mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

CLUB NAUTICO VERSILIA

Per il Club Nautico Versilia tanti riconoscimenti e il nuovo calendario agonistico

per il club nautico versilia tanti riconoscimenti il nuovo calendario agonistico
redazione

Il Comitato della II Zona Fiv (Toscana e Umbria), nell’ambito della consueta assemblea annuale dei Circoli affiliati organizzata nel pomeriggio di sabato presso lo Yacht Club Livorno per illustrare i programmi e le iniziative 2018, ha premiato gli atleti zonali che si sono particolarmente distinti nel corso dell’attività agonistica 2017 ed i Circoli che hanno effettuato o organizzato un’attività particolare. 
Dopo la relazione del Presidente e dei membri del Comitato di Zona, infatti, si è svolta la cerimonia durante la quale sono stati premiati anche il Club Nautico Versilia e quattro giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin (gli Juniores Tommaso Barbuti ed Emma Maltese e i Cadetti Manuel Scacciati e Federico Querzolo, premiati rispettivamente come primi e secondi classificati ai Campionati giovanili in doppio L’Equipe Under 12, oltre che per l’attività Optimist). 
Con loro è stato anche simbolicamente premiato il lavoro e l’impegno dei tre sodalizi (Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini e Società Velica Viareggina) uniti nella Scuola Vela Valentin Mankin il cui obiettivo non è solo quello di insegnare ad andare in barca ai più piccoli ma anche ad amare e rispettare il mare e il lago, evidenziando l’importanza del ricambio generazionale nello sport della Vela.
Nella serata di lunedì, invece, nel corso di una bella cerimonia organizzata presso il Liberty Disco Club di Viareggio, al sodalizio presieduto da Roberto Brunetti è stato consegnato l'Oscar versiliese dello Sport, ideato nel 1987 dalla redazione di Viareggio del quotidiano 'La Nazione’ per premiare significativi traguardi sportivi e l’impegno profuso nella stagione precedente. Il graditissimo riconoscimento è stato consegnato al Consigliere del CNV Massimo Canali dal Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio, C.F. Giovanni Calvelli.
Il 2018, quindi, è appena iniziato ma per il Club Nautico Versilia le soddisfazioni non si sono fatte attendere. L’assemblea annuale delle Società Sportive Affiliate II Zona è stata, inoltre, l’occasione per illustrare il calendario agonistico 2018 del Club Nautico Versilia nel quale, oltre ai tradizionali appuntamenti agonistici (XLIV Coppa Carnevale collegata ad un concorso fotografico -3/4 marzo-, XXIII Trofeo challenge Ammiraglio G. Francese -5/6 maggio-, Trofeo Benetti -8/10 giugno co-organizzato con la Società Velica Viareggina-, Vela D’Oro -9/10 giugno-, veleggiata Regatalonga Memorial Renzo Migliorini -23/24 giugno-, Trofeo Memorial Ezio Astorri -22 luglio-, Campionato Invernale -24 novembre- e altre regate ancora in fase di definizione), e ad alcune novità (come la Tappa del Circuito Italiano Platu 25 in programma dal 15 al 17 giugno), spicca un grande evento riservato ai giovani: la Coppa Primavela e il Campionato Nazionale in singolo che la Federazione Italiana Vela ha assegnato al Club Nautico Versilia, al Circolo Velico Torre del Lago Puccini, alla LNI Viareggio, alla Società Velica Viareggina e al Comitato Circoli Velici Versiliesi (25 agosto - 2 settembre). 
Un grande riconoscimento e un grande impegno organizzativo che rappresenterà non solo un bellissimo momento sportivo ma anche una grande opportunità per il territorio. Anche quest’anno, inoltre, l’attenzione del Club Nautico Versilia non sarà rivolta solo alle attività sportive ma ad eventi nautici, culturali e sociali, alle iniziative rivolte alle Scuole e a molto altro, sempre con il desiderio, la determinazione e la volontà di essere un punto di riferimento per la città di Viareggio, per la Versilia, per i propri Soci, per tutti i viareggini e per i numerosi turisti.


23/01/2018 19:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci