domenica, 9 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fiv    optimist    porti    benetti    mini 6.50    press    persico 69f    salone nautico di genova    altura    laser    rs feva    regate    les sable- les acores   

CICO 2015

Windsurd: la Sardegna cala un tris al CICO di Napoli

windsurd la sardegna cala un tris al cico di napoli
redazione

Onorati gli impegni scolastici e dopo un’estate dedicata agli allenamenti  i tre giovani surfisti cagliaritani Marta Maggetti, Michele Cittadini e Carlo Ciabatti sono pronti a dare battaglia al Campionato Italiano  Classi Olimpiche (CICO) e Campionato Nazionale RS:X Youth che prende il via domani a Napoli (dal 17 al 20 settembre). Un appuntamento di rilievo - saranno rappresentate tutte le classi olimpiche, con circa 200 atleti coinvolti -  per il trio  che punta a far bene e nel mare di Sardegna, più precisamente nella West Coast Sardinia, si sono allenati insieme con un mix vario ed originale di tecniche come quella utilizzata  dai surfisti delle grandi onde hawaiane, per formare il fiato, sotto  la direzione dell’allenatore del Windsurfing Club Cagliari Andrea Melis. L’unione fa la forza.

 

Marta Maggetti.  Rientra in gara e ritorna alla competizione  la giovane Marta Maggetti che negli ultimi mesi ha dedicato tanto tempo  ai libri  per conquistare il diploma, ma pure la patente di guida, e che quindi ha dovuto disertare importanti appuntamenti sportivi  come i Campionati Europei  di giugno a Palermo. A Napoli si riparte  - con i colori della nazionale italiana - con le competizioni e sarà un ottimo test e una utile prova  per prepararsi ai mondiali di ottobre che si terranno in Oman. 

Michele Cittadini. Anche l’atleta del Windusurfing Club Cagliari ha dedicato tanto tempo allo studio per conquistare il “pezzo di carta” – pure lui diplomato a luglio – e assolvere gli obblighi scolastici. Poi  un’estate da vero waterman  alternando RSX, Freestyle, Surf da onda, Kite. Michele non è inserito nella squadra nazionale ma  un buon risultato a Napoli potrebbe essere utile per risalire sul treno federale che tanto lo ha sostenuto durante la sua attività giovanile.

Carlo Ciabatti: il più giovane del trio  regata in RSX ma in Youth, categoria che è stata accorpata agli assoluti di Napoli. Prova  importantissima per Carlo che arriva da una stagione ricca di impegni e di buoni risultati. A Napoli si gioca il posto per il Mondiale Giovanile che si terrà in Malesia a Dicembre.

ph - VittorioGreggio.com


16/09/2015 12:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 6.50: quattro tricolori a Les Sables d'Olonne

Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Giovanni Mengucci e Domenico Caparrotti saranno alla partenza di una Les Sables-Les Açores ridotta causa Covid, ma sempre molto, molto impegnativa

Mini 6.50, Les Sables: Cuciuc e Mengucci nel gruppo di testa

Al momento hanno iniziato bene questa prima tappa della Les Sables –Les Açores i due romani Federico Cuciuc e Giovanni Mengucci, rispettivamente quinti nei Proto e nei Serie

Tre settimane all'Italiano d'Altura di Gaeta

YC Gaeta e Base Nautica Flavio Gioia con grande determinazione hanno affrontato le problematiche legate all’emergenza Covid 19 per onorare gli accordi presi con la FIV e con l’UVAI

E’ nato il Campionato Offshore Alto Adriatico 2020

Tre circoli, quattro regate, un nuovo Campionato. In un periodo complicato la voglia di vela ha unito il Circolo Velico Riminese, il Circolo Nautico Santa Margherita e lo Yacht Club Adriaco per un programma dal sapore tutto Adriatico

Mini 6.50, partita la Les Sables - Les Açores

Al via quattro italiani: Federico Cuciuc, Luca Del Zozzo, Domenico Caparrotti e Giovanni Mengucci

RS Feva/RS 500: sul Garda vincono i ragazzi del Savio-Ravenna e del lago di Viverone

Tre giornate di sfide, qualche problema (superato) con le bizzarrie del tempo, alla fine sette prove corse con arie medio leggere, anche se non è mancata qualche raffica del mitico "Pelèr" gardesano

Crociere: riavvio sempre più difficile con i 3 casi isolati a Civitavecchia sulle navi Costa

Si tratta di tre filippini facenti parte degli equipaggi della Costa Deliziosa e della Costa Favolosa ormeggiate a Civitavecchia. Per due di loro si è reso necessario il ricovero allo Spallanzani

Mini 6.50: Tanguy Bouroullec vince la prima tappa a Les Sables d'Olonne

Il migliore degli italiani è stato Federico Cuciuc, che solo in un finale al rallentatore ha perso posizioni finendo 7° tra i Proto e 15°assoluto. Giovanni Mengucci ha tagliato il traguardo al 25° posto (18° tra i Serie)

Ferretti Group sempre più leader in Asia Pacific

Nonostante l'emergenza COVID-19, il Gruppo ha registrato il maggior numero di ordini dal suo debutto sul fronte Asia Pacific nel 2012, consolidando la propria posizione al vertice del mercato nautico della regione

La Fraglia Vela Riva vince l'Italiano a squadre Optimist

La prestazione della squadra benacense, nelle acque di Follinica, è stata impeccabile, con una scia ininterrotta di successi nel Round Robin e poi 2 vittorie secche per 2-0, in semifinale con il CV Muggia, e poi in finale con il Tognazzi Marine Village

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci