venerdí, 22 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

brest atlantiques    porti    vele d'epoca    cambusa    attualità    luna rossa    arc    tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press   

ATTUALITÀ

Sarzana: Elisabetta Eordegh racconta la sua vita in giro per gli Oceani

sarzana elisabetta eordegh racconta la sua vita in giro per gli oceani
Roberto Imbastaro

E’ la donna che può vantare il maggior numero di approdi in isole lontane e incontaminate, soprattutto quelle del Pacifico, oceano dove nell’ambiente dei navigatori  è considerata ‘la signora’.

E’ Elisabetta Eordegh, genovese, 64 anni, 80mila miglia di mare in barca a vela, fra cui un giro del mondo. Il 25 Maggio prossimo, alle 19, sarà ospite - per raccontarsi attarverso un video e un’intervista condotta da Corrado Ricci - della Guardia Costiera, nel Comando base della prima sezione aerea di Sarzana, nei pressi del Magra, fiume dal quale 31 anni fa prese il largo con la Barca Pulita, una barca a impatto zero che aveva e ha l’obiettivo di andare alla ricerca, negli oceani, di realtà poco conosciute e tradizioni che si vanno perdendo per raccontarle.

La Barca Pulita si è anche fatta associazione per divulgare questi racconti, soprattuto in ambiti scolastici.

 

Elisabetta, Lizzi per gli amici, torna sul Magra nell’ambito nel ciclo di incontri ‘Donne da mare’ progetto MAMA (Mogli, Amanti, Madri, Artiste) promosso dall’Associazione Kraken, sostenuto dal Comune di Sarzana,  per valorizzare, in ambientazioni non convenzionali, l’universo femminile, anche quello…navigante.  L’iniziativa nella base della Guardia Costiera  è promossa nel mondo nautico dalla Cna e sostenuta da Cantine Lunae di Paolo Bosoni che offrirà il brindisi finale. 

 

Una scelta di vita, quella di Lizzi,  condivisa col marito Carlo Auriemma, per inseguire le comuni passioni per l’esplorazione, in sicurezza,  a tu per tu con le terre di alto mare fuori dalle rotte battute e le persone che le abitano, per scoprire il loro modo di vita e raccontarlo al grande pubblico. Dal 2000 ciò avviene attraverso la realizzazione di documentari che vanno in onda sulla trasmissione Geo di Rai 3: ben 50 quelli realizzati.

Nel corso degli ultimi 15 anni Lizzi e Carlo hanno battuto le isole della regione Sud Occidentale dell’Oceano Pacifico, toccando luoghi dai nomi leggendari, dove raramente altri europei si sono fermati: Isole Phoenix, Fenning Island, Kiribati, Funahafuti, Fulanga,Tana, Heremit Island...

Tra le loro pubblicazioni: “Sotto un grande cielo”, Mursia editore; “Mar d’Africa”, Feltrinelli Traveller; “Per non morire di fame e Partire”, Editrice Incontri Nautici, “In barca a vela intorno al mondo”, Edizioni White Star. Sarà un filmato ad introdurre l’intervista, condotta dal giornalista Corrado Ricci, a Lizzi, nella base della Guardia Costiera,  sulle rotte della conoscenza e valorizzazione del presidio  cardine, nel territorio di Sarzana,  per la salvaguardia della vita umana in mare.

 


23/05/2019 14:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Dormire in regata: una ricerca dell'Università di Pisa sulla 151 Miglia

Giovedì 21 novembre saranno presentati i risultati del progetto “151 e una notte”, una ricerca dell’Università di Pisa sull’appuntamento velico 151 Miglia-Trofeo Cetilar”

Tokio 2020: un'Olimpiade "atomica" per la vela?

Il Ministero dell'Industria giapponese ha dato parere favorevole allo sversamento in mare delle acque contaminate della centrale atomica di Fukushima

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Ucina al Metstrade di Amsterdam

Ucina sarà presente ad Amsterdam in collaborazione con l'ICE con una collettiva di 72 aziende

Il "Cimento" dei Dolphin del Lago di Garda

La classe si presenta come sempre in forza, confermandosi il monotipo più gettonato delle competizioni del Benàco

Garda: i Dolphin al cimento invernale

Salpa domenica prossima (17 novembre) il Cimento Invernale e il Santarelli Days, regate che si svolgeranno nel golfo di Desenzano

Match Race Scarlino: la vittoria va al polacco Piotr Harasimovicz

La giornata di sabato 16 ha permesso di regatare, con vento leggero da Est e piogge isolate. Dopo temporali notturni e mattutini, la domenica ha visto una brezza leggera da Nord, che ha permesso di regatare

Luna Rossa: un "Open Day" per 800 fortunati

Sabato 7 dicembre Luna Rossa Prada Pirelli team apre per la prima volta le porte della sua segretissima base al Molo Ichnusa di Cagliari ai tifosi e appassionati

Sanremo: primo week end Autunno in regata - West Liguria

E’ iniziata sabato 16 novembre la seconda tappa del trentaseiesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Autunno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo, sempre supportato dal Comune di Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci