venerdí, 14 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman   

ARGENTARIO SAILING WEEK

Il cielo (ovvero il meteo) aiuta l'Argentario Sailing Week

il cielo ovvero il meteo aiuta argentario sailing week
Roberto Imbastaro

Porto Santo Stefano, 16 Giugno 2022: la 21ma edizione dell’Argentario Sailing Week è cominciata in una giornata caratterizzata da perfette condizioni meteorologiche con mare piatto, sole e  vento da Ponente che da 8 nodi è progressivamente aumentato fino a raggiungere i 15. I trenta concorrenti sulla linea di partenza, provenienti da 8 nazioni, si sono così misurati su di un percorso tra le boe di oltre 18.5 miglia di lunghezza nel golfo tra Porto Santo Stefano e Talamone con la linea d’arrivo posta di fronte alla Fortezza Spagnola del 18° secolo che domina la baia dell’Argentario. L’evento, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano e dal Comune di Monte Argentario, ha così celebrato nel migliore dei modi la sua giornata inaugurale che proseguirà fino domenica 19 giugno. 

 

I RISULTATI DI GIORNATA:

 Nella categoria Classici successo di Crivizza (Cattai – Rolandi) che ha preceduto nell’ordine Il Moro di Venezia I (Massimiliano Ferruzzi) e Ojala II (Susan Carol Holland). Nei Vintage Aurici l’equipaggio di Marga (Marga Yachting Partners) comincia con un primo posto, seguita da Scud (Patrizio Bertelli) e da Chinook (Paolo Zannoni). Nel raggruppamento Vintage Marconi la vittoria di giornata va a Stormy Weather of Cowes (Christopher Spray) con Varuna of 1937  (Jens Kellinghusen) al secondo posto e Comet (Woodward – Fisher) al terzo. Nella categoria Spirit of Tradition vince Midva (Davide Besana) con Toi et Moi (Alessandro Maria Rinaldi) in seconda posizione e Hanni II (Bjor Heldund) in terza.

 

LA CERIMONIA DI BENVENUTO E LO SKIPPER BRIEFING:

La giornata odierna è cominciata alle 8:30 con la cerimonia di benvenuto e lo skipper briefing presso il Municipio di Monte Argentario, dove i concorrenti sono stai accolti dal Sindaco Francesco Borghinie da Piero Chiozzi Presidente dello Yacht Club Santo Stefano. Nel suo discorso il Sindaco ha sottolineato l’importanza dell’evento per il territorio e l’impegno istituzionale ed economico che l’amministrazione comunale ha garantito agli organizzatori per consentire all’Argentario Sailing Week di ripartire dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia. Chiozzi, da parte sua, ha ringraziato il Sindaco e l’amministrazione comunale per il supporto ricevuto che è stato fondamentale per garantire le risorse necessarie. Chiozzi ha inoltre  dichiarato che anche l’assemblea dei soci del Club ha fatto la sua parte con una delibera dedicata per un ulteriore contributo economico a garanzia degli standard di qualità che contraddistinguono da sempre l’Argentario Sailing Week. In conclusione il Sindaco Borghini ha dichiarato di voler assicurare il sostegno dell’amministrazione comunale all’evento anche in futuro e per questo si farà parte diligente con i suoi successori.

 

Nell’edizione in corso, la flotta dell'Argentario Sailing Week è suddivisa in quattro categorie: Vintage Aurici e Marconi  (yachts in legno o metallo costruiti prima del 1950), Classici (yachts in legno o metallo costruiti prima del 1976) e  Spirit of Tradition.

 

Il programma dell’evento proseguirà domani Venerdì 17 giugno con la seconda regata in calendario. La sera a partire dalle 20:00, la Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano ospiterà equipaggi ed armatori per la tradizionale cena con vista mozzafiato sul Golfo dell’Argentario.

 

Gli sponsor della 21ma edizione dell’Argentario Sailing Week sono: Engel & Völkers Castiglione della Pescaia e Toscano Collezioni srl. I partner tecnici che affiancano l’organizzazione sono: Verdissimo, Iacobelli Liquori, Podere 414 e il Consorzio LaMMA per le previsioni meteo. 

La banchina di ormeggio è in concessione alla Società Porto Turistico Domiziano spa.

 

La storia dell’Argentario Sailing Week inizia nel 1992 quando un gruppo di Soci dello YCSS organizza una regata per imbarcazioni classiche denominata Le Vele d’Argento. Con il passare degli anni il numero di imbarcazioni iscritte è andato aumentando e dal 1999 la manifestazione si chiama Argentario Sailing Week.

 

L'Argentario Sailing Week 2022 è organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano e dal Comune di Monte Argentario con il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Grosseto, Comune di Monte Argentarioe della Marina Militare. Oltre a patrocinare l’evento, il Comune di Monte Argentario contribuisce all’evento anche economicamente.  

Il programma in dettaglio:.

Venerdì 17 giugno: ore 10.00 skipper briefing, a seguire regate. La sera, a partire dalle 20:00, gli equipaggi saranno ospiti dello Yacht Club Santo Stefano per una cena presso la Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano. 

Sabato 18 giugno: ore 9.00 skipper briefing, a seguire regate. Al termine della giornata birra party presso il Villaggio Regate.

Domenica 19 giugno: ore 9.00 skipper briefing, a seguire regate. Alle ore 18.00 si svolgerà la cerimonia di premiazione presso il Villaggio Regate.

 

Foto courtesy: Marco Solari


P { margin-bottom: 0.21cm }


17/06/2022 09:23:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Giorgio Armani Superyacht Regatta: un perfetto equilibrio tra sport e lifestyle

La seconda giornata con condizioni di vento leggero ha visto i partecipanti navigare attraverso il canale di La Maddalena. Lo Swan 115 Moat vince oggi nella divisione Superyacht. Divertimento in mare per il Southern Wind Rendez-Vous

America's Cup: nuova partnership tra UNESCO e Luna Rossa

Luna Rossa Prada Pirelli e UNESCO annunciano oggi l’avvio di una nuova partnership finalizzata alla diffusione di messaggi di tutela dell’oceano verso il pubblico internazionale della 37^ America’s Cup

Armani Superyacht Regatta: lo Swan 115 Moat domina la giornata

I superyacht si sono sfidati con spettacolari virate sotto alle rocce di Capo Ferro

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Melges 32, Sferracavallo: una giornata tutta per Lasse Petterson

Il campo di regata del Circolo Velico Sferracavallo ha regalato oggi condizioni semplicemente perfette per la disputa della seconda giornata di regate del Melges 32 Grand Prix 2

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci