giovedí, 20 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

libri    vela    convegni    vele d'epoca    windsurf    meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici   

OPTIMIST

Optimist: selezione nazionale a Marina di Carrara, Day 1

optimist selezione nazionale marina di carrara day
redazione

Oggi ha avuto inizio la prima selezione nazionale per la classe Optimist, riservata alla divisione A, presso il prestigioso campo di regata di Marina di Carrara. L'evento è partito con le prime due regate di flotta, in seguito a due giorni di stazze preliminari.

 

La giornata odierna si è conclusa con due prove per entrambe le flotte, a fronte di una partenza ritardata a causa dell'entrata tardiva del vento, che ha permesso di dare il via alla prima prova solo intorno alle ore 15. 

 

Con una brezza di circa 5-6 nodi provenienti da 270 gradi, le regate si sono rivelate estremamente interessanti e impegnative per tutti i 140 partecipanti in regata.

 

“Per noi del Club Nautico è un onore poter ospitare queste regate-” ha dichiarato il Presidente del Club Nautico Marina di Carrara, Carlandrea Simonelli -“che selezioneranno i ragazzi che parteciperanno al Mondiale e all’Europeo, che sarà proprio qui a casa nostra. Attendiamo con ansia di conoscere i risultati di questa regata per vedere chi sarà poi a rappresentare l’Italia qui, a Marina di Carrara, dal 29 giugno al 7 luglio.”

 

Dopo le prime due prove disputate, in prima posizione c’è Andrea Tramontano, del Reale Yacht Club Nautico Canottieri Savoia (3-2), mentre Luca Antoni, del Club Vela Portocivitanova, è in seconda posizione (5-1). A concludere il podio provvisorio, Cristian Castellan della Società Triestina Sport del Mare (1-6). 

Tra le ragazze è prima Sara Anzellotti della Lega Navale Italiana Ostia, ventunesima in classifica generale (13-19).

 

Questa selezione è un appuntamento cruciale in quanto rappresenta la prima di due tappe che determineranno la squadra nazionale partecipante ai campionati Europei, che si svolgeranno proprio a Marina di Carrara dal 29 giugno al 7 luglio, e al Mondiale, previsto a Mar del Plata, Argentina, dal 5 al 15 dicembre.

 

Il percorso di selezione proseguirà con la seconda e ultima tappa a Cagliari, 

dal 30 maggio al 2 giugno, al termine della quale verranno definiti i 19 atleti 

che rappresenteranno l'Italia: 8 ragazzi e 6 ragazze si qualificheranno per l'Europeo, mentre i primi cinque classificati assoluti parteciperanno al Mondiale.

 

Domani previste tre prove, con partenza alle ore 11.

 


26/04/2024 20:07:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Torbole seconda giornata degli Europei Windsurfer con regate Course Race e Slalom

Giornata perfetta con sole e vento sui 14 nodi: il Garda Trentino colorato con oltre 200 vele fluo

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Europeo J24: si conferma campione l’irlandese Headcase

Secondo e terzo posto rispettivamente per La Superba della Marina Militare e per l’ungherese J.Bond

Argentario Sailing Week: si decide tutto domani

Grande agonismo e classifiche corte nella terza giornata dell’Argentario Saling Week

All'Argentario vincono bellezza e tradizione

Argentario Sailing Week: conclusa la 23ma edizione, la cerimonia di premiazione celebra i vincitori delle sette classi

Condizioni meteo ideali per la seconda giornata dell’Argentario Sailing Week

Oggi in particolare il sole è stato protagonista sin dalla mattina offrendo ad armatori ed equipaggi lo scenario perfetto a terra e in mare del golfo dell’Argentario

TF35: Sails of Change 8 vince l'85° Bol d'Or Mirabaud

L'equipaggio di Sails of Change 8 si è dimostrato ancora una volta fortissimo nelle regate di lunga distanza su un TF35, vincendo l'85° Bol d'Or Mirabaud in 6h22m24s dopo aver vinto il Geneve-Rolle-Geneve lo scorso fine settimana

Giraglia: Black Jack vince ma senza record

Una regata epica! Vento forte e mare molto mosso per la prova offshore. Il maxi olandese Black Jack 100 di Remon Vos che ha mancato il record del 2012 per soli 15 minuti!

Europeo J24: in testa l'irlandese Headcase

Louis Mulloy, prodiere su Headcase: “Oggi abbiamo ottenuto tre vittorie su tre prove, tuttavia è stata una giornata molto complicata"

Kon Tiki è campione italiano della Classe Meteor

Castiglione del Lago – Entusiasmo, soddisfazione ed un po' di stanchezza, si è concluso sabato il 51° Campionato Italiano di Classe ospitato dal Club Velico Castiglionese, sul Trasimeno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci