mercoledí, 24 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    formazione    j24    yahama    nautica    cio    melges 24    confitarma    optimist    pesca    la cinquecento    starr    nave italia    benetti    fincantieri    regate   

CANOTTIERI GARDA

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

marco maroni nuovo presidente della canottieri garda
redazione

Cambio al vertice  per la Società Canottieri Garda. Il "timone" passa a Marco Maroni che succede a Giorgio Bolla. E' la staffetta ideale  tra due veri appassionati, praticanti sia del nuoto, sia della vela, tra gli animatori, in particolare, della gara del fondo del Golfo e della Trans lac en du velica, dove mitica restò una loro navigazione notturna durante una rara notte di nebbia sul lago.
Marco Maroni oltre che a succedere a Bolla, succede a suo padre Attilio, altro grande presidente nel  passato.
Marco Maroni avrà come vice Vittorio Minervini. Il consiglio sarà formato da Rodolfo Bergamaschi (recentemente eletto presidente della 14a Zona di Federvela), Giorgio Bolla, Marco Levrangi, Mattia Masperi
, Fabio Rizzardini, Luca Tonoli, Massimo Tosi, Andrea Venturelli, Cesare Zana, Revisore dei conti
Alberto Scotti. La Canottieri Chiude così la sua stagione dei 125 anni. Apre quella nuova con grandi speranze, la nuova gestione degli impianti sportivi che oltre al Centro Sportivo, la Piscina, affianca ora il Tennis, oltre ovviemente alle strutture a lago per la pratica del Canottaggio e della vela. Il 2016 è stato ricco di soddisfazioni grazie a Laura Meriano che ha riportato lo sport nobile del remo ai massimi vertici mondiali con l'argento al Mondiale Junior e l'Oro nella regata del Woman Eights di Londra. La vela che ha visto con la seconda partecipazione alle Paralympiadi di Antonio Squizzato, in gara con "2.4 metre". Il significativo Argento nel Mondiale Misto Jr (49Er e FX) per Paola Bergamaschi (prime delle ragazze) con la timoniera spezzina Ottavia Raggio; Lorenzo Borello è secondo "Turboden" nell'Ufetto 22, Enrico Fonda Campione Italiano con il Meteor, Carlo Fracassoli con Fabio Gasparri, Diego Franchini, Pietro Corbucci, Alessandro Giacomini e Francesco Tranquilli, 5° Al Campionato Italiano Squadre della Champions League nazionale. 


28/11/2016 00:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

La Fraglia Vela Riva con il progetto FIV-MIUR VelaSCUOLA

In pieno svolgimento alla Fraglia Vela Riva il progetto della Federazione Italiana Vela “VelaScuola” Kinder + Sport, che fa conoscere la vela a centinaia di ragazzi

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Ad Eraclea gli atleti Optimist del Circolo della Vela Mestre con Giovanni Grandi sul gradino piu’ alto del podio

Quasi 60 ragazzini, di cui 25 Juniores e 34 Cadetti, si sono sfidati nelle acque di Eraclea con un vento molto difficile, instabile e in continua rotazione verso destra, di intensità iniziale di 7 nodi e provenienza da Nord Est nella prima prova

Tutto pronto per l'Audi - Italian Sailing League

La prima selezione del 2017 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolge a Porto Cervo: dodici gli equipaggi al via

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci