giovedí, 30 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

confindustria nautica    salone nautico venezia    la cinquecento    cnsm    porti    class 40    alberto riva    barcolana    swan 50    velista dell'anno    waszp    swan    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star   

52 SUPER SERIES

52 Superseries, a Scarlino Quantum riconquista la vetta

52 superseries scarlino quantum riconquista la vetta
redazione

Una giornata bella e lunga con ben tre prove disputate che hanno permesso al programma di regate di riallinearsi alle previsioni. Infatti, dopo l’unica regata di ieri, oggi il Comitato di Regata è riuscito a portare a termine le tre prove previste. Nella prima gli americani di Quantum, nella seconda i turchi di Provezza e nella terza di tedeschi di Platoon magistralmente condotti alla vittoria da Vasco Vascotto. Domani nell’ultima giornata ben cinque team si giocheranno il podio.

Per la prima prova partenza puntuale e regolare alle ore 13 con un vento leggero sui 7 nodi che ha permesso lo svolgimento della sesta regata della tappa di Scarlino della 52 Super Series. Preciso al secondo Platoon, in grande spolvero, ha preso la leadership, riuscendo a bolinare bene nella brezza proveniente da 250 gradi, in sostanza dall’Isola d’Elba. La classe del tattico triestino, Vasco Vascotto, ha permesso all’imbarcazione tedesca di rimanere nei primi, ma per un errore nella prima poppa, nulla ha potuto su Quantum powered by American Magic, con a bordo l’italiano Federico Michetti alle scotte. L’imbarcazione americana, grazie a questo risultato, è riuscita a balzare in prima posizione in classifica parziale. Al seguito di Quantum, Platoon appunto e al terzo posto il team thailandese di Vayu con a bordo Gabriele Olivo alle scotte.

Nella seconda prova, svoltasi regolarmente nonostante un temporale con lampi e fulmini nell’ entroterra, ha prevalso la potenza di Provezza che ha guidato la flotta per tutti i quattro lati del percorso, precedendo al traguardo gli americani di Interlodge e i sudafricani di Phoenix. Importante quarto posto di Vayu che conquista altri punti preziosi per la classifica di tappa. Al quinto posto Quantum che consolida il suo buon momento di forma.

Nella terza ultima prova di giornata una brezza stabilitasi sui 10 nodi ma proveniente da 270 gradi ha visto lo schiacciante dominio dell’imbarcazione tedesca di Platoon. Infatti, ha dominato conducendo tutta la prova, senza lasciare alcuno spazio a nessuno, soprattutto agli americani di Quantum che lo hanno tallonato già nella prima prova di giornata per poi passarlo sul finale. Questa volta Vasco Vascotto in perfetto stile match race ha marcato stretto gli americani e si è anche allungato sul finale. Secondi appunto Quantum e terzo posto per gli inglesi di Alegre, che ha un pozzetto tricolore costituito da Francesco Mongelli, Francesco De Angelis e Flavio Favini.

Federico Michetti, scotte Quantum

Le condizioni di Scarlino sono spettacolari come sempre e il campo di regata è sempre molto difficile da interpretare. Come ovvio che sia dopo la prima tappa, quella di Saint Tropez, il livello si è alzato e ora si sta anche compattando. Ogni errore costa tantissime posizioni e fino all’ultimo non si può dire chi vincerà; è come giocare a scacchi e per questo bisogna rimanere sempre molto concentrati. Ieri abbiamo fatto un ottimo lavoro con i thailandesi e oggi con i tedeschi. È per me veramente un onore essere a bordo di Quantum e regatare in equipaggio con delle leggende che da ragazzino vedevo sui giornali, un sogno che si è realizzato.  

Vasco Vascotto, tattico Platoon

È stata una bella giornata, ma non siamo ancora entrati in fase, infatti abbiamo fatto due belle prove, ma continuiamo a macchiare la prestazione con degli errori alcuni dei quali sono determinanti, come è accaduto per tutta la settimana; speriamo ora che sia finita. Nella prima regata Quantum è riuscito ad infilarsi nella prima poppa impedendoci di incrociare, scegliendo così la parte migliore del campo. Ma nella terza non abbiamo mai mollato e questa vittoria ci serve per il morale. Ora siamo quinti in classifica provvisoria e domani sarà bagarre per salire sul podio.

Gabriele Olivo, scotte Vayu

Una giornata complessa in acqua ma tutto l’equipaggio ha fatto un ottimo lavoro, perché abbiamo lavorato molto bene e siamo contentissimi, non ci aspettavamo questi risultati che ci permettono di essere secondi in classifica generale; ma ora calma e sangue freddo e vediamo domani perché può succedere davvero tutto. Ogni regata fa storia a sé, quindi un passo alla volta.  

In classifica generale dopo 8 prove cambio al vertice con Quantum che balza al comando, seguito a due soli punti dai thailandesi di Vayu e al terzo posto dai turchi di Provezza. Quarto posto per Sled e quinto per Platoon. ph. Max Ranchi

 

52 SUPER SERIES Scarlino Sailing Week – Classifica provvisoria dopo 8 prove
1- QUANTUM RACING POWERED BY AMERICAN MAGIC (USA), Doug DeVos, 5+1+3+10+1+1+5+2 = 28
2- VAYU (THA), Whitcraft Family, 3+6+7+1+2+3+4+4 = 30
3- PROVEZZA (TUR), Ergin Imre, 6+2+6+2+4+6+1+10 = 37
4- SLED (USA), Takashi Okura, 1+5+1+4+5+8+7+11 = 42
5- PLATOON (GER), Harm Müller-Spreer, 7+4+8+7+7+2+8+1 = 44
6- INTERLODGE (USA), Austin and Gwen Fragomen, 8+8+9+6+3+4+2+7 = 47
7- ALEGRE (GBR), Andy Soriano, 10+7+4+3+8+5+10(+2)+3 = 52
8- PHOENIX (RSA), Hasso and Tina Plattner, 4+3+11+9+6+7+3+9 = 52
9- GLADIATOR (GBR), Tony Langley, 9+9+2+5(+1)+9+9+11+6 = 61
10- PAPREC (FRA), Jean Luc Petithuguenin, 2+10+10+11+10+10+6+8 = 67
11- ALPHA+ (HKG), Shawn and Tina Kang, 11+11+5+8+11+11+9+5 = 71


P { margin-bottom: 0.21cm }


03/06/2023 09:04:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

Sardinia Challenge, i vincitori del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy Of Moving - Coppa Touring e della Coppa Italia di WingFoil

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Tita/Banti: il Velista dell'Anno è "cosa loro"

Caterina Banti e Ruggero Tita vincono ancora una volta e meritatamente il premio della FIV. Barca dell'anno l’Italia Yachts 15.98 "Nessun Dorma". Guido Baroni vince il titolo armatore timoniere dell'anno con il Sun Fast 3600 Lunatika

Class 40, Atlantic Cup: ottima partenza per Alberto Riva

Sono partiti ieri alle 12:00 ora americana (18:00 ora italiana) Alberto Riva e il suo co-skipper Jean Marre per l’Atlantic Cup conquistando dopo qualche ora la testa della flotta con il loro Class 40 Acrobatica

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci