martedí, 20 febbraio 2024

PRESS

Riva annuncia la vendita del primo 54 Metri

riva annuncia la vendita del primo 54 metri
Luciano Piazza

È il Riva più grande di sempre, un superyacht di sconfinata bellezza che diventa ufficialmente la nuova unità di misura dei sogni di tutti gli appassionati del brand più prestigioso al mondo: Riva annunciala firma del contratto per il primo Riva 54 Metri.

 

54 sono i metri di eleganza, di linee sportive e filanti, con ampi spazi disegnati per regalare agli ospiti un’esperienza di bordo all’insegna del relax e del comfort.

Riva 54 Metri nasce in armoniosa continuità con lo stile unico che contraddistingue tutti i modelli Riva e presenta gli inconfondibili stilemi che caratterizzano la produzione degli ultimi anni, come la tipica curvatura delle vetrate e l'utilizzo dei chiaroscuri per creare giochi di luce e materia. 

Come tutti i capolavori Riva della storia recente, infatti, anche Riva 54 Metri è frutto della collaborazione tra Officina Italiana Design, lo studio fondato da Mauro Micheli e Sergio Beretta, il Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall’Ingegner Piero Ferrari e il Dipartimento Engineering Ferretti Group.

 

Riva 54 accoglierà gli ospiti in spazi esterni ampi e generosi di quasi 370 mq, con una beach area che promette un contatto con il mare mai così emozionante, in completo relax e privacy. Altra punta di diamante sarà un’eccezionale area wellness, composta da una zona adibita a palestra, una spa e una splendida piscina.

 

Con dimensioni maestose, e scafo completamente in alluminio per garantire più leggerezza possibile, Riva 54 Metri sarà il più grande Riva mai costruito finora e raggiungerà una velocità massima di 18 nodi (dati preliminari).

 

La vendita è avvenuta in collaborazione con Alain Maaraoui, fondatore e presidente del concessionario esclusivo Riva in Kuwait, Sea Pros Yachts, che ha svolto un ruolo chiave durante la definizione dell’accordo e continuerà ad affiancare il cliente nella fase di costruzione fino alla consegna, prevista nel 2025.

I lavori per la realizzazione di Riva 54 Metri sono attualmente in corso nella Riva Superyachts Division di Ancona, l’avveniristico cantiere di quasi 80.000 mq dove da sempre vengono realizzate tutte le imbarcazioni dai 50 ai 90 metri. Ancona è anche la sede della Superyacht Yard di Ferretti Group, in cui attualmente sono in costruzione dieci superyacht, in acciaio e in alluminio, per i brand Pershing, CRN e Custom Line.

 


01/03/2023 12:45:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sospetto di frode per un routing nell'ultimo Vendée Globe

Secondo la stampa francese, dopo aver ricevuto degli screenshot anonimi, la Federazione Francese ha aperto un'indagine per sospetto di routing vietato e ha dato mandato ad una giuria di analizzare la veridicità dei fatti

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Invernale Bari: un vento variabile complica la giornata

Dopo tre prove in due giornate “Morgana” guida la classifica altura overall. “Folle Volo Racing” primo tra i minialtura dopo quattro prove in due giornate

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

The Ocean Race Europe 2025 partirà da Kiel, in Germania

Gli organizzatori di The Ocean Race hanno confermato che Kiel.Sailing.City ospiterà la partenza di The Ocean Race Europe durante una conferenza stampa tenutasi a Kiel mercoledì mattina. La partenza dell'evento è in programma per il 10 agosto 2025

Francesca Clapcich sarà la skipper di UpWind by MerConcept

L’UpWind by MerConcept, un team tutto al femminile parteciperà al circuito di multiscafi Ocean Fifty 2024, offrendo a un gruppo internazionale di atlete l'opportunità di competere ai più alti livelli della vela oceanica

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h recupera più di 1100 miglia

Charles Caudrelier, ancora in testa con un sostanzioso margine, è penalizzato dalla bonaccia al largo del Brasile, ma da questa sera dovrebbe ritrovare un po' di vento

Ocean Globe Race: Line Honours a Punta del Este per Pen Duick VI

Marie Tabarly: "E sì, ci sono momenti in cui ti senti piuttosto piccolo, specialmente sulla cima di un'onda alta da 7 a 10 metri, guardando l'immensità dell'oceano". Un pensiero anche per Translated9 costretto al ritiro

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci