venerdí, 6 dicembre 2019

ALTURA

La Fiumicino/Giannutri va a "No Fix"

la fiumicino giannutri va quot no fix quot
redazione

Lo scorso weekend 25/26 maggio si è tenuta la 5° edizione della Fiumicino-Giannutri-Fiumicino, regata di altura di 120 miglia, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino in collaborazione con Nautilus Marina e CS Yacht Club che ha registrato una larga partecipazione richiamando armatori da altri porti. Le pessime previsioni meteo iniziali hanno in parte scoraggiato i regatanti e dei 26 iscritti alla fine 22 partenti ma altamente qualificati all’insegna di una regata di altura che stà conquistando gli animi degli appassionati.

Il segnale di avviso, puntualmente dato dal CdR presieduto da Massimo Pettirossi, alle 10:00 di sabato. Buona partenza delle imbarcazioni partecipanti che, grazie a una brezza da sud di 7 nodi, si sono messe subito in rotta 300° diretta su Giannutri navigando sotto spinnaker. Durante la giornata il vento ha mantenuto la direzione e ha permesso alle barche di arrivare all’isola con un solo bordo ma, in prossimità di Giannutri, è calato di intensità con salti di direzione che hanno messo in difficoltà i tattici per circumnavigare le aree protette di Giannutri. Da rilevare che a sud dell’isola alcune barche hanno pagato un calo improvviso dell’aria prima del cambio della direzione del vento che è girato da terra aumentandone le difficoltà.

 “Nelle 60 miglia di ritorno- commenta Massimo Pettirossi- la navigazione all’altezza di Civitavecchia è stata particolarmente tecnica ed accompagnata da una pioggia costante che ha consegnato a Fiumicino equipaggi completamente zuppi, ma soddisfatti della navigazione effettuata”

Prima in tempo reale l’imbarcazione Raggio di Sole 3 di Luciana Fiumara, che quindi si aggiudica il Trofeo Città di Fiumicino, tagliando l’arrivo dopo 25 ore 26 minuti e 56 secondi dalla partenza, lontano dal record della manifestazione che appartiene all’imbarcazione Nuova del duo Donato/Mazzoli con 20 h e 16 m (2016).

Nei due raggruppamenti previsti con compensi ORC e IRC stessi piazzamenti e il podio è andato rispettivamente:

1)No Fix di Stefano Colabucci Circolo Velico Fiumicino

2) Sly Fox di Pino Raselli Circolo Velico Fiumicino

3) Raggio di Sole 3 di Luciana Fiumara

Grazie al punteggio acquisito No Fix ha conquistato la testa della classifica provvisoria dell’Armatore dell’anno 2019 CVF in attesa delle prossime regate 30+trenta e Trofeo Incarbona.

Nella classifica degli equipaggi X 2 grande evidenza di Pino e Marco Raselli (padre e figlo) con Sly Fox che si aggiudicano il relativo titolo, ottenendo anche un secondo posto su tutti.

Le facce un po’ provate mostravano comunque la soddisfazione per la navigazione conclusa e per tutti un arrivederci alla 30+Trenta in programma il 15 e 16 giugno.


27/05/2019 10:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Invernale Traiano: si “ricomincia da tre”

Dopo due giornate saltate per le Allerta meteo della Protezione Civile, domenica 1° dicembre le 51 barche iscritte all’Invernale scenderanno finalmente in acqua

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci