venerdí, 4 dicembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    giancarlo pedote    cantieristica    aziende    windsurf    trofeo jules verne    sodeb'o    orc    vela    cambusa    fincantieri   

ROLEX SWAN CUP

Rolex Swan Cup 2020: appuntamento a settembre a Porto Cervo

rolex swan cup 2020 appuntamento settembre porto cervo
Roberto Imbastaro

Nautor's Swan ha annunciato ufficialmente che l'edizione 2020 della Rolex Swan Cup si svolgerà dal 7 al 13 settembre, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda (YCCS) nella splendida cornice di Porto Cervo, in Sardegna.

 

Con oltre 60 yacht in gara, Nautor's Swan, lo YCCS e il suo partner storico Rolex si riuniranno con un tema preciso che farà da guida alla 21ma edizione dell'evento, la "Celebration of the Sea". Anche a causa dei mesi difficili della crisi sanitaria globale, gli organizzatori e gli armatori della regata hanno ritenuto che sarebbe stato un modo perfetto per segnare una svolta, per navigare e rispettare il mare insieme tra velisti e appassionati.

 

La regata - la seconda della stagione mediterranea 2020 e una delle più numerose in quest'anno - si svolgerà nel pieno rispetto delle linee guida del Governo italiano per la sicurezza e la salute di tutti i partecipanti. In linea con lo spirito da corsa/crociera "a doppia anima" di Nautor's Swan, la competizione si articolerà in sette classi, sia di epoca classica che moderna della storia del marchio, mentre nel corso della settimana si svolgeranno una serie di divertenti e coinvolgenti attività post gara legate al tema della "Celebrazione del Mare".

 

"La Rolex Swan Cup sarà uno dei primi eventi velici dopo una stagione di riposo forzato e siamo stupiti dalla risposta che abbiamo già avuto in termini di partecipazione", ha commentato Enrico Chieffi, Vice Presidente del Nautor Group. "Più di 60 yacht si sono già iscritti, a conferma che i nostri armatori sono entusiasti di partecipare alla regata e non vedono l'ora di ricominciare a regatare tutti insieme in Sardegna, celebrando il loro amore per il mare, lo sport della vela e il nostro marchio".

 

LA GAMMA COMPLETA DELLE CLASSI

Le sette classi della Rolex Swan Cup comprenderanno la Swan Maxi Class (imbarcazioni di 60 piedi e oltre), la Swan Grand Prix Class (imbarcazioni al di sotto dei 60 piedi), la storica Sparkman & Stephens Class, e le Swan One Design Classes (tra cui le flotte ClubSwan 36, ClubSwan 42, Swan 45 e ClubSwan 50).

 

Alcuni dei modelli più recenti della gamma Nautor's Swan saranno in competizione, mostrando collaborazioni prestigiose progettisti di fama mondiale come l'architetto navale Germán Frers e l'interior designer Misa Poggi. Tra questi, il rinnovato classico Swan 54, un evergreen, così come i nuovissimi Swan 48, Swan 65 e Swan 78 della gamma Bluewater. I partecipanti e gli spettatori potranno vedere la classe ClubSwan 36, il monotipo che ha vinto il Premio Innovazione nella sua categoria agli European Yacht of the Year Awards 2020. Per la prima volta anche il nuovo Maxi Swan 98 sarà in acqua.


27/07/2020 17:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: falla a bordo per Escoffier, Jean Le Cam tenta di raggiungerlo

Kevin Escoffier, che si trovava al terzo posto nel Vendée Globe posizionato a circa 550 miglia nautiche a sud di Città del Capo, ha attivato il suo segnale di soccorso

FLASH - Jean Le Cam ha avvistato Escoffier e procede al recupero

La Direzione di corsa del Vendée Globe ha dirottato sul punto del Distress di Kevin Escoffier anche Boris Herrmann, Yannick Bestaven e Sébastien Simon

Vendée Globe: Pedote supera Sam Davies ed è 10°

Pedote:"Voglio solo continuare a cercare di fare le cose bene, preservare i materiali, cosa molto importante perché la barca è la mia sicurezza e la mia sorgente di velocità"

Vendée Globe: la calma è la virtù dei Pedote

Il nostro Giancarlo Pedote sta procedendo bene e senza scosse e guadagna posizioni. Ora è decimo a 646 miglia dal leader e viaggia spedito a più di 20 nodi

Trofeo Jules Verne: Coville vola, Cammas si ritira

Thomas Coville su Sodebo Ultim 3 continua la sua discesa dell'Atlantico del Nord in questo sabato mattina, scivolando a oltre 30 nodi mentre Franck Cammas sta rientrando a Lorient dopo aver urtato un UFO

Vendée Globe: per Pedote nel mirino c'è Buona Speranza

Dopo tre settimane di regate e quasi il 25% delle 21.638 miglia previste dal Vendée Globe sulla scia, Giancarlo Pedote vede la longitudine di Buona Speranza incombere all'orizzonte

Vendée Globe: problemi (risolti) per Giancarlo Pedote

La cima “furling line” che tiene il Code 0 ancorato alla barca si è rotta, la vela ha iniziato a sbattere ed era impossibile chiuderla

Vendée Globe: Yes HE Cam! Solo Jean poteva salvare Kevin

Non poteva cadere in mani migliori. Lo ha detto lo stesso Jean: « Il est tombé dans la bonne maison ! ». Yes we Cam…. ma solo lui poteva! Disegno della bravissima Manu Guiavarch per Jean Le Cam

Ecco la prima Italia Yachts 14.98 Bellissima

E' una vera easy sailing con molti accorgimenti utili per la navigazione da soli o in equipaggio ridotto: tra queste le 8 manovre rinviate in pozzetto permettono di regolare al meglio le vele e navigare sempre in tranquillità

Vendée Globe, Charlie Dalin:"Cerco il pedale del freno"

Ancora non confermato il passaggio di Kevin Escoffier su una fregata della marina francese, la Nivose, che potrebbe incontrare Yes We Cam vicino alla Crozet o alla Kerguelens

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci