sabato, 15 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    mini 6.50    youth america's cup    cambusa    circoli velici    rs feva    persico 69f    trasporto marittimo    fiv    porti   

OPTIMIST

A Marina di Ravenna si conclude il Campionato Italiano a squadre Optimist

marina di ravenna si conclude il campionato italiano squadre optimist
redazione

Grandi battaglie navali nelle acque di Marina di Ravennna dove il Circolo Velico Ravennate ha organizzato il Campionato Italiano a Squadre classe Optimist. In acqua sedici squadre di cinque giovani atleti, dopo i primi due giorni di selezione oggi la vittoria finale è andata alla squadra di Tognazzi Village, che ha per capitano il tre volte campione del mondo Marco Gradoni. Con lui in squadra c’erano Federica Contardi, Niccolò Pulito, Sophie Fontanesi, Tommaso Mesolella.  Al secondo posto un’altra squadra fortissima, quella della Fraglia Vela Riva del Garda condotta da Alex Demurtas con Emma Mattivi, Mosè Belloni, Malika Belloni e Marco Franceschini. Al terzo posto la compagine di casa composta da Camilla Ivaldi, Gregorio Penso, Nina Ivaldi, Lorenzo Pezzilli e Greta Marzocchi.  Al quarto posto il Circolo Vela Bari con Claudia Quaranta, Gabriele Porcelli, Gabriele Amodio, Francesco Semeraro, Giulio Goffredo e al quinto il Cricolo Vela Muggia con Alessio Castellan, Rebecca Geiger, Enrico Coslovich, Lorenzo Loretti e Christian Giurani. 

La notizia più gradita a termine regate è stata l’invito che i grandi della America’s Cup attraverso il COR (Challenger of Record - Luna Rossa) hanno fatto alle prime cinque squadre:  durante le regate delle America’s Cup World Series Sardegna, il primo importante evento legato alla trentaseiesima edizione della America’s Cup, è infatti in programma la Optimist Team Racing Regatta.  I giovani atleti potranno correre con un programma di tre giorni per otto squadre. Oltre alle cinque selezionate a Marina di Ravenna altre tre saranno scelte a invito prima dell’evento. 
Il  Segretario Generale di AICO, la classe Optimist nazionale, Norberto Foletti ha dichiarato: “Con queste regate di Cagliari gli estremi si congiungono, l’ambiente del massimo trofeo velico ospita la classe più piccola e numerosa che è il primo passo verso la formazione dei velisti e da cui sono passati tutti i grandi campioni. Esprimo una particolare soddisfazione per l’opportunità che ci è stata offerta con questa collaborazione “. 
La Federazione Italiana Vela da importante rilievo alla notizia “la FIV si impegna costantemente per la diffusione e la formazione del nostro sport – ha dichiarato il presidente Francesco Ettorre – I nostri piccoli atleti sono tra i migliori del mondo nella classe Optimist e la prova sono i tre mondiali consecutivi conquistati da Marco Gradoni. Le regate di Cagliari saranno un momento importante per tutti e apprezziamo l’apertura di Luna Rossa verso la vela giovanile”.


01/08/2019 12:00:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Persico 69F: a Gargnano primo giorno di "Revolution"

In evidenza alla fine della prima giornata gli equipaggi di Botticini, Gallinaro, e Caldari oltre ai fuoriclasse da Hong Kong

Caos istituzionale e il porto di Venezia soffre

La Venezia Port community chiede di quali poteri possa disporre il neonominato Commissario all'Autorità di Sistema Portuale e quali confini circoscrivano la cosiddetta ordinaria gestione

Optimist, "Ora Cup Ora": conclusione con un bel vento teso da nord

Nella categoria juniores la spunta il campione britannico Santiago Sesto Cosby; la napoletana Caracciolo vince tra le femmine Tra i più piccoli netta vittoria di Mattia Benamati; rimonta della rivana Berteotti, che supera la tedesca Brinkmann

ASSARMATORI: vinta la prima battaglia per rilanciare l’economia del mare

“L’emergenza Covid, nella sua drammaticità, ha in queste ore provocato quella che va considerata una reazione positiva insperata: far comprenderealle Istituzioni nazionali l’importanza dell’economia e dell’industria del mare”

Optimist: prime prove per la "Ora Cup Ora"

Iniziata al Circolo Vela Arco la 25^ Ora Cup Ora, classe Optimist.Tra gli juniores in testa l’azzurra Ginevra Caracciolo, tra i più piccoli parità di punteggio nei primi tre

MINI 6.50: Mengucci e Caparrotti raccontano la 1a tappa della SAS 6.50

Les Sables - Les Açores en Baie de Morlaix - Intervista a Domenico Caparrotti e a Giovanni Mengucci che ci raccontano il loro impatto con la corsa

Garda: due sole prove per la Persico 69F Revolution

A comandare oggi sulla sponda bresciana del Lago di Garda è stato il vento: le condizioni meteo, infatti, hanno rallentato il programma della Persico 69F Revolution.

Mini 6.50, Les Sables d'Olonne: partita la 2a tappa verso Roscoff

Domenico Caparrotti: "Per me è come stare all'Università"

La vela si ferma per la scomparsa di Carlo Rolandi, presidente onorario FIV

Carlo Rolandi è stato la storia stessa di quasi un secolo di Vela sportiva italiana. Nove Olimpiadi, Otto anni Presidente FIV, protagonista in Italia e nel mondo

Optimist: sul Garda vento leggero per la "Ora Cup Ora"

Domenica la conclusione; al comando tra i più piccoli Mattia Benamati (nella foto) e tra gli juniores il romano Alessandro Cirenei. Gaia Zinali passa in testa tra le femmine

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci