mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    star    press    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù   

MELGES 32

Melges 32: Caipirinha scalza Donino

melges 32 caipirinha scalza donino
redazione

Il vento leggero non ferma la Melges 32 World Legue che a Villasimius, dopo due giorni di regate, contano su un totale di quattro parziali e individua in Caipirinha di Martin Reintjes il nuovo leader della classifica provvisoria.

Il team italiano, guidato da un tattico esperto come Gabriele Benussi, ha confermato quanto di buono fatto vedere nella prima giornata, dimostrando velocità, sapienza tattica e un boat handling di primissimo livello: doti che hanno permesso a Caipirinha di ottenere quest'oggi un primo e un terzo posto, parziali utili a scalzare il leader della prima ora Donino dalla vetta.

A rallentare il team di Luigi Giannattasio, affiancato nelle scelte tattiche dal maiorchino Manuel Weiller, è stato il piazzamento raccolto nella quarta prova, un decimo, iniziata con una brezza piuttosto consistente e conclusa al passaggio della seconda boa di bolina a causa del totale crollo del vento.

Il podio provvisorio è completato da Torpyone, team tra i più fedeli alla classe e già Campione Europeo, che guidato da Edoardo Lupi e dal medagliato olimpico Hugo Rocha, ha conquistato il successo nella seconda prova di giornata ed è riuscito a superare una comunque consistente Wilma, della coppia Homann-Celon.

In ripresa i campioni iridati di Tavatuy (Kuznetsov-Neugodnikov), attualmente quinti davanti al campione uscente delle Melges 32 World League Giogi, timorato da Matteo Balestrero con Matteo Ivaldi alla tattica.

Tra i Corinthian è lotta accesa tra Homanit di Kilain Holzapfel, l'azzurro Dumbovit di Alessandro Lotto e Flavio Campana e l'altro team teutonico Sjambok di Jens Kuhne, con Homanit che vanta un leggero margine sui due inseguitori.

La prima frazione delle Melges 32 World Legue, organizzata da Melges Europe in collaborazione con il Marina di Villasimius e la Lega Navale Italiane Sezione di Villasimius si concluderà oggi con lo svolgimento di un massimo di altre tre prove e il potenziale ingresso dello scarto, previsto dopo la conclusione della sesta regata.

 


31/03/2019 14:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci