venerdí, 21 febbraio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    campionati invernali    rorc caribbean 600    giovanni soldini    porti    confindustria nautica    optimist    press    dinghy    route du the    regate    velista dell'anno    circoli velici    29er    cnsm    protagonist   

NOMINE

Marco Segato nominato CEO di Sanlorenzo Americas

Sanlorenzo, tra i principali produttori al mondo di yacht e superyacht, annuncia la nomina di Marco Segato come nuovo CEO di Sanlorenzo Americas, la storica ambasciata del brand che, nel corso degli ultimi 10 anni, ha permesso il consolidamento della presenza e della leadership di Sanlorenzo nel Nord, Centro e Sud America.

Marco Segato, già Vice President of Sales di Sanlorenzo Americas dal 2014, dopo aver ricoperto importanti incarichi nel campo della consulenza strategica e del business development e grazie al grande bagaglio di esperienze al suo attivo nel settore della nautica, è stato scelto anche come socio di Sanlorenzo Americas per consolidare e sviluppare ulteriormente i risultati di crescita raggiunti dall’azienda puntando a raccogliere le nuove sfide offerte da questo mercato strategico.

In qualità di portavoce della filosofia del brand, Sanlorenzo Americas con sede a Fort Lauderdale e New York, controlla una rete vendita attiva in Peru, Venezuela, Brazil, Colombia, Mexico, Panama, Guatemaleìa, Costa Rica, Canada confermandosi, come unico punto di riferimento negli USA al servizio degli armatori che desiderino realizzare il proprio yacht Sanlorenzo su misura, frutto di un’ineguagliabile cura di ogni più piccolo dettaglio e una selezione unica di materiali, coerentemente con le normative locali e nel rispetto della cultura e dello stile americano grazie ad una profonda conoscenza dei valori che lo rappresentano.

Il team di esperti di Sanlorenzo Americas segue infatti ogni cliente in tutte le fasi, dal primo concept fino alla realizzazione di un progetto individuale, perfettamente personalizzato, in cui siano riconoscibili la personalità, i gusti e lo stile di vita di ogni armatore.


17/07/2019 15:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Mondiale Geelong: tutto rinviato a domani

Con l'abbandono delle tre prove si fa più dura per gli azzurri. Programma e orari di sabato 15: due prove di flotta al mattino e Medal Race pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci