lunedí, 20 novembre 2017

WINDSURF

Vincono negli Under 20 Scagliola, Under 17 Iotti e Under 15 Prestipino

vincono negli under 20 scagliola under 17 iotti under 15 prestipino
redazione

Si è svolta nel weekend appena trascorso la seconda tappa, delle tre previste quest'anno, del Campionato Nazionale Giovanile Slalom Windsurf 2017. A Torbole si sono imposti nella categoria under 20 il reggino Francesco Scagliola ITA-353 del circolo Windsurf dello Stretto, davanti all'olandese Dal Pont, terzo Daniel Slijk ITA364 del Circolo Surf Torbole e quarto Davide Meloni ITA-413, che per la classifica nazionale sono quindi secondi e terzi. La classifica delle categorie Under 17 e under 15 ha visto il local Alessandro Iotti ITA-308 salire sul podio più alto davanti a Giuseppe Congi ITA-580 della Lega Navale di Crotone e Nicolò Prestipino ITA-210 del Circolo Navale Palermo, quest'ultimo primo under 15. da segnalare il quarto posto assoluto di Lisa Tognetti ITA-2017 del Circolo Tre Ponti di Livorno. Nella tre giorni di gare ben 18 le prove portare a termine, sette nel primo giorno, una sola, per gli under 20, nella giornata di sabato con vento davvero al limite, e ben 10, il numero massimo previsto dal regolamento, domenica.
La prima giornata i ragazzi sono partiti con 18 nodi di vento che poi è andato diminuendo fino ai 12 nodi, con relativa pausa per permettere il cambio delle vele. Subito al primo posto U17 si trovava Alessandro Iotti, seguito da Giuseppe Congi e da Nicolo Prestipino primo U15. Al quarto posto Lisa Tognetti, l’unica ragazza iscritta in questa categoria. Nella classifica U20 al primo posto l'olandese Ennio Del Pont, seguito da Francesco Scagliola e da Jacopo Renna. Al 10mo posto Gaia Benzi,  l’unica ragazza iscritta in questa categoria. Secondo giorno, come già accennato, con poco vento e una sola prova under 20.
Francesco Scagliola (P-7, Starboard, MaverX) si prende il primo posto di Ennio Del Pont, seguiti da Daniel Slijk. Terzo giorno invece vento sostenuto tutto il giorno tra i 15/16 nodi con punte di 18 e dieci prove per per gli U15/U17 e 11 prove per gli U20. "Ottima organizzazione - commenta Lucio Cozzupoli, responsabile del settore giovanile AICW - come sempre del Circolo Surf Torbole. La formula delle tre prove di quest'anno si sta rivelando una scelta giusta. Tre gare dedicate solo ed esclusivamente ai ragazzi che si stanno divertendo molto". Carlo Cottafavi, presidente AICW: "Mi sono proprio divertito in questi giorni, ho visto giovani educati, appassionati e curiosi, questo mi ha reso veramente contento nell'essere presente anche come giudice di regata". Terzo ed ultimo appuntamento per definire il campione nazionale 2017 delle tre categorie, a Crotone, a settembre.


17/07/2017 20:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Otranto la III regata "Piu' Vela per Tutti"

In onore di Lele Coluccia, grande uomo di mare

"Caccia ai pirati somali” il libro di Gualtiero Mattesi

L’Ammiraglio Mattesi, Comandante del gruppo di 5 navi sotto insegne NATO nell’operazione «Ocean Shields», ha spiegato che i pirati attuali, altro non sono che criminali senza scrupoli

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Marina Cala de’ Medici, riprendono i lavori in diga foranea per l’allungamento della berma sommersa

Stamani l’incontro in Porto della 4ª Commissione Consiliare del Comune di Rosignano M.mo col Prof. Aminti per l’aggiornamento sullo stato lavori

FVG Marinas: il 2017 si chiude con un +30% di transiti

Rete FVG Marinas Network: è tempo di bilanci. 30% in più di transiti nei Marina del Friuli Venezia Giulia nella stagione turistica

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

La tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Transat Jacques Vabre: vittoria e record per Sodebò

Thomas Coville e Jean Luc Nélias hanno tagliato il traguardo della 13ma Transat Jacques Vabre vincendo nella categoria Ultimes davanti a Sebastien Josse e Thomas Rouxel

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci