mercoledí, 16 ottobre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    regate    match race    mini transat    finn    veleziana    giovanni soldini    vele d'epoca    cambusa    canottaggio    middle sea race    salone nautico di genova    2.4mr    barcolana    windsurf   

TEAM ITALIA

Morning Glory acquisita dal team sloveno “EWOL Sailing Team”

morning glory acquisita dal team sloveno 8220 ewol sailing team 8221
redazione

Gašper Vinčec si è aggiudicato una delle barche a vela più veloci al mondo, portando così questo sport ad un livello completamente nuovo in Slovenia. Il velista capodistriano, già proprietario della “Way of Life” di 24 metri, ha stipulato un accordo di collaborazione con la “Morning Glory Performance Yachts”, per la gestione della “Morning Glory”, imbarcazione di 27 metri, conosciuta nei nostri mari soprattutto per le ultime due vittorie alla Barcolana.

La fama di una delle imbarcazioni da gara più suggestive al mondo è confermata anche dal record ottenuto alla famosa regata Transpac (da Los Angeles a Honolulu), mentre in Europa ha vinto i Maxi Yacht Rolex Cup e la Middle Rolex Sea Race.

“Poter gareggiare con un’imbarcazione di questo tipo è un enorme traguardo sia per il progetto EWOL, sia per me come anche per l’intera comunità velistica slovena. Si tratta di una barca a vela frutto di un considerevole investimento, molto probabilmente una delle 5 più veloci al mondo, in grado di vincere qualsiasi regata. Bisogna però considerare il fatto che è molto impegnativa dal punto di vista tecnico e quindi difficile da portare al massimo potenziale. Nelle prossime settimane il nostro team EWOL dedicherà tutte le proprie energie per cercare di capire fino in fondo e conoscere e al meglio la “Morning Glory”, intensificando gli allenamenti. Nella seconda metà di agosto invece, partiremo per i Maxi Yacht Rolex Cup a Porto Cervo in Sardegna”, ha dichiarato Gašper Vinčec. “Dopo il rientro in Slovenia, ci aspetta un autunno impegnativo. In questo momento siamo decisi a registrarci alla gara di Barcolana con l’originale “Way of Life” di 24 metri. Ulteriori informazioni ed il programma verranno presentati a settembre. Poiché EWOL non si occupa solo di progetti velistici, stiamo lavorando ad altri progetti che verranno presentati in autunno”.

 


23/07/2019 14:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana Classic: al via anche il 12 metri S.I. “Kookaburra III”

Al via domani a Trieste la regata dedicata alle vele d'epoca, classiche e spirit of tradition. In acqua anche “Kookaburra III” storico 12 metri dell'America's Cup

Una nuova divisione cruising per la Wally Class

Dalla prossima stagione di regate la Wally Class, che ha celebrato il ventesimo anniversario proprio come Les Voiles, avrà una nuova divisione Corinthian che affiancherà quella esistente più competitiva

Alla Barcolana la velista oceanica cinese Vicky Song

E’ sbarcata oggi a Trieste Vicky Song, la prima velista cinese ad aver compiuto il giro del mondo a vela, e anche la prima velista cinese in Barcolana

Barcolana: il Team MSC presente anche quest'anno

Anche quest’anno il team di vela di MSC, azienda leader nei trasporti marittimi containerizzati, gareggerà con la barca classe Psaros33

Mondiale Melges 24: in testa Bombarda e Maidollis

Maidollis e Bombarda sono seguiti, in classifica generale, da Monsoon di Bruce Ayres, terzo con 28 punti

Mondiale Melges 24: la rabbia di "Bombarda"

2019 Melges World Championship - Villasimius . Andrea Pozzi: "E' un Mondiale fuori dal mondo"

Windfoil: partito a Cagliari il 1° Campionato Italiano

Iniziato a Cagliari, organizzato dal Windsurfing Club Cagliari, il primo Campionato Italiano Windfoil, categoria di Tavola a Vela dotata di foil che le consente di navigare a pelo d’acqua

Tripletta di Kookaburra III alla Barcolana Classic

Kookaburra III, il 12 metri Stazza Internazionale in acqua con XL EXTRALIGHT, si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo la Barcolana Classic nella categoria Spirit of Tradition

A Maidollis il Mondiale Melges 24

Cinque i giorni di regata, con una sorprendente rimonta in poppa nell’ultima prova di Maidollis, che è salita in testa alla classifica, con un distacco di quattro punti dalla statunitense Monsoon e dodici da Bombarda

IMA announces Mediterranean Maxi Inshore and Offshore Challenge winners

The IMA Mediterranean Maxi Inshore Challenge (MMIC) spanned six events, starting with Sail Racing PalmaVela in May, and concluding with last week’s Les Voiles de Saint-Tropez

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci