martedí, 19 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    altura    azzurra    tp52    aziende    press    gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650   

ACCADEMIA NAVALE

Regata dell'Accademia Navale: My Song stravince

regata dell accademia navale my song stravince
redazione

La Regata dell’Accademia Navale (Ran), valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, si è conclusa per My Song. L’imbarcazione dell'armatore Pier Luigi Loro Piana ha raggiunto in totale solitaria il Molo Elba alle 17.55 del 27 aprile per la gioia di tutto l’equipaggio. Si tratta di un risultato senza dubbio straordinario se si considera che la prima delle inseguitrici, Mister A (che ha distanziato Trilogy di circa 10 miglia), deve ancora raggiungere Porto Cervo. My Song ha navigato per un totale di 76 ore e 37 minuti alla velocità media di quasi 8 nodi e si aggiudica il premio One Ocean dello Yatch Club Costa Smeralda. Ecco l’equipaggio protagonista della 604 miglia: Pier Luigi Loro Piana, Tommaso Chieffi, Giorgio Benussi, Francesco Mario Mongelli, Ignacio Braquehais Sarrion, Flavio Grassi, Gaetano Figlia di Granara, Manuel Modena, Marco Montis, Luca Albarelli, Cristian Griggio, Jaime Arbones Fernandez, Corrado Rossignoli, Andrea Balzarini, Andrea Forlani, Gabriele Zoppi, Nicola Simoncelli, Giacomo Loro Piana, Ambrogio Cremona Ratti, Giorgio Peretti, Gerri Baracchi.
Nella mattinata del 27 aprile ha preso il via, nelle acque antistanti la Terrazza Mascagni, la regata delle Vele d’epoca, manifestazione rinata per volontà del Comune di Livorno, della Accademia Navale, dello Yacht Club Cala de’ Medici e della Lega Navale Italiana di Livorno, questi ultimi due in veste di co-organizzatori. La regata si compone di due prove: una sul percorso costiero Livorno-Rosignano Marittimo, dove le barche sosteranno sino a domenica 29 aprile, partecipando ad un concorso di eleganza, basato sull’abbinamento barca-vettura storica-vino di eccellenza. L’altra prova sarà da Rosignano all’isola di Gorgona, che verrà circumnavigata, con arrivo a Livorno dove le imbarcazioni sono attese nel tardo pomeriggio. Nella prima competizione, per quanto riguarda la categoria IRC, Ojala II si è classificata prima seguita da Margaret e Artica II. Purtroppo sulla linea di partenza è mancata Cadamà, una barca davvero particolare in quanto legata ad un progetto riguardante la vela e la paraplegia, che per una defaillance del sistema di avviamento del motore non ha potuto lasciare l’ormeggio. Nella categoria Gran Crociera Josian sul gradino più alto del podio seguita da Gioconda.
Il 28 aprile prenderà il via uno degli eventi più attesi: la Naval Academies Regatta. La manifestazione, organizzata dal Circolo Velico Antignano, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e in collaborazione con la Lega Italiana Vela, è una sfida in mare tra varie rappresentative di Accademie Militari provenienti da tutto il mondo che si sfideranno ogni giorno di fronte alla celebre Terrazza Mascagni. L’innovativo e spettacolare format della regata, ideato dalla Lega Italiana Vela, è la sua suddivisione in diverse regate brevi, a batterie di otto derive monotipo (Tridente 16), con avvicendamento degli equipaggi in mare. 
Queste le Marine in gara: Bulgaria, Norvegia, Pakistan, Romania, Turchia, Polonia, Germania, Belgio, Ecuador, Egitto, Marocco, Messico, Brasile, Serbia, India, Cina, Francia, Oman, Tunisia, Gran Bretagna, Qatar, Bahrain e Italia.  


27/04/2018 21:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Si prepara al via la Venice Hospitality Challenge 2018

Sportività, luxury e lifestyle sono i mondi di riferimento di questa competizione che vedrà partecipare undici Maxi Yacht che hanno firmato pagine indimenticabili nella storia della vela abbinati ad altrettante famose realtà dell’alta hôtellerie veneta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci