venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini    regate   

CANOTTIERI GARDA

La Canottieri Garda si compra la sede e festeggia i suoi 126 anni di storia

la canottieri garda si compra la sede festeggia suoi 126 anni di storia
redazione

Festeggiare il proprio compleanno di 126 anni con una serie di vittorie e con le stelle per soci ed amici che avranno la possibilità di acquistarle per finanziare il rinnovo della gloriosa sede, l'Arsenale di Salò. Brilla così la Canottieri Garda , la storica società gardesana che ha acquistato, in modo definitivo, la propria sede lanciando una raccolta fondi. Come? Dando la possibilità di mettere il proprio nome su una delle 450 stelle che saranno poste sul pavimento di ingresso della struttura. Il valore dell'operazione con tutta una serie di nuove strutture arriverà a poco meno di un milione di Euro. Ad annunciare l'iniziativa sono stati Marco Maroni e Vittorio Minervini, presidente e vice presidente, novelli nipotini del D'Annunzio, colui che per anni fu il promoter del sodalizio nell'ambito del Canottaggio con la sua coppa del Liutaio in argento. 
Il tutto è avvenuto nel corso della festa di fine estate. L'occasione per incontrare soci, amministratori ed amici per festeggiare i molti traguardi di questo 2017, i piazzamenti in ambito mondiale nel Canottaggio per merito delle due atlete junior Laura Meriano e Vittoria Tonoli, del titolo di Campioni del Mondo e d'Italia di vela nella classe Melges 24 con gli skipper Carlo Fracassoli, Enrico Fonda e Stefano Lagi, del tricolore della vela paralimpica 2.4 con Antonio Squizzato, del Tricolore Protagonist nuovamente con Enrico Fonda. Il tutto senza dimenticare le gare del fondo nel Golfo di Nuoto, il Triathlon Sprint Città di Salò.


02/10/2017 19:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci