sabato, 28 maggio 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca7    cnsm    52 super series    regate    j24    ambiente    cnrt    the ocean race    campionati invernali   

OPTIMIST

Optimist: il 9/10 aprile il Trofeo Optisud

La seconda tappa del Trofeo OptiSud - circuito di regate riservato alla classe Optimist promosso dalla FIV - è a Marina di Pisticci il prossimo 9 e 10 aprile.
Ad organizzarla, in delega della Federazione Italiana Vela, il Circolo Vela Argonauti che ha raccolto una sfida importante vista l’alta partecipazione di giovani atleti della classe Optimist italiana, con la collaborazione dei circoli e delle associazioni veliche lucane della costa ionica.
La manifestazione gode del patrocinio di Regione Basilicata, Provincia di Mstera, Comune di Pisticci, CONI Comitato Regionale Basilicata, APT Basilicata e Matera-Basilicata 2019.
Sono quasi 200 i ragazzi, associati a 28 circoli provenienti dal Centro Sud Italia, pronti a scendere in acqua nei due giorni di regate in programma al Porto degli Argonauti, il marina resort certificato dalla prestigiosa The Yacht Harbour Association con le 5 ancore d’oro per la qualità dei servizi.
Le associazioni sportive veliche lucane rispondono molto bene a questa manifestazione itinerante, che ha l’intento di coinvolgere tutti i timonieri che in optimist si divertono e vogliono provare da una parte le prime esperienze in regate con una flotta numericamente importante, dall’altra avere un’ulteriore occasione di confronto in un circuito diventato riferimento del movimento velico giovanile nazionale.
«Un ringraziamento particolare dobbiamo rivolgerlo alla Federazione Italiana Vela, al Comitato Promotore OptiSud, ai marinai del Porto degli Argonauti sempre attenti e disponibili a risolvere ogni problema offrendo il massimo del supporto logistico a tutti - ha detto l’ing. Antonio De Nicolò, presidente del Circolo Vela Argonauti - nonché agli sponsor che ci stanno sostenendo oltre che a tutti i Circoli Velici del litorale ionico lucano, per l’impegno assunto per la buona riuscita della manifestazione».
Il segnale di avviso della prima prova sarà dato sabato 9 aprile alle ore 12.00, mentre per la giornata seguente sarà dato specifico avviso da parte del Comitato di Regata. Verranno disputate in totale 6 prove per entrambe le divisioni (A e B) che raggruppano giovani timonieri per fasce d’età.
Le previsioni del tempo ad oggi parlano di un vento tra i 7 e i 13 nodi circa per la giornata di sabato, una buona intensità per questo tipo di manifestazione.
La direzione della regata a mare è affidata a Domenico Guidotti, presidente del Comitato di Regata, che sarà coadiuvato nel suo lavoro dai giudici di regata della VI Zona FIV Basilicata-Calabria.
Tutte le indicazioni sulla logistica a terra, convenzioni, servizi ed eventi collaterali per atleti, allenatori ed accompagnatori saranno fornite tramite il sito internet www.optisud.it e sul sito del Porto degli Argonauti www.portodegliargonauti.it/News/Regate


05/04/2022 14:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Trofeo SIAD Bombola d’Oro 2022: l’edizione numero 25 è di Francesco Rebaudi

Si chiude la venticinquesima edizione della regata dedicata ai Dinghy 12’ con la vittoria di Francesco Rebaudi che, per la terza volta, si porta a casa il prezioso trofeo

Europei iQFoil, Torbole: in Medal Race per l'Italia Marta Maggetti e Nicolò Renna

Le quattro prove di oggi delineano la classifica definitiva che purtroppo penalizza per una manciata di punti Luca di Tomassi, autore di un ottimo Campionato Europeo ma fuori dalle Madal Series

Garda: l'Italiano di Minialtura va a Ecoracer769

I primi 5 della generale Mini Altura 2022 sono Ecoracer 769 di Larcher, il Melges 24 Adriatica, l'Etchells 22 del Tigullio, Baraimbo (Fraglia Desenzano), 10 e Lode del comasco Massimo Canali, l'Ufetto 22 di Giacomo Rodolfo Giambarda

The Ocean Race Summit Stoccolma per la protezione dell’Antartide e dell’Oceano Meridionale

Tra i relatori la presidente dell'Istituto per l'Ambiente di Stoccolma Isabella Lövin, il presidente della CCAMLR Jakob Granit, l'esploratore Sebastian Copeland e il velista della Whitbread Round the World Race/Volvo Ocean Race Gunnar Krantz

1000 Vele per Garibaldi: partenza il 28/5 con la novità dei "X2"

Dopo la rinuncia forzata alle ultime due edizioni riparte la regata del CNRT diretta in Sardegna, a La Maddalena, per regatare nell'Arcipelago durante le celebrazioni in memoria di Giuseppe Garibaldi

52 Super Series: a Baiona si gioca tutto in famiglia. Phoenix e Vaiu, ma che bell’inizio

L’ABANCA 52 SUPER SERIES Baiona Sailing Week apre le danze con due belle sorprese. Phoenix della famiglia Plattner e VAYU della Whitworth family sono al vertice della classifica di questa prima tappa della 52 SUPER SERIES 2022

Riva di Traiano: il 12 giugno "La Veleggiata per il Pianeta" con AMI, CNRT e Granlasco

Ai partecipanti verrà consegnato un retino per la raccolta dei rifiuti in mare oltre a una T-Shirt, un cappellino e una bandiera da paterazzo di AMI Ambiente Mare Italia 

Fiumicino-Giannutri-Fiumicino, Libertine e Adelante sul podio

Line honor per il Comet 45S di Marco Paolucci, primo nella categoria x2. Il Next 37 di Roberto Rosa si aggiudica la vittoria "in equipaggio"

RoundItaly: la 2a edizione parte il 22 settembre

Torna la RoundItaly, la regata che unisce Genova a Trieste, il Salone Nautico e la Millevele alla Barcolana, lo Yacht Club Italiano alla Società Velica di Barcola e Grignano, un giro d’Italia tutto d’un fiato a fine settembre

Europei iQFoil 2022: Nicolò Renna argento dietro al francese Goyard

Tra le donne la spunta la francese Noesmoen, che bissa il titolo; scende al secondo posto la britannica Wilson e si conferma terza la polacca Dziarnowska. L’italiana Maggetti si ferma alla semifinale e chiude ad un comunque ottimo sesto posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci