sabato, 3 dicembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    rs21    libri    slam    the ocean race    solidarietà    porti    campionati invernali    este 24    america's cup    optimist    vele d'epoca   

ALTURA

Punta Ala: Campionato Italiano Altura Day 3

punta ala campionato italiano altura day
redazione

Penultima giornata del Campionato Italiano di Vela d’Altura per l’organizzazione dello Yacht Club Punta Ala, con altre due bellissime regate portate a termine in condizioni meteo quasi perfette: prima prova con 8-10 nodi in crescita e seconda con 12-13 nodi. Il campo di Regata è stato spostato verso la costa davanti a Scarlino, ancora una volta il vento non ha dato punti di riferimento precisi e c’è stato grande lavoro per i tattici di bordo.

Con sette regate all’attivo, l’Italiano Altura 2021 è in dirittura d’arrivo: sabato prevista una sola regata che deciderà i vincitori dei cinque titoli italiani in palio, nonché del Trofeo dei Tre Mari (tra le imbarcazioni provenienti dalle qualificazioni nazionali). Gli yacht di armatori stranieri presenti al campionato non concorrono al titolo italiano. Con una sola regata da disputare, i cinque raggruppamenti offrono punteggi che in alcuni casi sembrano definiti, in altri restano aperti e prefigurano qualche emozionante volata.

GRUPPO 1 CLASSI A+B REGATA – Solido al comando il team di Katarina II, Swan 42 dell’armatore estone Aivar Tuulberg, con a bordo il tattico Tommaso Chieffi (1-1 di giornata) con 8 punti, secondo e primo italiano è Fantaghirò, altro Swan 42 di Carlandrea Simonelli (CN Marina di Carrara), con Flavio Favini (3-2) con 14 punti, seguito da Blue Sky, Swan 45 di Claudio Torrieri (NRV) con Lorenzo e Marco Bodini (7-5) con 24 punti. Terzo italiano è Duende Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti (CN Riva di Traiano), che ha recuperato punti per una parziale riabilitazione rispetto alla squalifica di stazza del primo giorno (8-6,5), con 27,5 punti).

GRUPPO 1 CLASSI A+B CROCIERA – In testa c’è Canopo, Grand Soleil 39 di Adriano Majolino (CN Riva di Traiano) (2-3), con 28 punti. Secondo Athyris &C, Grand Soleil 43 di Piergiorgio De Nardis (CV Roma) (5,5-4) con 31,5 punti), terzo Morgan IV, altro Grand Soleil 39 di Nicola De Gemmis (CC Barion) (5,5-6,5) con 36 punti.

GRUPPO 2 CLASSE C REGATA – In testa ancora Sugar 3, dell’armatore estone Ott Kikkas, con Sandro e Paolo Montefusco (3-4) con 9 punti, davanti al gemello Italia Yachts 11.98 Scugnizza di Vincenzo De Blasio (CC Napoli) (1-3) primo team italiano con 12 punti, terzo in rimonta Trottolina Bellikosa, X35 di Saverio Trotta (YC Marina del Gargano) (2-1) con 19 punti. Terzo scafo italiano è Palinuro, il J99 dell’ex olimpico Gianluca Lamaro (10-7) con 41,5 punti.

GRUPPO 2 CLASSE C CROCIERA – Guida la volata South Kensington, il Beneteau First 35 di Licata D’Andrea (CV Siciliano) (6-2) con 26 punti, davanti a Low Noise II, Italia 9.98 di Luigi Valerio Dabove (12-8) con 36 punti e a Varenne, Italia 11.98 di Giovanni Toscano (NIC Catania) (14-5) con 56.

GRUPPO 2 CLASSE D CROCIERA – Tre yacht hanno praticamente opzionato il podio. In testa Vlag, Vismara 34 di Luca Baldino (YC Gaeta) con Ernesto Angeletti e Fabio Montefusco (7-10) con 42 punti, secondo è Northern Light P38, Dufour 34 di Enzo Ricordo (YC Capo D’Orlando) (4-6) con 56,5 punti, e sempre terzo Mart D’Este, Este 31 di Edoardo Lepre (CV Fiumicino) (5-11) con 67.


 


25/06/2021 22:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato invernale di Roma, giornata spettacolare per l'altura

Battaglia serrata nel raggruppamento ORC Regata 2 fra Jolie Brise e Pestifera. In IRC mantengono la vetta della classifica Maia e Lysithea rispettivamente nei Crociera 1 e Crociera 2. Fra i minialtura è "Se po fa'" a tagliare prima il traguardo

Este24, un invernale tutto da scoprire

Già due week per l’invernale 2022/23, organizzato dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi, che sarà un’ottima palestra, con alcuni ritorni nel roaster. La partenza è avvenuta 13 novembre con la prima tappa, il 27 novembre

Sanremo: UAE 17 vince la prima tappa delle Dragon Winter Series

Terminata la prima tappa del Campionato Invernale delle DRAGON WINTER SERIES

Invernale Circeo: la classifica la guida Globulo Rosso

Dopo una settimana di burrasche finalmente una bellissima giornata di sole e vento ha permesso al Comitato di Regata di portare a termine due splendide prove a bastone

Invernale Cervia: la 1a manche va al J24 Joanna di Fabrizio Dallacasa

Dopo sei belle regate si è conclusa la prima manche del Campionato Invernale Monotipi 2022-2023 - XVII Memorial Stefano Pirini, organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia. L’Invernale riprenderà a febbraio

America's Cup: definite le aree di regata a Barcellona

L’organizzazione dell’America Cup ha concordato con il Capitán Marítimo di Barcellona l'area di regata sia per la Challenger Selection Series che per l'America's Cup stessa

19-21 maggio 2023: a Marina Genova esordisce il 1° Classic Boat Show

Dal 19 al 21 maggio 2023, a Marina Genova, porto turistico internazionale, sarà inaugurato il 1° Classic Boat Show. L’evento si svolgerà in occasione di Yacht & Garden, mostra-mercato dedicata al giardino mediterraneo

Una costiera e due bastoni per l'Invernale di Marina di Loano

Prosegue con successo la 5a edizione dell'Invernale di Marina di Loano, organizzato dal Circolo Nautico Loano in collaborazione con il Circolo Nautico del Finale, il Circolo Nautico Andora, il supporto di Marina di Loano, dello Yacht Club Marina di Loano

Invernale Lignano: in "Regata" il leader è Brava di Francesco Pison

Magico terzo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro: vento sui 12 nodi, sole e cielo terso con le montagne innevate a fare da cornice alle due flotte ORC e Diporto

Conclusi con successo l'VIII Trofeo Ivo Agostini e il III Trofeo Renzo Migliorini

Il gradino più alto del podio per Adele Ferrarini con Arianna Fubiani (Overall 420 e F), Giulio Romani (Optimist Juniores) e Nora Rosestolato (Optimist Cadetti F). Premiati nelle Classi 420 e Optimist numerosi equipaggi della Scuola Vela Valentin Mankin

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci