mercoledí, 18 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    guardia costiera    star    ambiente    ferretti group    attualità    barche d'epoca    press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24   

VELA OLIMPICA

Nacra 17: Argento per Vittorio Bissaro e Maelle Frascari alla 138ma Kieler Woche

nacra 17 argento per vittorio bissaro maelle frascari alla 138ma kieler woche
redazione

Una settimana che poteva complicarsi a causa dell’incidente di cui è rimasta vittima durante la seconda giornata Maelle Frascari, si conclude con una medaglia d’argento per il Nacra 17 azzurro. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) salgono sul secondo gradino del podio della Kieler Woche con il sesto posto nella Medal Race di oggi. Davanti a loro gli austriaci Thomas Zajac e Barbara Matz, medaglia d’oro e alle loro spalle i danesi Lin Cenholt e Cp Lübeck, medaglia di bronzo. Niente medaglia per i padroni di casa, i tedeschi Paul Kohlhoff e Alica Stuhlemmer che per larghi tratti avevano dominato la classifica durante la settimana e chiudono in quarta posizione.

 

Nei 49er si aggiudicano la medaglia d’oro i neozelandesi Logan Dunning Beck e Oscar Gunn seguiti dai polacchi Lukasz Przybytek e Pawel Kolodzinski, argento e dai britannici James Peters e Fynn Sterritt, bronzo. Gli italiani concludono la loro avventura in Germania in 23esima posizione Uberto Crivelli Visconti e Gianmarco Togni (Marina Militare), in 39esima Simone Ferrarese e Valerio Galati (CV Bari/LNI Trani), in 66esima Edoardo Campoli e Lorenzo Cianchi (CN Marina di Carrara), in 69esima Kevin Rio e Stefano Dezulian (FV Malcesine) e in 73esima Matteo Barison e Nicola Torchio (FV Malcesine/SC Garda Salò).

 

Nei 49er FX la medaglia d’oro va alle padrone di casa, le tedesche Victoria Jurczok e Anika Lorenz; quella d’argento alle olandesi Willemijn Offerman ed Elise de Ruijter e quella di bronzo alle danesi Anne Julie Schütt e Iben Nielsby. L’esperienza a Kiel delle azzurre di chiude in 12esima posizione per Maria Ottavia Raggio e Jana Germani ((CV La Spezia/TPK Sirena), in 15esima per Francesca Bergamo e Alice Sinno (YC Adriaco/Marina Militare), in 19esima per Carlotta Omari e Matilde Distefano (TPK Sirena/Triestina della Vela) in 25esima per Michelle Waink e Giorgia Bertuzzi (CV Gargnano/FV Malcesine) e in 28esima per Margherita Porro e Sveva Carraro (CV Arco/CS Aeronautica Militare).

 

Nei Laser Standard vince il britannico Jack Cookson, oro, seguito dallo svedese Wilhelm Kark, secondo e argento e terzo l’altro britannico Daniel Whiteley, terzo e bronzo. I due azzurri in gara, Stefano Angeloni (SEF Stamura) e Claudio Natale (CV Portocivitanova) concludono la loro Kieler Woche rispettivamente in 20esima e 30esima posizione. 

 


30/06/2019 19:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Desenzano: concluso con la vittoria di Leno2 il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

Con la vittoria della Squadra Leno 2 della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno formata da Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh e dall’educatrice Emanuela Mombelli, si è conclusa XII edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abil

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci