giovedí, 18 luglio 2024

OPTIMIST

Optimist: la squadra Fraglia Vela Riva vince il Trofeo Raul Gardini

optimist la squadra fraglia vela riva vince il trofeo raul gardini
redazione

Con il Trofeo Raul Gardini vinto dalla squadra Fraglia Vela Riva del Garda 1 inizia una grande settimana dedicata all’Optimist del Circolo Velico Ravennate. Mercoledì inizia il  Campionato Italiano con 16 squadre e sabato il Trofeo Optimist Kinder Joy of Mooving, dove sono attesi 460 giovani timonieri.
-----------------------
Il Trofeo Raul Gardini concluso oggi è la prima manifestazione di una scorpacciata di grande “piccola” vela per Marina di Ravenna. Fino a lunedì prossimo saranno infatti protagonisti gli Optimist, le piccole barche con cui i giovanissimi iniziano la loro preparazione alla vela e alla regata che è alla base della scuola vela in cui il Circolo Velico Ravennate crede molto. Il Trofeo Raul Gardini si è corso con la formula del Team Race: due squadre di quattro timonieri si affrontano su un percorso di quattro lati in cui conta il risultato di squadra e non quello individuale. Le tattiche sono simili a quelle del match race anche ma la vittoria è del team. Questo apre il gioco a tattiche di squadra piuttosto complesse.
Vincitrice di questa prima edizione del Trofeo Raul Gardini  è la squadra schierata da Fraglia Vela Riva del Garda allenata da Mauro Berteotti schierava Lorenzo Ghirotti, Victoria Demurtas, Leonardo Grossi, Giovanni Bedoni e Jesper Karlsen. Al secondo posto Il team 2 del CVR che non ha sfruttato fino in fondo il fattore campo. I timonieri allenati da Giovanni Maioli sono Edoardo Masotti, Linda Raspadori, Alessandro Riccetti, Diego Brera, Leo Ivaldi. Al terzo la Lega Navale Mandello allenata da Riky di Paco con Luca Bongiovanni, Imogene Masami Sicaro, Marco Rolle, Anna Chiara Merlo.
Il trofeo, un prezioso vetro di Murano, è stato messo in palio dalla Fondazione Raul Gardini che era un grande appassionato velista con un interesse particolare alla formazione dei giovani timonieri. Dopo la fondazione dell’Europa Yacht Club era stata proprio una regata dedicata agli Optimist la prima ad essere stata organizzata dal nuovo club.
Da mercoledì, sempre con la organizzazione del Circolo Velico Ravennate, nelle stesse acque va in scena il campionato italiano Team Race cui sono iscritte 16 squadre che saranno in regata fino a venerdì con il campo di regata preparato all’interno delle dighe del porto di Marina di Ravenna, in una posizione ben visibile dal pubblico che può assistere dai pontili.  
Durante il prossimo week end a partire da sabato i pontili saranno affollati di ben 460 giovani timonieri che saranno protagonisti della quarta tappa del Trofeo Optimist Kinder Joy of Mooving, organizzata ancora una volta dal Circolo Velico Ravennate con la collaborazione dell’Adriatico Wind Club e il sostegno di Regione Emilia Romagna. La manifestazione è una delle regate di riferimento per tutti i giovani che si dedicano all’Optimist e segue la prova di giugno ad Arzachena.

 

 


17/07/2022 21:43:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Quebec Saint Malò: Alberto Riva racconta il "botto" con il tanker Silver Ray

Resta da capire il perché della collisione che le pessime condizioni meteo giustificano solo in parte

Quebec Saint Malò: Ambrogio Beccaria si ritira ufficialmente

Non è possibile proseguire senza rischi. I problemi strutturali della barca erano noti ed affrontati con una lunga manutenzione a Portland. Ora dovranno essere analizzati con attenzione perché la "potenza è nulla senza controllo" (Pirelli dixit)

A Monfalcone la Optimist Gold Cup

La stagione di grandi eventi e regate firmate Yacht Club Monfalcone entra nel vivo con la quarta edizione della Gold Cup, la regata internazionale per la classe Optmist

Porto Cervo: Django vince la Coppa Europa Smeralda 888

Vince Django in rappresentanza del Royal Thames Yacht Club, seguito da Vamos Mi Amor e Canard a L’Orange dello Yacht Club de Monaco, rispettivamente secondo e terzo classificato

Quebec-Saint Malò: "highlander" Bona

Ibsa e Alberto Bona non hanno mollato, hanno recuperato 220 miglia in 6 giorni ed ora sono a sole 13 miglia dalla testa della corsa a 250 miglia dall'arrivo

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Garda:apre con 30 regate lo Youth Sailing World Championships

Primo giorno ricco di regate, di sole e di vento per gli Youth Sailing World Championships, il Campionato mondiale di Vela Giovanile di World Sailing, la federvela internazionale, ospitato e organizzato quest’anno in Italia sul lago di Garda

Quebec Saint Malò: per IBSA un sesto posto non male

Dopo 14g 20h 19' 42" di navigazione, e 2800 miglia percorse, alle ore 16:34:42 del 15 luglio il Class40 IBSA ha tagliato il traguardo di questa difficile regata, tra bonacce a tempeste, vinta da Achille Nebout a bordo di Amarris

Alberto, Luca e Pablo: ecco la loro Quebec Saint Malò

ll giorno dopo la Transat Québec Saint-Malo il racconto della regata nelle parole dell'equipaggio di IBSA, composto da Alberto Bona, Luca Rossetti e Pablo Santurde del Arco

2024 Tornado World Championship: break a metà campionato

Due prove con la bavetta al mattino poi la grande festa sulla terrazza del Club Nautico Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci