mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    star    press    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù   

ATTUALITÀ

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

naufragio rimini recuperati corpi dei tre dispersi
redazione

La Guardia Costiera di Rimini ha recuperato i corpi delle tre persone disperse dopo il naufragio della barca a vela avvenuto nei pressi del porto canale. Un corpo è stato ritrovato presso l'imbarcazione, l'altro incagliato negli scogli, l'altro ancora sulla spiaggia nei pressi del bagno 44.  Sono ancora in corso le operazioni di recupero e le identificazioni delle salme. Salgono così a quattro le vittime del naufragio: due i tratti i salvo, portati in ospedale in gravi condizioni con codice rosso.  

A bordo c’erano il cardiochirurgo Alessandro Fabbri, 67 anni, e la figlia Alessia, 38, notaio, e il fidanzato di lei Luca Nicolis, direttore di uno dei più noti e storici locali del centro città, la Bottega del Vino. Gli altri componenti dell’equipaggio sono Enrico Martinelli, 69 anni, pensionato, il medico Carlo Calvelli, e una sesta persona. 

L’imbarcazione si è schiantata contro la diga foranea mentre cercava di entrare in porto per via delle difficili condizioni metereologiche. Per ore, raffiche di vento oltre i 35 nodi  hanno flagellato tutta la provincia di Rimini. Il natante era partito nel primo pomeriggio da Marina di Ravenna e, non riuscendo a proseguire, stava cercando di entrare in porto a Rimini per ripararsi dalle condizioni meteo avverse. L’equipaggio aveva chiesto via radio alla Capitaneria di Porto di poter attraccare e gli era stata concessa l’autorizzazione. Ma la corrente e le onde hanno sbattuto la barca contro la scogliera.

 


19/04/2017 08:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci