mercoledí, 21 febbraio 2024

REGATE

Presentata al Salone di Venezia la X edizione della Venice Hospitality Challenge

La decima edizione della Venice Hospitality Challenge è stata presentata oggi al Salone Nautico Venezia, un palcoscenico perfetto per una visibilità rivolta anche ai mercati internazionali. La celebre regata gira la boa dei suoi primi dieci anni sull’onda di un successo sempre crescente grazie alla sua formula che prevede una felice sintesi fra lo spirito marinaro veneziano e l’impegno nel testimoniare sportivamente l’ospitalità d’eccellenza della Serenissima. Nata da un’intuizione di Mirko Sguario, presidente dello Yacht Club Venezia e patron della manifestazione, Venice Hospitality Challenge vanta una prerogativa unica: è l’unica regata al mondo che si svolge interamente in un circuito cittadino dando vita a uno spettacolo inimitabile con magnifiche imbarcazioni impegnate a pochi metri dagli spettatori sulle rive del bacino di San Marco.

Il via alla regata, riservata come sempre ai soli Maxi Yacht, verrà dato alle 13.30 di sabato 14 ottobre e, per celebrare il decennale, sarà allestita una mostra a Palazzo Vittoria alle Zattere in cui saranno esposti premi, poster e memorabilia dei vincitori e partecipanti di tutte le edizioni passate. Inaugurazione il 29 settembre con apertura al pubblico dal 30 settembre al 15 ottobre.

Confermata anche quest’anno la partecipazione dei più importanti Hotel 5 stelle veneziani: Aman Venice, Bauer Palazzo, Ca’ di Dio VRetreats, Ca’ Sagredo Hotel, Hotel Danieli, Hotel Excelsior, The Gritti Palace, Londra Palace, JW Mariott, Nolinski Venezia, Palazzina Grassi, St. Regis, SINA Centurion Palace, Violino d’Oro e Alajmo Ristorante Quadri. Come in passato skipper ed equipaggi si contenderanno il cappello del Doge, che per questa decima edizione sarà realizzato da Adriano Berengo, maestro vetraio dello storico laboratorio muranese.

In sintonia con il tema centrale del Salone, Venice Hospitality Challenge conferma il suo impegno ambientale con la fornitura agli equipaggi di indumenti realizzati da Mureadritta ottenuti dal riciclaggio delle bottiglie di plastica: una scelta perfettamente in linea con quanto l’Amministrazione Comunale si sta prefiggendo per Venezia che per sua naturale vocazione deve essere un esempio di eco-sostenibilità a livello mondiale.

La regata, che fa parte degli eventi ufficiali dell’Autunno Veneziano, beneficia del patrocinio del Comune di Venezia e dei main partner Vela Spa e Salone Nautico Venezia. Sponsor: Generali Italia, Acqua Dolomia, EnergiaPura/MureaDritta e Fondazione Berengo. Sustainibility Partner: One Ocean Foundation. Media Partner: AGI Agenzia Giornalistica Italiana, Barche, Excellence Magazine, Venezia made in Veneto, Venezia Unica, Lagunamare, Wonder Cortina.


03/06/2023 17:35:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Sospetto di frode per un routing nell'ultimo Vendée Globe

Secondo la stampa francese, dopo aver ricevuto degli screenshot anonimi, la Federazione Francese ha aperto un'indagine per sospetto di routing vietato e ha dato mandato ad una giuria di analizzare la veridicità dei fatti

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

The Ocean Race Europe 2025 partirà da Kiel, in Germania

Gli organizzatori di The Ocean Race hanno confermato che Kiel.Sailing.City ospiterà la partenza di The Ocean Race Europe durante una conferenza stampa tenutasi a Kiel mercoledì mattina. La partenza dell'evento è in programma per il 10 agosto 2025

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h recupera più di 1100 miglia

Charles Caudrelier, ancora in testa con un sostanzioso margine, è penalizzato dalla bonaccia al largo del Brasile, ma da questa sera dovrebbe ritrovare un po' di vento

Ocean Globe Race: Line Honours a Punta del Este per Pen Duick VI

Marie Tabarly: "E sì, ci sono momenti in cui ti senti piuttosto piccolo, specialmente sulla cima di un'onda alta da 7 a 10 metri, guardando l'immensità dell'oceano". Un pensiero anche per Translated9 costretto al ritiro

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Trieste incontra Sir Robin Knox-Johnston

Sir Robin Knox-Johnston, uno dei velisti oceanici più amati e conosciuti al mondo, arriva a Trieste con i suoi incredibili racconti di mare

La FIV indica quattro equipaggi per Parigi 2024

Sono Lorenzo Brando Chiavarini (ILCA 7), Marta Maggetti (iQFOIL F), Nicolò Renna (iQFOIL M), CAterina Banti e Ruggero Tita (Nacra 17). Le scelte FIV verranno ora sottoposte al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per l’approvazione finale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci