede così Sled in testa alla classifica con nove punti di distacco su Azzurra, al secondo posto. Il terzo gradino è occupato invece da Quantum Racing che grazie ai risultati odierni (4 - 5 - 3) lascia ai piedi del podio provvisorio Platoon per un solo punto, il quale paga così l'ottava posizione registrata oggi nell'ultima regata.

Murray Jones, stratega su Sled ha dichiarato: "È stata una bellissima giornata. Nella prima prova siamo andati alla sinistra del campo di regata fino a che un salto di vento ci ha costretto a virare, ritrovandoci così dietro Platoon. Nelle altre due prove abbiamo fatto delle buone partenze, controllando la flotta. Domani cercheremo di mantenere le stesse performance, niente di più. Il nostro obiettivo è riuscire ad ottenere un buon risultato in questa regata, non nella classifica del circuito."

Santiago Lange, tattico su Azzurra: "Nella prima prova abbiamo avuto un problema tecnico, per questo abbiamo ottenuto un risultato inferiore alle nostre aspettative. Ci siamo rifatti nelle regate successive. La flotta è molto compatta e competitiva lo abbiamo constatato durante tutta la stagione e anche oggi girando le boe. Devi essere sempre pronto al 'match race' e continuare ad accumulare punti di vantaggio sugli avversari." 

Victor Mariño, runner su Platoon ha detto: "Abbiamo iniziato la giornata vincendo la prima prova e siamo arrivati terzi nella seconda, nella terza invece siamo partiti male e non siamo riusciti a recuperare. Siamo arrivati qui con l'obiettivo di vincere il circuito, ci sono ancora i numeri e le possibilità perché ciò accada, speriamo domani di avere le condizioni per riuscire a disputare tre prove. Dobbiamo avere fiducia e combattere fino all'ultimo."

 

Domani, 28 settembre, sarà la giornata conclusiva dell'evento con il primo segnale di partenza in programma alle ore 11 e previsioni meteo con vento da ovest tra i 15-20 nodi. A seguito delle competizioni in mare, gli equipaggi saranno attesi presso lo YCCS per il party di chiusura della stagione del circuito della 52 Super Series. L'Audi 52 Super Series Sailing Week chiuderà inoltre il calendario sportivo dello YCCS dando appuntamento al 2020 con nuovi eventi in programma. 

PH: Max Ranchi 

 


27/09/2019 18:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vai col Mini! Partito il GP d'Italie

Partiti! 21 i Mini 6.50 sulla linea di partenza del Grand Prix d’Italie sul percorso di oltre 500 miglia che da Genova li porterà ad attraversare le Bocche di Bonifacio

America's Cup: uno scafo rivoluzionario per Ineos

La nuova imbarcazione britannica rivela differenze significative non solo rispetto al precedente AC75, ma anche rispetto alle altre varate finora

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Vittoria di Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky alla Venice Hospitality Challenge 20

La VII edizione della Venice Hospitality Challenge ha visto salire sul gradino più alto del podio Portopiccolo Prosecco Doc - Hilton Molino Stucky timonata da Claudio Demartis grazie a una netta vittoria Overall e in Classe 1

Swan: Vitamina Cetilar domina a Scarlino tra gli Swan 36

Quattro prove, concluse con tre vittorie e un secondo posto: grazie a questo score che rasenta la perfezione, il Club Swan 36 Vitamina Cetilar con al timone Andrea Lacorte si è imposto oggi a Scarlino, in Toscana, nella World Gold Cup

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci