mercoledí, 17 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fincantieri    circoli velici    tp52    optimist    kite    soldini    nave italia    moth    regate    solidarietà    smeralda 888    melges 20    windsurf    manifestazioni    ambiente   

ACCADEMIA NAVALE

Terza giornata della Regata dell'Accademia Navale

terza giornata della regata dell accademia navale
redazione

Terzo giorno in mare per le imbarcazioni che stanno prendendo parte alla Regata dell’Accademia Navale (RAN), una delle grandi novità di questa edizione della Settimana Velica Internazionale. La gara, valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, prevede la percorrenza di 604 miglia nautiche con partenza e arrivo a Livorno. My Song si conferma leader indiscusso di questa competizione dal momento che il vantaggio su Trilogy ha abbondantemente superato le 100 miglia nautiche. La cruiser racer intorno alle 9.30 del 26 aprile ha raggiunto nuovamente l’isola del Giglio per poi puntare la prua verso la boa di Porto Cervo dove è arrivata alle 18.30.L’aver raggiunto questo traguardo per prima fa sì che l’imbarcazione dell’armatore Pier Luigi Loro Piana si aggiudichi il premio One Ocean messo in palio dallo Yacht Club Costa Smeralda per il primo equipaggio che avesse toccato le coste della Sardegna. My Song adesso è attesa dalle ultime due tappe della gara: l’isola della Gorgona e il ritorno a Livorno. Per il secondo posto al momento è lotta tra Trilogy e Mister A distanti l’una dall’altra poco più di cinque miglia.
Si è svolta, inoltre, nella mattinata del 26 aprile la tradizionale parata delle Marine Estere partecipanti all’edizione 2018 della Naval Academies Regatta, tradizionale competizione inserita nell’ambito della Settimana Velica Internazionale.
Il 27 aprile vedrà la partenza di un’altra affascinante gara, quella riservata alle vele d’epoca organizzata dalla Lega navale italiana Livorno con la collaborazione dello Yacht Club Cala de’ Medici e con il supporto logistico di Marina Cala de’ Medici. La competizione, che si svolge in due prove, presenta numerosi elementi innovativi come il “Concorso di eleganza” che avrà luogo sabato 28 aprile. Inoltre ciascuna barca partecipante alla regata sarà abbinata ad una vettura realizzata negli stessi anni ed un vino della Costa degli Etruschi. Nella scelta degli abbinamenti, gli armatori saranno aiutati da esperti dell’Associazione Automotostoriche Garage del Tempo e della Strada del Vino e dell’Olio Costa degli Etruschi. La premiazione avrà luogo il pomeriggio del 1 maggio in Accademia Navale.
Queste le imbarcazioni in gara: Artica II, Cadamà, Onfale, Gioconda, Ilda, Josian, Margaret, Melisande, Ojala II e Danae.
Come da tradizione, “Il Tirreno”, in collaborazione con lo Stato Maggiore Marina e l’Accademia Navale e con il Patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale, della Regione Toscana, del Comune e della Provincia di Livorno, ha organizzato il concorso “Il mare e le vele”. Il tema di quest’anno: un buon marinaio è un buon cittadino. Il concorso era riservato alle quinte Elementari ed agli studenti delle Scuole Medie Inferiori e Superiori. I vincitori saranno ospiti a bordo di Nave Italia, gioiello della flotta di navi a vela della Marina Militare. Nella mattina del 27 aprile a partire dalle ore 10, nella Galleria Allievi dell’Accademia Navale avrà luogo l’inaugurazione della mostra delle opere vincitrici e in questa occasione saranno consegnati i diplomi ai vincitori. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 1 maggio.


27/04/2018 12:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci