mercoledí, 22 marzo 2023


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

49er    the ocean race    j24    porti    open skiff    vela paralimpica    mini 6.50    ilca    vela olimpica    convegni    regate    mini 650   

SNIPE

Snipe, a Rochelli - Semec il 62° Campionato Adriatico

snipe rochelli semec il 62 176 campionato adriatico
redazione

Si è svolta sabato 5 e domenica 6 agosto a Chioggia la sessantaduesima edizione del Campionato Adriatico della classe Snipe, organizzata dal Circolo Nautico Chioggia e valida come prova per il Campionato zonale della XII^ FIV - Veneto, oltre a far parte del circuito che insieme al German Open/Piada Trophy di Caldonazzo svolto a giugno, assegna la Combinata dell'Adriatico.
Due belle giornate di vela sul campo di regata permanente allestito dinnanzi la spiaggia di Sottomarina, che hanno permesso la disputa di tutte e sei le prove in programma, con vento di Scirocco il sabato e aria da Nord-Est la domenica.
Ad aggiudicarsi la sessantaduesima edizione del Campionato Adriatico è l'equipaggio triestino composto da Fabio Rochelli e Daniela Semec, vincitore di cinque prove su un totale di sei disputate. Il team della Società Velica Barcola e Grignano aggiunge così un altro importante trofeo alla propria bacheca, dopo il titolo di Campione Europeo Master vinto la scorsa settimana sulle acque del Lago di Molveno. Seconda posizione per Corrado Perini e Daniela Berto del Circolo Nautico Chioggia, che precedono l'altro equipaggio triestino formato da Marco Penso e Annarosa Perini. Ottima anche la prova - al debutto nella classe Snipe - per i giovanissimi talenti del Circolo Nautico Chioggia Matteo Chiereghin e Mattia Nordio, quarti in classifica generale. 
Ad aggiudicarsi la Combinata dell'Adriatico è il duo Rochelli - Semec, davanti a Perdisa Alberto e De Paoli Alberto. Il trofeo Enzo Perini, destinato ai vincitori di giornata, è andato a Fabio Rochelli e Daniela Semec e a Corrado Perini e Daniela Berto.
Il Campionato Adriatico della classe Snipe rappresenta la più longeva manifestazione sportiva organizzata dal Circolo Nautico Chioggia, con la prima edizione organizzata nel lontano 1952 appena tre anni dopo la fondazione di quello che allora si chiamava Clodia Yacht Club.
La manifestazione è inserita all'interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, la rassegna nata grazie alla volontà ed alla collaborazione tra il Circolo Nautico Chioggia ed il Comune di Chioggia, con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare. 
È possibile seguire ChioggiaVela anche attraverso la pagina Facebook, visibile all'indirizzo www.facebook.com/ChioggiAvela, dove verranno pubblicate news, curiosità, reportage fotografici e video della manifestazione o attraverso il profilo Instagram, all'interno del quale verranno postate le istantanee più belle della manifestazione.
ChioggiaVela è organizzata dal Circolo Nautico Chioggia e dal Comune di Chioggia, con la collaborazione ed il support di Adriatic LNG e della Pro Loco Chioggia Sottomarina. Media partner della manifestazione è il portale online Velaveneta.it, mentre collaborano per la miglior riuscita della kermesse la Lega Navale Italiana - Sez. Chioggia, la Lega Navale Italiana - Sez. Padova, Il Portodimare, lo Yacht Club Vicenza, Yacht Club Padova e I Venturieri. Parter della manifestazione sono: Darsena Le Saline, Porto Turistico San Felice, Darsena Mosella,Meteorsharing, Best Western Hotel Bristol, Sottomarina di Chioggia, Venezia, Panathlon Chioggia, l'associazione ONDA. La manifestazione gode del patrocinio del comune di Chioggia, dell'Università di Padova e del dipartimento MAPS dell'Università di Padova.


07/08/2017 09:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Viareggio/Bastia/Viareggio, con i Maxi protagonisti

Protagoniste del classico percorso, salvaguardando l’ecosistema del tratto di mare coinvolto, saranno gli spettacolari Maxi Yacht e le imbarcazioni a Vela della Classe A del nuovo regolamento Altura Fiv

Partita l'Arcipelago 6.50

180 miglia in doppio lungo il percorso Punta Ala – Isola dello Sparviero - Giannutri - Giglio – Pianosa – Isola d’Elba – Capraia – Isola d’Elba - Punta Ala per i venti equipaggi equamente suddivisi tra Serie (dieci equipaggi) e Proto (dieci equipaggi)

The Ocean Race: meteo insolitamente mite nei "50 Urlanti"

Le condizioni insolitamente leggere hanno visto la flotta ricompattarsi ulteriormente fino quasi a un re-start

The Ocean Race: Genova si prepara al Grand Finale

Scocca Giovedì 16 marzo il -100 giorni al “Grand Finale”. Mentre le barche protagoniste di The Ocean Race sono impegnate nella tappa più lunga e dura, negli Oceani del Sud, a Genova inizia il conto alla rovescia l'arrivo

Un'altra magica giornata a Taranto per la 1^ Regata nazionale Open Skiff

Quattro regate con vento opposto al primo giorno sui 6-8 nodi dai quadranti sud e forte corrente. Yasnolobov (U12, CN Rimini), Carboni (U15, Veliamoci-Sardegna) e Giomarelli (U17, CV Castiglionese) i capoclassifica di categoria

Un "poker" di regate per lo Yacht Club Santo Stefano

Le Primevele di Primavera (1-2 Aprile), Pasquavela (8-10 Aprile), la Lunga Bolina (23-25 Aprile) e la Lunga Bolina Coastal Cruise (23-24 aprile): queste le quattro regate che hanno tutte come trade union la partenza e l’arrivo a Porto Santo Stefano

Cervia: si è chiuso il Campionato Invernale “Memorial Pirini”

Con il turno conclusivo andato in scena lo scorso weekend, si è chiuso il Campionato Invernale organizzato dal Circolo Nautico “Amici della Vela”, a cui era legato il 17° “Memorial Pirini”

Grandi numeri per la regata Open Skiff di Taranto

Record di partecipanti per la prima regata nazionale Open Skiff, che inizierà venerdì 17 a Taranto: oltre 120 gli iscritti provenienti da tutta Italia, con un bel numero anche dalle isole maggiori

Spettacolo a Taranto per la 1^ regata nazionale Open Skiff

Sole e tre regate nella giornata inaugurale. La manifestazione patrocinata oltre che dal Comune di Taranto, anche dal Comitato organizzatore dei Giochi del Mediterraneo 2026

Il J24 Joanna vince l'Invernale Monotipi Memorial Stefano Pirini di Cervia.

Con le ultime regate in programma, si è chiusa con successo anche la seconda ed ultima manche del Campionato riservato alla Classe J24 e perfettamente organizzato dal Circolo Nautico Cervia Amici della Vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci