lunedí, 25 marzo 2019

OPTIMIST

Parte da Crotone il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2019

parte da crotone il trofeo optimist italia kinder sport 2019
redazione

Vela, sport, amicizia, cultura e turismo: questo il cocktail vincente del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, circuito itinerante per i giovanissimi velisti dai 9 ai 15 anni, che con la classe Optimist trovano ogni anno nuove occasioni per avvicinarsi alle regate, per conoscere o approfondire l’esperienza di alcuni campi di regata, per confrontarsi con gli avversari di sempre o con qualche nuovo outsider. In questo avvio di 2019 si inizia dal sud Italia e dalla Calabria e Crotone e in particolare, città che insieme al Club Velico Crotone si sta impegnando nel sostenere il binomio vela e turismo. Questa stagione si presenta sul cancelletto di partenza con molte novità organizzative e tecniche offerte dall’Associazione Italiana Classe Optimist: dal punto di vista tecnico la novità dettata dalla normativa FIV è quella che per allinearsi sempre più alle scelte internazionali, la categoria cadetti avrà solo i nati nel 2009 e 2010, passando gli attuali undicenni con gli juniores. Iscrizioni e classifiche saranno gestite direttamente dalla classe, grazie alla partnership con Sailing Today sollevando così i circoli dall’annoso problema degli ordini d'arrivo, che nel caso degli Optimist è cosa non da poco considerando l’alto numero di partecipanti e di batterie. Un plus, che sarà affiancato anche dal tracciamento GPS fornito in tutte e cinque le tappe da Metasail  che permetterà così di seguire dal proprio device tutte le regate, servizio che si sommerà alle dirette e ai costanti aggiornamenti pubblicati nella pagina ufficiale facebook della classe. Una ventata di novità tecniche e tecnologiche, che vanno di pari passo con il nuovo fornitore di abbigliamento “TOIO”, che vestirà staff, squadre nazionali, atleti del Gruppo Agonistico Nazionale con lo stile italiano che ha sempre contraddistinto Optimist Italia.

 

La conferma arriva sicuramente da Kinder + Sport, che prosegue nel sostenere l’attività sportiva, tecnica e didattica di Optimist Italia, perchè risponde alla visione di ispirare le generazioni future alla cultura del movimento come principio di vita gioiosa, facilitando grazie al proprio impegno l’accesso di tanti giovani alle discipline sportive, tra cui la vela che in particolar modo è in simbiosi con la natura e il mare, elementi che devono essere sempre più rispettati e salvaguardati.

 

A Crotone le prime regate sono in programma sabato 9 marzo con skippers meeting previsto alle ore 10:00 e possibile prima prova per le 12:00; previste un massimo di 3 prove al giorno e quindi 6 in totale per entrambe le categorie. Presenti i più forti atleti del momento, compresi il campione europeo e del mondo Optimist,  rispettivamente Alex Demurtas e Marco Gradoni, insieme agli altri rappresentanti della squadra azzurra. Naturalmente molto nutrita e qualificata anche la presenza degli atleti di casa con Alessandro Cortese apice di una squadra, che da anni è al vertice delle classifiche nazionali e internazionali.

 

Dopo lo start dato dalla I Tappa di Crotone il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport proseguirà nella stagione velica con i seguenti appuntamenti: 

6-7 aprile: Club Nautico Senigallia

8-9 giugno: Club Nautico Marina di Carrara

26-28 luglio: Circolo Velico Ravennate con Coppa AICO e Coppa Touring

20-22 settembre: Circolo Nautico Arzachena

 


01/03/2019 17:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci