venerdí, 21 febbraio 2020

MELGES 24

Melges 24: vittoria di Maidollis a Riva del Garda

melges 24 vittoria di maidollis riva del garda
redazione

Riva del Garda torna ad accogliere la flotta Melges 24 e lo fa con un intenso weekend di vela, caratterizzato da condizioni pressoché perfette nelle prime due giornate, con Ora calda e ben stesa con raffiche di oltre 20 nodi. 

La flotta di trentanove Melges 24, ospitati dalla Fraglia Vela Riva, ha completato un totale di sei regate nella tre giorni di regate conclusa ieri, a fronte delle nove previste da bando di regata, perché l'instabilità delle condizioni meteorologiche di domenica non ha consentito lo svolgimento di alcuna prova. 

Il campo di regata di Riva del Garda ha premiato ancora una volta i pluri-campioni a bordo di Maidollis di Gian Luca Perego, accompagnato al timone e alla tattica dal tandem Fonda-Fracassoli che, con una scoreline pressoché perfetta (1-2-1-3-RET-1), in cui l'unica sbavatura è rappresentata da un ritiro - poi scartato come peggior risultato della serie - conquistano la vittoria della terza frazione delle European Sailing Series con un punteggio netto di 8 punti. 

Il podio della manifestazione è interamente italiano, con Bombarda Racing di Andrea Pozzi che chiude al secondo posto, a soli 4 punti da Maidollis, e i campioni del mondo in carica a bordo di Altea di Andrea Racchelli che guadagnano la medaglia di bronzo con 15 punti in totale.

La classifica Corinthian, riservata a velisti non professionisti e da anni cuore pulsante della Classe Melges 24, vede imporsi come leader l'entry Estone Lenny di Tonu Toniste, seguito da Taki 4 di Marco Zammarchi e da Gill Race Team di Miles Quinton.

Dopo la cerimonia di premiazione ospitata nella nuova terrazza della Fraglia Vela Riva, è già tempo di guardare alla prossima regata: gli ormeggi fragliotti accoglieranno infatti una nutrita flotta di monotipi il prossimo weekend (15-16 giugno), impegnati nel Trofeo Rothoblaas.

 


10/06/2019 16:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Mondiale Geelong: tutto rinviato a domani

Con l'abbandono delle tre prove si fa più dura per gli azzurri. Programma e orari di sabato 15: due prove di flotta al mattino e Medal Race pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci