domenica, 5 febbraio 2023


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    the ocean race    foiling    porti    vendée globe    america's cup    tiliaventum    nomine    press   

THE OCEAN RACE

L’IMOCA GUYOT environnement - Team Europe conferma la partecipazione a The Ocean Race

8217 imoca guyot environnement team europe conferma la partecipazione the ocean race
redazione

È stata confermata la partecipazione di un nuovo team IMOCA per The Ocean Race 2022-23. La campagna vede il velista oceanico francese Benjamin Dutreux unire le forze con l'olimpionico tedesco Robert Stanjek di Offshore Team Germany, come già avvenuto nell'edizione inaugurale di The Ocean Race Europe la scorsa estate. Jens Kuphal e Alice Potiron si occuperanno della gestione del team.

“The Ocean Race Europe è stata una grande esperienza per tutti noi che abbiamo lavorato insieme per la prima volta e credo che ora, con una nuova barca, possiamo sperare in una grande giro del mondo con questo team,” ha dichiarato Benjamin Dutreux, che regaterà con lo stesso IMOCA che intende utilizzare per la prossima edizione del Vendée Globe.

"Questa regata è un vero evento internazionale. Ci siamo concentrati sulle regate in solitario, ma ora ci aspetta una storia diversa e siamo felici di iniziare questa nuova sfida con un giro del mondo in equipaggio, che rappresenterà una grande opportunità per imparare a conoscere gli altri e la nostra barca."

"Sono molto motivato e desideroso di mettere a frutto i risultati ottenuti in The Ocean Race Europe nella grande sfida, il giro del mondo,” ha detto Robert Stanjek. “Io e Benjamin ci conosciamo già bene dalla regata precedente e credo che questo sia un vantaggio".

"La nostra filosofia è quella di unire velisti diversi con background differenti e fondere le loro capacità per costruire un'unità forte e completa. Credo che lo abbiamo dimostrato in The Ocean Race Europe e vogliamo mantenere questo team per The Ocean Race."

L'imbarcazione IMOCA GUYOT environnement - Team Europe ha un pedigree di successo. Con il nome di Hugo Boss ha chiuso al secondo posto l'edizione 2016-17 del Vendée Globe e ha guidato la flotta dell’ultima edizione della Route du Rhum fino a Guadalupa. Più recentemente, l'imbarcazione è stata dotata di nuovi foil e utilizzata come barca di allenamento da 11th Hour Racing Team, in preparazione del progetto per The Ocean Race.

"Questa barca è già ben testata e preparata per competere con i migliori,” ha dichiarato Dutreux, che è riuscito a portare una barca vecchia di 15 anni a un impressionante nono posto nell'ultimo Vendée Globe. "Partiamo con una barca affidabile e veloce e questo è importante per prepararci alla regata.”

GUYOT environnement - Team Europe è la quarta campagna IMOCA che ha confermato di essere sulla linea di partenza ad Alicante, in Spagna, il 15 gennaio 2023, insieme a 11th Hour Racing Team di Charlie Enright, Team Malizia di Boris Herrmann e Biotherm di Paul Meilhat.

"È fantastico vedere Benjamin e Robert unirsi per consolidare il risultato ottenuto a The Ocean Race Europe,” ha dichiarato Phil Lawrence, race director di The Ocean Race. "Ora abbiamo quattro team IMOCA competitivi confermati per la regata e continuiamo a confrontarci con altri progetti IMOCA e VO65 che stanno lavorando essere con noi ad Alicante a gennaio per la partenza della regata.”

 


20/05/2022 19:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Parità di genere? Non al Vendée Globe che esclude Clarisse Crémer per maternità

Non è più valida la regola della qualifica automatica per i partecipanti all'edizione precedente e Clarisse Crémer, in maternità, non potrà mai conquistare i punti necessari per la qualificazione all'edizione 2024

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Benetti ha varato FB283, Full Custom yacht di 62 metri

Il 26 gennaio, all’interno del cantiere di Livorno, si è svolta la cerimonia di varo di FB283, Benetti Full Custom yacht di 62 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, tagliato su misura del suo armatore come un vestito sartoriale

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

The Ocean Race, una guerra di nervi

È un momento di nervosismo per i velisti, e gli effetti della bonaccia si fanno sentire... (nell'articolo tutti i link ai video del giorno girati a bordo)

A Fiumicino la tecnologia è di aiuto per migliorare la prestazione sportiva

A bordo delle barche presenti al Campionato Invernale di Roma un sistema GPS permette di analizzare la regata. Sabato la dimostrazione in aula, domenica torna la competizione

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

Tre Golfi 2023: dal 12 al 21 maggio dieci giorni di grande vela

Scatta il conto alla rovescia per la Tre Golfi Sailing Week e il Campionato Europeo Maxi con la penisola sorrentina ancora una volta protagonista dopo l'esaltante successo del 2022

The Ocean Race: GUYOT environnement - Team Europe primo all'Equatore

GUYOT environnement - Team Europe è stato il primo a tagliare la linea degli 0 gradi nord poco dopo le 2 del mattino UTC mentre cinque ore e mezza dopo è stato Team Malizia ad entrare a sud

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci